07 luglio 2011

Hit Parade che non c'è 2011/ Settimana del 5 Luglio

Easy jazz Uber Alles questa settimana nella nostra classifica dei brani che ci piacerebbero entrassero tra i brani di maggior successo: la freschezza del gustoso pezzo Forse di Simona Molinari raccoglie i maggiori consensi all'interno del nostro team. Questa la Top 20 completa.




In seconda posizione, un nuovo ingresso annunciato da un video solo per stomaci forti (e infatti è stato censurato dalle reti tv). E' quello che accompagna Hungry For The Power, ottima premessa all'album di debutto del collettivo dance canadese Azari & III, che uscirà a fine agosto e che pare rifarsi allo spirito della migliore house della "vecchia scuola" (leggi Chicago fine '80/inizio '90).

Ci permettiamo di tornare sui Tre Allegri Ragazzi Morti: anche se PRIMITIVI DEL FUTURO, l'album da cui è tratta Rifare, ha ormai 15 mesi di vita, la recente uscita del clip di questo brano potrebbe dare nuova visibilità all'ottima band friulana.

Ancora un po' di melodia "all'italiana" ma fatta con gusto e un pizzico di ironia: Scende la pioggia (da un'ora) è il nuovo singolo di Serena Abrami (ascoltata con piacere al recente Sanremo Giovani) con la partecipazione di Max Gazzè.

Torna in scena Brunori SAS, con l'ottimo secondo album POVERI CRISTI, pubblicato dalla minuscola etichetta Picicca: Tre capelli sul comò è una riuscitissima canzone che ben rappresenta il suo stile ironico e surreale.

Alla prossima.

Classifica precedente: Settimana del 29 Giugno

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Come mai non compare la foto della canzone? penso che potrebbe andare bene anche quella del video a cui porta il link del brano messo da voi stessi (a proposito, di "Forse" è uscito anche il video ufficiale). Comunque spero che entri presto nella chart normale, la canzone mi piace, come anche le altre della Molinari!

Amel Bent

Anonimo ha detto...

Ops, scusate, ho notato che la foto non compare nemmeno nelle vecchie chart! :P

Amel Bent