25 luglio 2011

Chi ci lascia/ Amy Winehouse

Riposa in pace.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Una grande voce che se ne va...

Enea Melandri ha detto...

Amy ha Scelto http://fpreloaded.blogspot.com/2011/07/amy-ha-scelto.html

Francesco ha detto...

non sono mai stato un accanito fan della winehouse ma mi ha colpito molto il non-articolo che avete scritto su di lei. Solo tre parole. Niente sentimentalismi o squallidi moralismi. Avete dimostrato che era innanzitutto una persona. Tre parole per un' artista contemporanea che ha scritto una pagina importante della musica: ottimo post