18 aprile 2017

Hit Parade Brani 2017/ Settimana n.15 del 15/04/2017

E quattro. Sono le settimane al N.1 della terribile Despacito dei portoricani Luis Fonsi e Daddy Yankee, surrogato del peggio che la musica contemporanea riesce ad offrire. Per il resto, Top Ten completamente statica questa settimana, con l'unica novità costituita dall'ingresso tra i primi 10 brani di maggior successo del rapper Fabri Fibra con Fenomeno, che almeno non è meneghino...

Comunque, a parte la stiticità della Top Ten, sono oltre una ventina i nuovi ingressi di questa settimana, tra i quali il più alto è immediatamente a ridosso dei primi 10, Sign of the times, singolo d'esordio del progetto personale di uno delle boy band più odiose degli ultimi anni, gli One Direction. Lui sarebbe anche il meno noto, tale Harry Styles. Aspettiamoci il peggio.

E visto che siamo terra di conquista, il secondo nuovo ingresso è un mediocre successo britannico dello scorso anno, You Don't Know Love di uno dei tanti usciti dai talent show, Olly Murs, che aveva avuto qualche successo anche da noi negli anni scorsi.

A proposito di Fabri Fibra, registriamo l'ingresso in classifica di pressochè tutti i brani del suo album FENOMENO pubblicato lo scorso 7 aprile. Fortunatamente questo fenomeno (l'invasione dei brani di un album appena uscito) dura poche settimane, ma intanto per questa settimana 16 brani del rapper marchigiano sono nella nostra Top 200.

Per chi è stufo di chiacchiere, questa la Top 200 di questa settimana.

Top 200 N. 15 del 15/04/2017


Per chi non fosse ancora stufo, presentiamo una novità che a partire da questa settimana ospitiamo sul nostro sito principale hitparadeitalia.it: la Top 100 dell'intero 2017. In altri termini, la classifica dei brani di maggior successo tra il 1° gennaio e la data corrente.

In questi primi 3 mesi e rotti il brano largamente al N.1 è quello di Ed Sheeran, Shape of You, questa settimana ancora al 2° posto nella chart settimanale. Seguito da Rockabye dei Clean Bandit feat. Clean Bandit feat. Sean Paul & Anne-Marie e quindi il primo dei pochi brani italiani. Che ovviamente non può che essere lui, il tormentone post-sanremese Occidentali's Karma di Francesco Gabbani.
Al 4° posto l'attuale tormentone Despacito che purtroppo è destinato a salire parecchio in classifica, con serie minacce di risultare il pezzo di maggior successo dell'intero 2017. Vedremo. Poi ancora un pezzo italiano, Assenzio, della strana coppia J-Ax e Fedez accompagnati da un'altra coppia abbastanza strana Stash e Levante.
Al 6° posto il tormentone dell'ossessivo spot pubblicitario della TIM con l'indiavolato ballerino che si agita sulle note di All Night del Dj austriaco Parov Stelar, pubblicato ed ignorato nel 2012 e resuscitato dallo spot della TIM. A dimostrazione del potere di persuasione dell'advertising.
Il bel pezzo di Tiziano Ferro e Carmen Consoli (Il conforto), quello altrettanto bello del britannico Rag'n'Bone Man (Human), un altro pezzo di J-Ax e Fedez (Piccole cose) e quello di Shakira (Chantaje) completano la Top Ten dei brani di maggior successo di questo scorcio di 2017.

Ok, qui il link alla Top 100 del 2017:

Top 100 2017



Alla prossima.


Ci piace
  1. Il conforto - Tiziano Ferro / Carmen Consoli
  2. Be Mine - Ofenbach
  3. Human - Rag'n'Bone Man
  4. You don't know me - Jax Jones feat. Raye
  5. Che sia benedetta - Fiorella Mannoia
  6. All night - Parov Stelar
  7. Completamente - Thegiornalisti
  8. Non me ne frega niente - Levante
  9. Caduto dalle stelle - Mario Venuti
  10. Where's the revolution - Depeche Mode
  11. Occidentali's Karma - Francesco Gabbani
Non ci piace
  1. Despacito - Luis Fonsi feat. Daddy Yankee
  2. Swalla - Jason Derulo feat. Nicki Minaj & Ty Dolla $ign
  3. Tutto molto interessante - Fabio Rovazzi
  4. Say you won't let go - James Arthur
  5. El amante - Nicky Jam
Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.14 del 08/04/2017

6 commenti:

alkyahd ha detto...

Non riesco ad accedere alla Top 200 brani del 15-4-2017, pur cliccando sul link.

alkyahd ha detto...

mi dice Error404

chartitalia ha detto...

sistemato, grazie

Unknown ha detto...

Ti invito ad ascoltare Harry Styles - Sign of the times perché è migliorato molto rispetto a quando era con i One Direction. Se hai scritto aspettiamoci il peggio senza nemmeno ascoltarla, ti ricrederai.

Fede ha detto...

Che significato hanno i brani della top 100 del 2017 in grassetto?

chartitalia ha detto...

beh... il grassetto indica i brani in ascesa, quelli per cui è lecito aspettarsi che salgano in classifica generale

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.