24 dicembre 2010

Google Dixit/ Dicembre 2010

Appuntamento mensile con le chart delle parole chiave più ricercate su Google (quelle che compaiono automaticamente appena si inizia a digitare una lettera nel famoso box del motore di ricerca). In realtà la situazione generale è quasi identica a quella del mese scorso, con pochissimi ricambi delle keyword che continuano ad essere abbastanza stabili.

Bah, non so. Seguiamo attentamente le chart di Google ma spesso rispondo a criteri sfuggenti e a logiche aziendali che magari non coincidono con quelle attese. Per esempio, tempo fa seguivamo Google Zeitggeist che doveva essere la classifica delle parole più ricercate in rete ma in realtà i dati si riferivano alle parole maggiormente "emergenti" e non a quelle effettivamente più ricercate.

Altro esempio, abbiamo seguito per un po' di tempo le classifiche dei video musicali più visti nella settimana, salvo poi renderci conto che si tratta dei video sì più visti, ma limitati solo a quelli nuovi pubblicati durante l'ultima settimana mentre non c'è verso di conoscere quelli più visti nella settimana.

E chissà questo elenco di termini che compare automaticamente quandi si effettua una ricerca a quali logiche corrisponde. Sino a prova contraria continuiamo a credere che siano le più ricercate e le trattiamo come tali. Ok, questa è la situazione negli ultimi 30 giorni.

A: 1. ansa - 2. atm - 3. alice - 4. alitalia

B: 1. bmw - 2. banca intesa - 3. bennet - 4. bnl

C: 1. corriere - 2. corriere della sera - 3. calciomercato - 4. codice fiscale

D: 1. dizionario - 2. decathlon - 3. dizionario inglese - 4. dizionario italiano

E: 1. ebay - 2. esselunga - 3. expedia - 4. euronics

F: 1. facebook - 2. facebook login - 3. fb - 4. face

G: 1. gmail - 2. gazzetta - 3. google maps - 4. giochi

H: 1. hotmail - 2. hotmail.it - 3. hp - 4. hi5

I: 1. ikea - 2. inps - 3. inter - 4. il meteo

J: 1. juventus - 2. jobrapido - 3. java - 4. john lennon

K: 1. kijiji - 2. kia - 3. keepvid - 4. kiko

L: 1. libero - 2. libero mail - 3. libero.it - 4. le iene

M: 1. meteo - 2. msn - 3. meteo.it - 4. maps

N: 1. nokia - 2. netlog - 3. nissan - 4. nike

O: 1. ora esatta - 2. oroscopo - 3. opel - 4. orari treni

P: 1. pagine bianche - 2. pagine gialle - 3. poste - 4. programmi tv

Q: 1. quattroruote - 2. quiubi - 3. quiz patente - 4. qsvs

R: 1. ryanair - 2. repubblica - 3. rai - 4. regione lombardia

S: 1. sisal - 2. subito - 3. superenalotto - 4. sky

T: 1. trenitalia - 2. tiscali - 3. traduttore - 4. tgcom

U: 1. unicredit - 2. unimi - 3. unieuro - 4. unicredit banca

V: 1. virgilio - 2. vodafone - 3. viamichelin - 4. vlc

W: 1. wikipedia - 2. wind - 3. www.libero.it - 4. win for life

X: 1. x factor - 2. xbox - 3. x factor 4 - 4. xbox 360

Y: 1. youtube - 2. yahoo - 3. yahoo mail - 4. you

Z: 1. zara - 2. zurich - 3. zingarate - 4. zelig

0: 1. 007 - 2. 02blog - 3. 0daymusic - 4. 0331

1: 1. 190 - 2. 105 - 3. 187 - 4. 190.it

2: 1. 2012 - 2. 20 hours - 3. 24 - 4. 21

3: 1. 3bmeteo - 2. 3b - 3. 3m - 4. 300

4: 1. 4shared - 2. 4 novembre - 3. 4chan - 4. 4story

5: 1. 50 songs - 2. 500 - 3. 50 song - 4. 50 cent

6: 1. 666 - 2. 626 - 3. 610 - 4. 6sicuro

7: 1. 7zip - 2. 7tv - 3. 7tv.org - 4. 7 gold

8: 1. 883 - 2. 8 settembre - 3. 8 mile - 4. 81 08

9: 1. 90210 - 2. 90210 streaming - 3. 911 - 4. 99 posse

Come dicevamo sono poche le variazioni rispetto al mese scorso, non solo rispetto a nuovi termini ma anche rispetto alle posizioni occupate in precedenza. Comunque, alla lettera M c'è l'ingresso di Mediaworld,
che rimpiazza maps, alla lettera S c'è il raddoppio del sito subito.it, sito di annunci gratuiti, che occupa sia la prima che la quarta posizione, alla lettera U entra Uomini e donne, trasmissione trash pomeridiana di Maria De Filippi.

E, dulcis in fundo, alla lettera W entra il termine www.facebook.com che è la perfetta fotografia dell'utonto quadratico medio che:
A) usa internet quasi solo per accedere a Facebook (ah, la lettera F è monopolizzata da tutti i modi possibili di digitare questo social network;
B) non ha ancora capito che gli indirizzi dei siti vanno digitati nell'apposita barra e non nel box del motore di ricerca.

Vabbe', ma magari Google fornisce una fotografia non realistica delle ricerche vi si effettuano...

Nessun commento: