08 dicembre 2008

Chart Internazionali 2008/ Novembre: 4a settimana

Le classifiche internazionali di USA e UK dal dal 16 al 22 novembre 2008, con l'aggiunta questa settimana di quelle Giapponesi.




USA ALBUM (settimana 16/22-11-2008)

1 (*) Beyoncé - I Am...Sasha Fierce
2 (*) Nickelback - Dark Horse
3 (*) David Cook - David Cook
4 (1) Taylor Swift - Fearless
5 (*) Il Divo - Promise
6 (5) soundtrack - Twilight
7 (3) various artists - Now 29
8 (7) soundtrack - High School Musical 3: Senior Year
9 (8) Enya - And Winter Came...
10 (6) AC/DC - Black Ice


USA SINGLE (settimana 16/22-11-10-2008)

1 (1) Live Your Life - T.I. feat. Rihanna
2 (28) Single Ladies (Put A Ring On It) - Beyoncé
3 (3) If I Were A Boy - Beyoncé
4 (2) Whatever You Like - T.I.
5 (4) Hot N Cold - Katy Perry
6 (9) Love Lockdown - Kanye West
7 (16) Just Dance - Lady GaGa feat. Colby O'Donis
8 (5) So What - Pink
9 (11) Miss Independent - Ne-Yo
10 (8) Right Now (Na Na Na) - Akon


UK ALBUM (settimana 16/22-11-2008)

1 (137) Leona Lewis - Spirit
2 (*) Dido - Safe Trip Home
3 (2) Stereophonics - A Decade In The Sun: Best Of
4 (*) Nickelback - Dark Horse
5 (3) Girls Aloud - Out Of Control
6 (4) Kings Of Leon - Only By The Night
7 (1) Il Divo - The Promise
8 (5) Pink - Funhouse
9 (*) Simply Red - 25: The Greatest Hits
10 (*) Beyoncé - I Am...Sasha Fierce



UK SINGLE (settimana 16/22-11-2008)

1 (3) If I Were A Boy - Beyoncé
2 (1) Hero - The X Factor Finalists
3 (4) Human - The Killers
4 (2) Live Your Life - T.I. feat. Rihanna
5 (7) Hot N Cold - Katy Perry
6 (5) The Boy Does Nothing - Alesha Dixon
7 (6) The Promise - Girls Aloud
8 (9) Infinity 2008 - The Guru Josh Project
9 (8) Womanizer - Britney Spears
10 (10) Forgive Me - Leona Lewis



Giappone ALBUM (settimana 16/22-11-2008)

1 Mika Nakashima - Voice
2 Shota Shimizu - Umbrella
3 various artists - Ainouta 2
4 Flumpool - Unreal
5 Guns N' Roses - Chinese Democracy
6 various artists - Studio Ghibli Songs
7 Sum 41 - 8 Years Of Blood, Sake, And Tears: The Best Of Sum 41 2000-2008
8 Breakerz - Big Bang!
9 News - Color
10 Seamo - Scrap & Build


Giappone SINGLE (settimana 16/22-11-2008)

1 Last Christmas - Exile
2 Everyday / Can't Get Back - W-inds
3 Jigsaw - Acid Black Cherry
4 Hakanakumo towano kanashi - Uverworld
5 Forever Love - °C-Ute
6 Sunaoni Naretara Juju feat. Spontania / I Can Be Free - Juju
7 24 Xmas Time - Mai Kuraki
8 Hurry Xmas - L'arc-en-ciel
9 Ainomamade... - Junko Akimoto
10 Bokensuisei - Kurumi Enomoto



Beyoncé - I Am...Sasha Fierce
Single Ladies (Put A Ring On It) - Beyoncé
If I Were A Boy - Beyoncé

E' decisamente la settimana di Beyoncé Knowles, che torna in grande stile con questo "doppio mini-album" (si tratta di 2 CD della durata di poco più di mezz'ora ciascuno...). "I Am...Sasha Fierce", terzo capitolo nella sua discografia solista, apre con 482mila copie vendute, un totale che sfiora quello raggiunto nei primi sette giorni dal precedente "B'Day" e che può essere considerato, in questi tempi di crisi, come un vero e proprio successo. Inoltre una delle canzoni che ne fanno parte, cioè Single Ladies (Put A Ring On It), brucia le tappe e raggiunge ai vertici della chart singoli americana, superandolo, il primo singolo, cioè quella If I Were A Boy che a sua volta va ora al numero 1 in Gran Bretagna. In un quadro così roseo per colei che è diventata la più nota delle ex-Destiny's Child, l'unica nota dolente è l'ingresso dell'album soltanto al n° 10 della classifica britannica, con sole 38mila copie finora vendute.

* * *

Nickelback - Dark Horse
Reduci dai sette platini conquistati negli States con il precedente "All The Right Reasons" (un "mostro" da una decina di milioni di copie vendute nel mondo), i Nickelback devono accontentarsi del secondo posto nonostante le 326mila copie già vendute dal loro sesto album "Dark Horse", un totale che normalmente sarebbe bastato a garantire un comodo primo posto. Comunque se la rock band di Chad Kroeger confermerà anche con questo disco la sua strategia basata sulla pubblicazione di numerosi singoli dal notevole impatto radiofonico, c'è da scommettere che continueremo a trovare "Dark Horse" ai vertici delle chart internazionali per molti mesi. Intanto l'album, oltre ad aver debuttato al n° 1 nel natìo Canada e comunque molto in alto in quasi tutti i Paesi anglosassoni, si assicura un prestigioso quarto posto nella chart britannica. Gotta Be Somebody, già n° 10 nella chart singoli USA, è il primo estratto.

* * *

David Cook - David Cook
A sette giorni dall'album del "secondo piazzato" David Archuleta, che retrocede immediatamente al n°11 dopo il debutto al secondo posto della scorsa settimana, ora è il momento del disco a lunga distanza vincitore della settima edizione di "American Idol". Non un debutto in realtà, visto che il cantautore di Houston aveva già pubblicato nel 2006 un album autoprodotto ("Analog Heart"), "David Cook" vende ben 280mila copie ed entra al numero 3 in una settimana difficilissima, vista la concorrenza. A rafforzare la sua credibilità di nuovo esponente del cosiddetto "alternative rock" è giunto il suo più recente singolo, Light On, scritto per lui da un esponente D.O.C. della "generazione grunge" come Chris Cornell (ex-leader dei Soundgarden) e prodotto da Rob Cavallo (vedi Green Day...).

* * *

Il Divo - The Promise
161mila copie: debutto coi fiocchi anche negli States per il nuovo album del quartetto pop-operistico, loro quarto titolo da "Top 10" nella chart d'oltreoceano.
Certo, non ha fatto male alla loro carriera la recente apparizione allo show televisivo di Oprah Winfrey, dove hanno cantato la loro versione di Amazing Grace. In Gran Bretagna invece "The Promise" precipita dopo una sola settimana dal 1° posto al 7°.

* * *

Just Dance - Lady GaGa feat. Colby O'Donis
Ne parlavamo proprio qui pochi giorni fa, e ora il pubblico americano sembra finalmente aver scoperto in massa l'electro-pop di Lady GaGa, dopo che la stessa newyorkese ha conquistato le classifiche di mezzo mondo (primo posto in Canada e Australia, Top 10 in altri 5 Paesi) proprio con questa Just Dance. Il brano è tratto dal suo primo album "The Fame", che finora non è andato oltre il numero 17 nella rispettiva chart.

* * *

Leona Lewis - Spirit
Mentre "Forgive Me" ristagna al 10° posto tra i singoli UK, la ristampa dell'album di Leona Lewis "Spirit" nella sua "deluxe edition" pre-natalizia fa il botto, vendendo oltre 76mila copie e riportando la 23enne cantante londinese al numero 1.
Determinante è stata l'inclusione della sua versione di Run (canzone firmata nel 2003 dagli Snow Patrol), presentata di recente all'audience televisiva di X Factor con successo strepitoso, tanto che la stessa Lewis pare abbia ingaggiato una piccola battaglia personale con la sua casa discografica, riluttante a pubblicarla come singolo. Il seguito della storia? Lo leggerete nel prossimo post sule chart internazionali...

* * *

Dido - Safe Trip Home
Il prepotente ritorno di Leona al vertice della classifica album UK significa per Dido un deludente secondo posto, dopo i "numeri 1" ottenuti dai due suoi precedenti album. Realizzato con l'ausilio di prestigiosi collaboratori, da Brian Eno a Mick Fleetwood a Questlove dei Roots, "Safe Trip Home" è stato però accolto da recensioni più favorevoli del predecessore "Life For Rent", nonostante a sua volta il singolo Don't Believe In Love sia stato il suo primo a mancare addirittura i Top 40 britannici.

* * *

Simply Red - 25: The Greatest Hits
I Simply Red di Mick Hucknall continuano invece a togliersi delle soddisfazioni, nonostante la loro scelta di completa indipendenza discografica. "25: The Greatest Hits" è il loro dodicesimo album a raggiungere i Top 10 britannici, e contiene l'inedito Go Now, cover di un brano della cantante soul Bessie Banks e portato al successo nel 1964 dai Moody Blues.

* * *

Mika Nakashima - Voice
Modella e attrice oltre che cantante (qualcuno potrebbe aggiungere "e si sente!"), Mika Nakashima torna al numero 1 della chart giapponese dopo aver fallito l'obiettivo con i due album precedenti, grazie a questa raccolta di singoli che contiene anche il recente Orion.

* * *

Last Christmas - Exile
Proprio così, una versione in lingua giapponese del classico brano dei Wham!, ora numero 1 nella chart locale grazie all'interpretazione degli Exile, gruppo vocale di J-pop composto da 7 elementi. A giudicare dai titoli, Last Christmas è solo la prima di ben tre canzoni a tema natalizio attualmente tra i 10 singoli più venduti in Giappone.

by Pop!

Settimana precedente: Chart Internazionali 2008/ Novembre: 3a settimana

Nessun commento: