14 ottobre 2018

Il meglio del 1987 (primi risultati)

Questi i risultati preliminari del sondaggio relativi ai migliori brani ed album del 1987. Preliminari perchè è ancora possibile votare sinchè non si conclude questa prima fase di analisi anno per anno: (qui il link per la votazione per chi non avesse ancora votato e volesse farlo).

Questa la Top 30 dei brani e la Top 20 degli album che hanno (sinora) raccolto più voti: il numero tra parentesi rappresenta in percentuale i punti ottenuti, relativamente al 1° classificato i cui punti vengono posti convenzionalmente a 100.


BRANI 1987


1. Quello che le donne non dicono - Fiorella Mannoia (100)
2. Bella d'estate - Mango (77,9)
3. Si può dare di più - Umberto Tozzi & Gianni Morandi & Enrico Ruggeri (57,9)
4. C'è chi dice no - Vasco Rossi (57,7)
5. I maschi - Gianna Nannini (56)
6. Farfallina - Luca Carboni (54,9)
7. Silvia lo sai - Luca Carboni (54,2)
8. Solo una sana e consapevole libidine salva il giovane dallo stress e dall'Azione Cattolica - Zucchero (48,6)
9. Senza una donna - Zucchero (47,8)
10. Con le mani - Zucchero (47,3)
11. Dune mosse - Zucchero (41,5)
12. Il Garibaldi innamorato - Sergio Caputo (36,7)
13. OK Italia - Edoardo Bennato (35,5)
14. La notte dei pensieri - Michele Zarrillo (35,1)
15. Gente di mare - Umberto Tozzi & Raf (34,3)
16. Tu Vuoi L'America - Edoardo Bennato (32,7)
17. Vivere una favola - Vasco Rossi (29,9)
18. Rosanna - Nino Buonocore (29,7)
19. Non ti sopporto più - Zucchero (28,4)
20. Mimì sarà - Francesco De Gregori (27,8)
21. Noi - Matia Bazar (27,4)
22. Pippo - Zucchero (26,2)
23. Tanti auguri - Marcella Bella (25,9)
24. Sha la la - Grazia Di Michele (25,8)
25. Io amo - Fausto Leali (25,5)
26. Destino - Rossana Casale (25,4)
27. Proprio come sei - Mina (24,9)
28. Son sciopp'a - Enzo Jannacci (23,3)
29. I soli - Giorgio Gaber (21,5)
30. Adrenalina - Giuni Russo & Rettore (21,1)


Quello che le donne non dicono, grande classico scritto da Enrico Ruggeri ed interpretato magistralmente da Fiorella Mannoia si aggiudica facilmente la palma di miglior brano dell'anno, seguito da Bella d'estate del compianto Mango, indubi trionfatori del 1987.
A debita distanza altri celebri successi quali Si può fare di più del trio Tozzi-Morandi-Ruggeri, C'è chi dice no di Vasco Rossi, I maschi di Gianna Nannini, un paio di brani di Luca Carboni (Farfallina e Silvia lo sai) e ben 4 di Zucchero. Una lieta sorpresa è il 12° posto de Il Garibaldi innamorato di Sergio Caputo, cantuautore mai "esploso" come altri colleghi ma sempre dotato di ottimo gusto ed autore di brani accattivanti.

E Zucchero non poteva che essere il vincitore nella categoria album con BLUE'S che rappresenta forse il suo vertice in termini di gradimento di pubblico e di critica. Cantautori a go-go a scorrere questa classifica: da Luca Carboni a Enrico Ruggeri, da Vasco Rossi a Paolo Conte. Il primo non "cantautorale" è costituito dai mitici Skiantos con NON C'È GUSTO IN ITALIA AD ESSERE INTELLIGENTI. Già...

ALBUM 1987


1. BLUE'S - Zucchero (100)
2. LUCA CARBONI - Luca Carboni (60,2)
3. VAI RROUGE - Enrico Ruggeri (48,5)
4. C'È CHI DICE NO - Vasco Rossi (48,2)
5. AGUAPLANO - Paolo Conte (45,3)
6. ADESSO - Mango (44)
7. NON C'È GUSTO IN ITALIA AD ESSERE INTELLIGENTI - Skiantos (38,8)
8. OK ITALIA - Edoardo Bennato (37,8)
9. BONNE SOIREE - Pino Daniele (37,5)
10. TERRA DI NESSUNO - Francesco De Gregori (36,2)
11. MELÒ - Matia Bazar (35,6)
12. PICCOLI SPOSTAMENTI DEL CUORE - Giorgio Gaber (34,3)
13. RANE SUPREME - Mina (32,6)
14. ALBUM - Giuni Russo (32,3)
15. PARLAMI D'AMORE MARIÙ - Giorgio Gaber (25,6)
16. NE APPROFITTO PER FARE UN PO' DI MUSICA - Sergio Caputo (25,2)
17. O - Ornella Vanoni (21,4)
18. L'ERBA DI SAN PIETRO - Giorgio Conte (19,4)
19. SIGNORA BOVARY - Francesco Guccini (19,4)
20. WELL ACTUALLY - Giancarlo Schiaffini / Tiziana Ghiglioni (19,4)
21. ZERO - Renato Zero (17,5)
22. CRISTIANO DE ANDRE' - Cristiano De Andrè (16,2)
23. SORPASSANDO [EP] - Avion Travel (16,2)
24. IN CERTI MOMENTI - Eros Ramazzotti (13,3)
25. AI - Marco Ongaro (12,9)
26. CLANDESTINA - Mimmo Locasciulli (12,9)
27. SOCIALISMO E BARBARIE - CCCP Fedeli Alla Linea (12,9)
28. IL COLORE DEI PENSIERI - Pooh (11,3)
29. DOLCE ITALIA - Eugenio Finardi (10)
30. PARLARE COI LIMONI - Enzo Jannacci (9,7)



In chiusura il solito invito a votare per chi non l'avesse ancora fatto: qui la pagina con istruzioni e moduli per le votazioni di tutte le annate pubblicate sinora.

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.