24 aprile 2017

Il meglio di sempre della musica italiana/ Primi risultati per il 1963

Questi i primi risultati del sondaggio relativo al 1963 (ricordando che è ancora possibile votare sinchè non si conclude questa prima fase "eliminatoria": (qui il link per la votazione per chi non avesse ancora votato e volesse farlo).

E queste la Top 30 dei brani e la Top 10 degli album che hanno (sinora) raccolto più voti: il numero tra parentesi rappresenta in percentuale i punti ottenuti, relativamente al 1° classificato i cui punti vengono posti convenzionalmente a 100.


BRANI 1963
1. Sapore di sale - Gino Paoli (100)
2. Ritornerai - Bruno Lauzi (74,3)
3. Carlo Martello ritorna dalla Battaglia di Poitiers - Fabrizio De Andrè (60,8)
4. Cuore - Rita Pavone (55,6)
5. Che cosa c'è - Ornella Vanoni / Gino Paoli (51,7)
6. Il testamento - Fabrizio De Andrè (50,2)
7. Quelli della mia età (Tous le garcons et les filles) - Francoise Hardy (49)
8. Porta Romana - Giorgio Gaber (46,3)
9. Io sì - Luigi Tenco (43,4)
10. Roma nun fa' la stupida stasera - Nino Manfredi & Lea Massari / Ornella Vanoni / Renato Rascel (33,9)
11. Abbronzatissima - Edoardo Vianello (33)
12. Il mio mondo - Umberto Bindi (31,1)
13. Stessa spiaggia stesso mare - Piero Focaccia / Mina (30,4)
14. Goganga - Giorgio Gaber (28,2)
15. Roberta - Peppino Di Capri (27)
16. La Vendemmia dell'amore (Les vendages de l'amour) - Marie Laforet (26,4)
17. Se le cose stanno così - Sergio Endrigo (25,6)
18. Il poeta - Bruno Lauzi (25,3)
19. El Me gatt - Ivan Della Mea (21,8)
20. I Watussi - Edoardo Vianello (21)
21. Gran valzer da 'Il Gattopardo' - Nino Rota (19,3)
22. L'Età dell'amore (Les temps de l'amour) - Francoise Hardy (18,4)
23. Però mi vuole bene - Quartetto Cetra (17,8)
24. Le Nostre serate - Giorgio Gaber (17,7)
25. Alla mia età - Rita Pavone (17,1)
26. Perduto amore (Amour perdu) - Adamo (16,2)
27. Il Ballo del mattone - Rita Pavone (16,2)
28. Come te non c'è nessuno - Rita Pavone (16)
29. Se mi vuoi lasciare - Michele (14,7)
30. I tuoi capricci - Neil Sedaka (14,1)


Beh, non era difficile prevederlo per il 1963: il superclassico Anni '60 Sapore di sale di Gino Paoli risulta il più votato dell'annata e molto probabilmente risulterà tra i più votati dell'intera storia della musica italiana. A debita distanza altri due brani della scuola genovese imperante in quegli anni: Bruno Lauzi con Ritornerai ed un giovanissimo Fabrizio De Andrè al 3° posto con Carlo Martello ritorna dalla Battaglia di Poitiers scritta insieme a Paolo Villaggio.
Cuore di Rita Pavone va ad interrompere il predominio genovese, che riprende subito dopo con Che cosa c'è di Paoli e Il testamento di De Andrè, mentre spunta al 9° posto la Io sì di Luigi Tenco.
E' anche il periodo di cover in italiano che hanno fatto epoca: oltre alla citata Cuore, furoreggiano i francesi con le versioni italiane di loro successi d'oltralpe: Françcoise Hardy con Quelli della mia età e L'età dell'amore, Marie Laforet con La vendemmia dell'amore e sinanche Adamo con Perduto amore.
E non possono mancare i classici tormentoni estivi che hanno caratterizzato l'epoca: Abbronzatissima e I Watussi di Edoardo Vianello o Stessa spiaggia stesso mare di Piero Focaccia (interpretato anche da Mina).

Gli album sono ancora poco venduti e sono quindi ridotti sia in numero che in significatività. Comunque alcune eccezioni ci sono e non avete mancato di evidenziarle: il primo album di Sergio Endrigo, il primo volume della splendida raccolta di Roberto Murolo dedicato alla canzone NAPOLETANA ed un ottimo album dello sfortunato Piero Ciampi: PIERO LITALIANO.

ALBUM 1963
1. SERGIO ENDRIGO [1963] - Sergio Endrigo (100)
2. NAPOLETANA PARTE PRIMA. DALLE ORIGINI AL PERIODO DIGIACOMIANO - Roberto Murolo (94,7)
3. PIERO LITALIANO - Piero Ciampi (87,6)
4. 8 e 1/2 - Nino Rota (69,5)
5. STESSA SPIAGGIA, STESSO MARE - Mina (65,2)
6. LE CANZONI DI ORNELLA VANONI - Ornella Vanoni (64,6)
7. BALLATE DELLA VIOLENZA - Ivan Della Mea (52,3)
8. LAURA BETTI CANTA KURT WEILL - Laura Betti (47,7)
9. A NEW ORLEANS - Adriano Celentano (44,4)
10. I BUM DEL QUARTETTO CETRA - Quartetto Cetra (44)


In chiusura il solito invito a votare per chi non l'avesse ancora fatto: qui la pagina con istruzioni e moduli per le votazioni di tutte le annate pubblicate sinora.

2 commenti:

Paolo Bodoano ha detto...

In effetti la guerra di Piero viene listata 1964, ma...

chartitalia ha detto...

ma...?

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.