27 giugno 2018

Hit Parade Brani 2018/ Settimana n.22 del 02/06/2018

Prime 5 posizioni in classifica totalmente immutate rispetto alla settimana precedente, con Italiana di J-Ax & Fedez che conquista la prima posizione per la terza volta consecutiva.
Il nuovo ingresso hip hop direttamente in Top Ten di questa settimana è di una "vecchia" conoscenza: Ghali con il suo nuovo singolo Zingarello con il featuring e la produzione di Sick Luke, uno dei producer dietro questa ondata di rapper nostrani.

L'album della settimana con tanti brani entrati in classifica è EVERGREEN del cantante ItPop che si fa chiamare Calcutta, di cui erano già in classifica Orgasmo da 24 settimane, Pesto da 17 e Paracetamolo da 3 (“Lo sai che la Tachipirina 500 se ne prendi due diventa 1000″ è l'eterna verità con cui inizia il brano), cui si aggiungono ora Kiwi, Briciole, Hubner, Saliva, Nuda Nudissima, Rai e Dateo. Sì, predilige i titoli formati da una sola parola.

Ok, questo il link alla Top 200 completa di questa settimana.

Top 200 N.22 del 02/06/2018


E questo il link alla Top 100 del 2018, sino ad oggi.

Top 100 2018


Alla prossima.


Ci piace
  1. Make me feel - Janelle Monae
  2. Havana - Camila Cabello feat. Young Thug
  3. Who you are - Mihail
  4. No roots - Alice Merton
  5. Una vita in vacanza - Lo Stato Sociale
  6. Live in the moment - Portugal, The Man
  7. Poesia senza veli - Ultimo
  8. La musica non c'è - Coez
  9. Perfect - Ed Sheeran
  10. Il ballo delle incertezze - Ultimo
  11. Done for me - Charlie Puth feat. Kehlani
Non ci piace
  1. Pem Pem - Elettra Lamborghini
  2. Tesla - Capo Plaza feat. Sfera Ebbasta & DrefGold
  3. Echame la culpa - Luis Fonsi & Demi Lovato
  4. British - Dark Polo Gang
  5. El Bano - Enrique Iglesias feat. Bad Bunny
Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.21 del 26/05/2018

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.