12 novembre 2015

Il meglio di sempre/ Primi risultati per il 1991

Come da tradizione, riportiamo i primi risultati delle vostre votazioni, anche se ancora parziali perchè è possibile votare per tutto il periodo della fase eliminatoria. Risultati relativi all'anno 1991 (qui il link per chi volesse votare). Ricordiamo che le modalità di partecipazione le trovate a questa pagina, insieme a tutti i file da usarsi per le votazioni.

Questa è la Top 30 dei brani che hanno (sinora) raccolto più voti. Come al solito, il numero tra parentesi rappresenta in percentuale i punti ottenuti, relativamente al 1° classificato i cui punti vengono posti convenzionalmente a 100.


BRANI 1991
1. Quando - Pino Daniele (100)
2. E allora mambo - Vinicio Capossela (91,7)
3. Se fai l'amore come cammini - Marcello Pieri (83,5)
4. Modì - Vinicio Capossela (79,7)
5. Povera patria - Franco Battiato (76,8)
6. Ci vuole un fisico bestiale - Luca Carboni (62)
7. Spunta la luna dal monte (Disamparados) - Pierangelo Bertoli & Tazenda (56,6)
8. Quattro amici - Gino Paoli (51,4)
9. Oggi un dio non ho - Raf (49,9)
10. Scrupoli - Mia Martini (49)
11. Se io fossi un uomo - Grazia Di Michele (48,7)
12. Il mostro - Samuele Bersani (48,1)
13. Sbatti ben su del be-bop - Ladri di Biciclette (43,7)
14. 'O scarrafone - Pino Daniele (38)
15. Muoio x te (Mad about you) - Zucchero & Sting (36,6)
16. Rapput (Senza fiato) - Claudio Bisio (34,7)
17. 25 Aprile - Vinicio Capossela (34)
18. Perchè lo fai - Marco Masini (32,7)
19. Se stiamo insieme - Riccardo Cocciante (32,6)
20. Sorelle d'Italia - Dario Gai (31,7)
21. Qualcuno era comunista - Giorgio Gaber (30,5)
22. Ultimo amore - Vinicio Capossela (30)
23. Urlando contro il cielo - Ligabue (29,4)
24. Generazione di fenomeni - Stadio (26,1)
25. Spalle al muro - Renato Zero (25,4)
26. Siamo donne - Jo Squillo & Sabrina Salerno (24,4)
27. Move your feet - 49ers & Ann Marie Smith (24,4)
28. Dove andranno mai i bambini come noi - Paola Turci (24,1)
29. Stop al panico! - Isola Posse All Stars (23,4)
30. Gli uomini - Mariella Nava (23,2)



Nella sezione singoli brani trionfa Pino Daniele con Quando, un po' prevedibilmente considerando l'emozione collettiva suscitata dalla sua recente scomparsa, ma senza "rubare niente" in quanto si tratta di uno dei suoi brani più belli e popolari del suo repertorio. Mentre un po' a sorpresa subito dopo si classifica Vinicio Capossela con E allora mambo, originariamente colonna sonora del film "Non chiamarmi Omar" di Sergio Staino e successivamente ispiratore dell'omonimo film con Luca e Paolo e la Littizzetto. Capossela risulta un po' il "vincitore morale" dell'annata in quanto piazza altri 3 brani nella Top 30: Modì (dedicata a Modigliani), 25 Aprile e Ultimo amore.

Ed a proposito di sorprese, la più clamorosa è certamente il 3° posto di un brano forse non molto noto al grande pubblico ma molto apprezzato da chi segue con una certa assiduità le italiche note: Se fai l'amore come cammini
di Marcello Pieri.
Il resto della Top Ten è occupato da nomi molto noti con alcuni dei loro cavalli di battaglia: Povera Patria di Franco Battiato, Ci vuole un fisico bestiale di Luca Carboni, Spunta la luna dal monte di Pierangelo Bertoli (accompagnato dai Tazenda), Quattro amici di Gino Paoli e Mia Martini, la sola con un brano forse non tra i più noti del suo repertorio ma ugualmente memorabile, Scrupoli.
Il resto della lista rappresenta certamente il meglio delle canzoni che la discografia italiana ha prodotto in quell'annata: magari qualche altro brano avrebbe meritato di entrarci ma quelli presenti non demeritano sicuramente. Good job.

La Top Ten degli album viene capeggiata, per una volta, da un interprete non appartenente alla folta schiera del cantautorato o delle interpreti femminili: il gruppo decisamente rockettaro dei Litfiba dell'epoca, con uno dei loro album-icona: EL DIABLO. Dal 2° posto in poi segue la solita ricca schiera del cantautorato italiano: Franco Battiato, Ligabue, addirittura Venditti, una paio di Pino Daniele, Enrico Ruggeri, Vinicio Capossela sino al 2° gruppo in classifica: i Ladri di Biciclette. Questa la Top 30 completa.

ALBUM 1991
1. EL DIABLO - Litfiba (100)
2. COME UN CAMMELLO IN UNA GRONDAIA - Franco Battiato (76,3)
3. LAMBRUSCO COLTELLI ROSE & POP CORN - Ligabue (65,4)
4. BENVENUTI IN PARADISO - Antonello Venditti (54,5)
5. UN UOMO IN BLUES - Pino Daniele (53)
6. PETER PAN - Enrico Ruggeri (51,1)
7. MODÌ - Vinicio Capossela (47,2)
8. IL VIAGGIO - Fabrizio De Andrè (46,8)
9. SOTTO 'O SOLE - Pino Daniele (45,2)
10. FIGLI DI UN DO MINORE - Ladri di Biciclette (36,8)
11. MALINCONOIA - Marco Masini (32,6)
12. MATTO COME UN GATTO - Gino Paoli (31,6)
13. SOGNI... È TUTTO QUELLO CHE C'È - Raf (31,6)
14. CATERPILLAR - Mina (31,2)
15. UNA TRIBÙ CHE BALLA - Jovanotti (29,4)
16. GUARDA LA FOTOGRAFIA - Enzo Jannacci (26,4)
17. GIANNISSIMA - Gianna Nannini (24,2)
18. CANDIDO - Paola Turci (24,2)
19. OMBRE ROSSE - Teresa De Sio (23,4)
20. 'NA BRUTA BANDA - Pitura Freska (22,1)
21. ADAGIO BIAGIO - Biagio Antonacci (21,2)
22. MURALES - Tazenda (20,3)
23. VASCO LIVE 10.7.90 SAN SIRO - Vasco Rossi (20,3)
24. COCCIANTE [1991] - Riccardo Cocciante (18,2)
25. SIAMO TUTTI ELEFANTI INVENTATI - Stadio (18,2)
26. CICLI E TRICICLI - Ivan Graziani (17,7)
27. CRESCENDO - Mariella Nava (17,3)
28. IL RE DEGLI IGNORANTI - Adriano Celentano (16,9)
29. GRAZIA DI MICHELE - Grazia Di Michele (16,5)
30. RITMO E DOLORE - Timoria (16)



Ok, in chiusura il solito invito a votare per chi non l'avesse ancora fatto: qui la pagina con istruzioni e moduli per le votazioni di tutte le annate pubblicate sinora.

2 commenti:

Maru ha detto...

Ciao, ho scelto il centro postale di Milano Linate a inviare una lettera e mi hanno detto che non è ancora venuto, non a csi milano linate contatti devono chiamare per fare un reclamo

Marita Sssdsa ha detto...

Numero di servizio clienti linkem, una società italiana fondata nel 2001 e con sede principale a Roma. numero verde linkem