14 novembre 2010

Ada Bruges - L'ultima sciantosa di Cantanapoli

Antonio Sciotti è uno dei massimi studiosi della canzone napoletana, ed il nostro sito si fregia di averlo tra i suoi collaboratori. La sezione curata da Antonio su hitparadeitalia.it elenca tutti i brani più significatici della tradizione napoletana, insieme ad una serie di articoli preziosissimi che attingono alla collezione di cimeli ereditati dal padre Alberto Sciotti. La sua opera più recente è dedicata ad Ada Bruges, una delle ultime dive e regine del varietà napoletano.

Al secolo Ida Papaccio, nacque ad Acerra nell'agosto del 1892, esordì nel 1919 e da quel momento fino al suo ritiro dalle scene, nel 1945, la sua carriera fu costellata da continui successi che la portarono a esibirsi anche all'Academy of Music di Brooklyn. Con il suo ritiro, la Bruges fu velocemente dimenticata sia per i mutati gusti del pubblico sia forse per esorcizzare il periodo più buio della storia nazionale (prima del ventennio berlusco-legaiolo).

Antonio prosegue con la sua encomiabile opera di non far dimenticare quell'immenso patrimonio culturale e popolare che è stato Cantanapoli, con le sue Piedigrotta, le sceneggiate ed i suoi varietà.

Distribuito dall'Edizione Rabò di Nino Ragosta, il libro può essere acquistato anche online inviando una mail a ninogiam@alice.it e info@librerianeapolis.it.

Nessun commento: