01 dicembre 2018

Il meglio del periodo 1860-1899 (primi risultati)

Pubblichiamo i risultati preliminari del sondaggio relativi alle migliori canzoni del periodo post-unitario dal 1860 al 1899. Preliminari perchè è ancora possibile votare sinchè non si conclude questa prima fase di analisi anno per anno: (qui il link per la votazione per chi non avesse ancora votato e volesse farlo).

Questa la Top 30 dei brani che hanno (sinora) raccolto più voti: il numero tra parentesi rappresenta in percentuale i punti ottenuti, relativamente al 1° classificato i cui punti vengono posti convenzionalmente a 100.


BRANI 1860-1899


1. 'O Sole mio - Capurro - Di Capua - Mazzucchi,A (100)
2. Era de maggio - Di Giacomo - Costa (95,6)
3. Funiculì funiculà - Luigi Denza (88,3)
4. Marechiare (A Marechiaro) - Di Giacomo - Tosti (71)
5. Maria Marì - Russo - Di Capua (61,1)
6. 'Ndringhete ndra' - Cinquegrana - De Gregorio (60,3)
7. 'O Marenariello - Ottaviano - Gambardella (56,5)
8. 'A Frangesa - Costa (53,2)
9. Addio a Lugano (Addio Lugano bella) - Pietro Gori (48,8)
10. Catarì - Raffaele De Rosa (47,3)
11. E Spingule frangese - Di Giacomo - Di Capua (47,2)
12. A Cammesella (Levate 'a cammesella) - Melbero - Stellato (45,6)
13. Quel mazzolin di fiori - [anonimo] (45,1)
14. Vitti 'na crozza - [anonimo] (44,8)
15. Sciur padrun da li beli braghi bianchi - [anonimo] (41,5)
16. Mamma mia dammi cento lire - [anonimo] (40,9)
17. Ciuri ciuri - [anonimo] (37,5)
18. Ciribiribin - Alberto Pestalozza (36)
19. Scetate - Ruso - Costa (35,5)
20. L'Uva fogarina (Teresina imbriacona) - [anonimo] (30,7)
21. Amore mio non piangere (La mondina) - [anonimo] (25,3)
22. Musica proibita - Flick Flock - Gastaldon (21)
23. Mattinata (Mattino) - Leoncavallo (20,8)
24. Serenata napulitana - Di Giacomo - Costa (20,4)
25. Affaccete Nunziata - Guida - Ilari (18,2)
26. Palummella zompa e vola - [anonimo] (16,6)
27. Madama Dorè - [anonimo] (16,2)
28. Garibaldi fu ferito (Flik Flok - La Marcia dei Bersaglieri) - [anonimo] (15,9)
29. El Piscinin (Tant che l'era piscinin) - [anonimo] (15,8)
30. Addio a Napoli - Cottrau (14,9)


La canzone forse più famosa al mondo, 'O sole mio, risulta anche quella che ritenete la migliore del periodo in questione. Naturalmente, visto il periodo, non poteva che essere una canzone napoletana. E per la verità napoletane sono 11 delle prime 12 posizioni. Tanti classici immortali come Era de Maggio, Funiculì Funiculà, Marechiare, ecc. ecc.
La prima tra le canzoni, al 9° posto, è un canto anarchico dovuto a Pietro Gori, Addio a Lugano, all'epoca in cui fu espulso dalla Svizzera perchè accusato di essere l'ispiratore dell'omicidio del presidente della Repubblica Francese, Sadi Carnot.
Seguono poi una serie di canti popolari... popolarissimi, molti dei quali ancora in vernacolo (la lingua italiana non era ancora molto diffusa tra gli italiani): da Quel Mazzolin di fiori alla calabrese Vitti 'na crozza, dalla lombarda Sciur padrun da li beli braghi bianchi a Mamma mia dammi cento lire, dalla siciliana Ciuri ciuri a Ciribiribin.


In chiusura il solito invito a votare per chi non l'avesse ancora fatto: qui la pagina con istruzioni e moduli per le votazioni di tutte le annate pubblicate sinora.

1 commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.