07 aprile 2010

Top Annuali Album/ Aggiornamento al 2009

Importante aggiornamento su hitparadeitalia.it delle classifiche album di fine anno: abbiamo finalmente elaborato quelle relative al 2009 ed aggiornato quelle relative al 2008 ed agli immediatamente precedenti.

Giova ricordare che la nostra metodologia è un po' differente rispetto ad altre elaborazioni in quanto, tra l'altro, prevede di cumulare tutte le vendite di un disco nell'anno di maggior successo e non nell'anno solare.

A titolo di esempio, se un disco uscito nell'autunno del 2007, e rimasto in classifica per tutto il 2008, ed anche nel 2009 o 2010, verrà riportato nella sola classifica annuale del 2008 dove si sono avute le vendite maggiori. Ciò conduce a variazioni più o meno significative nella classifica annuale man mano che il disco continua ad essere venduto. Quindi la Top 200 del 2009 potrebbe avere variazioni anche importanti con il prossimo aggiornamento.

Sempre a titolo di esempio: l'abum Giannadream di Gianna Nannini che si trova al nr. 7, non ha ancora concluso il suo ciclo di vita e continua ad essere presente in classifica. Va da sè che potrebbe migliorare la sua attuale posizione con il prossimo aggiornamento. Ma non solo: se la presenza in classifica si estendesse per buona parte del 2010, tale da superare le vendite nel 2009, l'album scomparirebbe dalla chart del 2009 e comparirebbe solo in quella del 2010, portandosi dietro ovviamente anche le vendite effettuate nel 2009, e quindi in posizione molto alta nella Top 200 del 2010.

Certo, avremmo potuto effettuare altre scelte, ad es: considerare l'anno di uscita o solo le vendite nell'anno solare, ma nel primo caso c'era il rischio di includere il disco nell'anno di minor successo (pensate ad es. a tutto i dischi usciti a fine anno ma in classifica per lo più nell'anno successivo) e nel secondo caso la frammentazione delle vendite su più anni condurrebbe il disco a posizioni mediocri nei vari anni (pensate a dischi di grande successo usciti in autunno).

Ciò detto, è piuttosto sorprendente osservare il predominio pressochè assoluto della musica italiana nella classifica annuale: i primi 5 album in classifica sono tutti italiani, nella Top 10 sono 7, e nella Top sono 13. Non solo, il predominio sarebbe ancora più schiacciante se togliessimo il fenomeno revival di Michael Jackson (che piazza 3 album in Top 20).

Sorprendente in quanto la discografia italiana non è forse stata mai così debole come in questi ultimi anni, mentre in realtà risulta dominare le classifiche di vendita dei dischi, che si sono ridotte ormai ai soli album, essendo il mercato dei singoli deciso esclusivamente dai download.

A voler rendere coerenti queste due osservazioni dovremmo effettuare delle considerazioni piuttosto amare e, per una volta, ve le risparmiamo. D'altronde ne avevamo già accennato qualche tempo fa.

Ah, ricordo che il problema di questo paese è chi vota questa destra...

1 commento:

immobiliare massimo ha detto...

Ho visto che recentemente avete pubblicato le classifiche annuali dei singoli annate 2011,2012 e 2013 utilissime e apprezzatissime. mi piacerebbe che riprendesse quelle degli album rimaste ferme all'annata 2009. grazie tanto