31 agosto 2013

Canzondario/ Canzoni dall'11 al 20 agosto

Scusate l'interruzione ma, come già detto in altra occasione, avevamo necessità di un periodo di ferie. Riprendiamo il cammino con il nostro canzondario trattando le date che vanno dall'11 al 20 agosto, mentre contiamo di metterci in pari entro la prossima settimana.


11 agosto: Munasterio 'e Santa Chiara - Roberto Murolo
In questo giorno si festeggia Santa Chiara, in onore di Chiara di Assisi, seguace di San Francesco e fondatrice dell'ordine delle clarisse. Chiara è tra i nomi maggiormente diffusi negli anni Duemila in Italia, essendo il terzo nome più scelto dai neo-genitori nel 2004 ed il quinto nel 2006. A Santa Chiara è dedicato un celebre monastero napoletano (purtroppo distrutto dai bombardamenti americani dell'ultima guerra) divenuto uno dei simboli della napoletanità grazie anche a questa celebre canzone che qui vi linkiamo in una splendida versione di Roberto Murolo.

12 agosto: Fabio Concato - Sant'Anna (di Stazzema)
12 agosto 1944: nel corso della seconda guerra mondiale a Sant'Anna di Stazzema (LU), inizia la strage che in pochi giorni causò la morte di oltre 500 civili. All'interno dell'album TUTTO QUA, Fabio Concato ha dedicato all'eccidio questa delicata ballad.

13 agosto: Fred Bongusto - Madeleine Auf Wiedersehen
13 agosto 1961: la Germania Est comincia la costruzione del più famigerato e sinistro muro che la storia ricordi a dividere per quasi trent'anni due universi. Si, lo sappiamo, vi aspettavate il classico "Another brick in the wall" (ce lo riserviamo magari per celebrare la sua caduta), proponiamo invece questo brano misconosciuto di Fred Bongusto datato 1962 nel quale, con l'atmosfera del tempo, dice addio alla sua bella crucca allontanata da lui in seguito alla costruzione del vallo. Un po' come Totò e Peppino divisi a Berlino, insomma...

14 agosto: Piazza Maggiore 14 agosto - Dino Sarti
Da metà anni '70 a metà anni '80, il 14 agosto a Bologna il cantautore Dino Sarti organizzava un seguitissimo concerto in Piazza Maggiore, fiore all'occhiello dell'amministrazione Zangheri di quegli anni. Il brano scelto per oggi era dedicato giusto a quegli appuntamenti ferragostani di Sarti, poco ricordato ma eccellente cantore della Bologna che fu, talmente poco ricordato che in rete non ci è stato possibile rintracciare questo brano, ci spiace.

15 agosto: Notte di Ferragosto - Gianni Morandi
La tradizione del Ferragosto risale al 18 a.C. quando la isitituì l'imperatore Augusto per fornire un adeguato periodo di riposo alla popolazione dopo le grandi fatiche dei principali lavori lavori agricoli delle settimane precedenti. La tradizione della gita fuori porta è invece stata introdotta durante il ventennio fascista che avevo istituiti dei treni popolari a prezzi particolarmente bassi. Fatto sta che più che la fine di lavori pesanti attualmente il Ferragosto segna la fine delle vacanze estive di cui rappresenta simbolicamente il culmine. Il brano scelto per oggi è uno dei maggiori classici di Gianni Morandi con cui vinse per la seconda volta il popolarissimo Cantagiro.

16 agosto: After the gold rush - Neil Young
Il 16 agosto (del 1896) tre persone, risalendo il fiume Klondike, scoprirono casualmente dei ricchi giacimenti d'oro nel Fosso del Coniglio (Rabbit Creek), nel territorio dello Yukon (Canada nord-occidentale). La notizia si diffuse rapidamente e diede vita alla celebre "corsa all'oro" che arricchì pochi fortunati ma che fece rischiare una carestia a causa dell'ingente incremento della popolazione in quei luoghi. After The Gold Rush è il titolo di un classico album di Neil Young, incluso tra i 100 migliori album di tutti i tempi dalla rivista Rolling Stone, e dell'omonimo brano ripreso in decine e decine di cover.

17 agosto: Oh! Carol - Neil Sedaka
Per ragioni molto speciali non posso non associare il brano di oggi all'onomastico di Carolina che ricorre giusto il 17 agosto. Oh! Carol è un eccellente brano pop di Neil Sedaka che spopolò in Italia nei primissimi anni '60. Quasi nessuno sa che la Carol del titolo è la famosa cantautrice Carole King che era stata fidanzata di Sedaka quando era ancora al liceo.

18 agosto: Elena no - Lucio Battisti
Oggi si festeggia l'onomatico di Elena, in onore di sant'Elena, madre dell'imperatore Costantino. Auguri a tutte le Elena. Tra i tanti brani che contengono Elena nel titolo scegliamo quello dovuto alla celebre coppia Mogol-Battisti, Elena no, anche se non è tra quelli maggiormente noti.

19 agosto: Lacrimosa dies illa (dal Requiem di Mozart)

Il 19 agosto (del 1692) a Salem (Massachusetts), cinque donne e un sacerdote vengono giustiziati dopo essere stati condannati per stregoneria: è l'inaugurazione di una serie di persecuzioni ed esecuzioni capitali nota con l'espressione 'caccia alle streghe'. L'immaginario collettivo americano (e conseguentemente quello mondiale) fu molto impressionato da questi avvenimenti e non si contano le opere ad esso ispirate. Tra le ultime il film horror 'The Lords of Salem' del regista Rob Zombie (nomen omen) il cui trailer utilizza un movimento della messa da Requiem di Mozart, Lacrimosa dies illa che abbiamo scelto come brano da associare alla data odierna.

20 agosto: Ouverture 1812 - Petr Ilic Cajkovskij
Il 20 agosto (del 1882) viene eseguita per la prima volta l'Ouverture 1812 di CajkovskiJ nella cattedrale di Cristo Salvatore di Mosca. L'opera commemora la tentata invasione francese della Russia, e la conseguente devastante ritirata dell'armata di Napoleone, evento che segnò il 1812 come svolta delle guerre napoleoniche. L'overture è conosciuta per la sequenza di colpi di cannone, realizzati solo in alcune occasioni specialmente durante festival all'aperto, mediante l'uso di cannoni veri.


Alla prossima.

Visualizzazione dell'intero Canzondario

1 commento:

Anonimo ha detto...

complimenti, c'è però una svista sul titolo che parla di settembre
saluti
amalia