05 agosto 2015

Il meglio di sempre/ Primi risultati per il 1981

Mentre proseguono senza interruzione di ritmo le votazioni per le altre annate (qui quelle per il 1981) cui vi invitiamo a partecipare, pubblichiamo i primi risultati per le votazioni dei brani e degli album del 1981. Ricordiamo che per tutta la fase eliminatoria (che durerà parecchi mesi) potete sempre votare anche per tutte le annate messe in votazione sinora: le modalità di partecipazione le trovate a questa pagina.


Come al solito, il numero tra parentesi rappresenta in percentuale i punti ottenuti, relativamente al 1° classificato i cui punti vengono posti convenzionalmente a 100. Iniziamo con la Top 30 dei brani che hanno raccolto più voti.


BRANI 1981
1. Centro di gravità permanente - Franco Battiato (100)
2. Per Elisa - Alice (90,3)
3. Bandiera bianca - Franco Battiato (86,6)
4. Hotel Supramonte - Fabrizio De Andrè (71,5)
5. Fiume Sand Creek - Fabrizio De Andrè (68,6)
6. Strada facendo - Claudio Baglioni (68)
7. Teorema - Marco Ferradini (67,6)
8. Siamo solo noi - Vasco Rossi (67,4)
9. Via con me - Paolo Conte (65,7)
10. Cuccuruccucù - Franco Battiato (63,8)
11. Sentimiento nuevo - Franco Battiato (55,1)
12. Caffè nero bollente - Fiorella Mannoia (53,4)
13. Panama - Ivano Fossati (53,2)
14. Summer on a solitary beach - Franco Battiato (52,8)
15. Gli uccelli - Franco Battiato (50,7)
16. Quello che non ho - Fabrizio De Andrè (50,7)
17. Rock 'n' roll robot - Alberto Camerini (50,6)
18. Ancora - Eduardo De Crescenzo (50,3)
19. Più su - Renato Zero (49,8)
20. Maledetta primavera - Loretta Goggi (49,6)
21. Donatella - Donatella Rettore (41,7)
22. Yes I know my way - Pino Daniele (40)
23. Sarà perchè ti amo - Ricchi e Poveri (34,5)
24. Canzoni stonate - Gianni Morandi (33,1)
25. Alle prese con una verde Milonga - Paolo Conte (32,4)
26. Se ti tagliassero a pezzetti - Fabrizio De Andrè (32)
27. Maracaibo - Lu Colombo (30)
28. Via - Claudio Baglioni (28,8)
29. Telefonami tra vent'anni - Lucio Dalla (26,9)
30. Una vipera sarò - Giuni Russo (23,8)



Il 1981 è l'anno dell'esplosione di Franco Battiato dopo diversi lustri di gavetta e sperimentalismi: occupa i primi 3 posti delle preferenze che avete espresso, 2 come interprete (il vincitore Centro di gravità permanente e l'hit Bandiera Bianca) ed il terzo come autore del pezzo di Alice Per Elisa con cui vinse addirittura il festival di Sanremo di quell'anno. Il trionfo di Battiato è completo sia perchè 1° anche tra gli album con il suo album campione d'incassi LA VOCE DEL PADRONE (vedi oltre la classifica album) sia perchè piazza altri 4 brani da tale album nella Top 30.

A scorrere tale Top 30 vediamo tutti i maggiori cantautori dell'epoca: Fabrizio De Andrè (con 4 brani dal suo album eponimo con l'indiano sulla copertina), Claudio Baglioni (Strada facendo e Via), Vasco Rossi (Siamo solo noi), Paolo Conte (con la splendida Via con me e Alle prese con una verde milonga), Ivano Fossati con Panama, Renato Zero (Più su) così come Pino Daniele e Lucio Dalla. Ma anche semi-meteore quali Marco Ferradini (con il suo brano-icona Teorema) o Alberto Camerini con Rock 'n' roll robot ed anche Eduardo De Crescenzo con il tormentone Ancora scritto però da Claudio Mattone.

Le interpreti "pure" sono poche e relegate, a parte Alice, nella parte bassa della Top 30: la prima è Fiorella Mannoia con uno dei suoi brani migliori (Caffè nero bollente) seguita da Loretta Goggi con Maledetta Primavera e poi Donatella della Rettore e siete riusciti ad infilare sinanche Sarà perchè ti amo dei Ricchi e Poveri.

I nomi sono pressochè gli stessi anche per la Top 30 degli album così come, più o meno, le posizioni: le differenze maggiori sono per i Matia Bazar (nessun brano nella Top 30 Brani ma al 6° posto nella classifica album con BERLINO PARIGI LONDRA) e, ne siamo particolarmente lieti, Giuni Russo (30° nella classifica brani con la straordinaria Una vipera sarò) e nona nella classifica album con ENERGIE).


ALBUM ANNO 2010
1. LA VOCE DEL PADRONE - Franco Battiato (100)
2. FABRIZIO DE ANDRÈ (INDIANO) - Fabrizio De Andrè (80,8)
3. STRADA FACENDO - Claudio Baglioni (54,8)
4. SIAMO SOLO NOI - Vasco Rossi (47,4)
5. PANAMA E DINTORNI - Ivano Fossati (44,8)
6. BERLINO... PARIGI... LONDRA - Matia Bazar (39,6)
7. PARIS MILONGA - Paolo Conte (36,3)
8. VAI MO' - Pino Daniele (35,9)
9. ENERGIE - Giuni Russo (33,6)
10. Q DISC - Lucio Dalla (33)
11. MIMÌ - Mia Martini (26,6)
12. MADE IN ITALY - Loredana Bertè (26,6)
13. GN - Gianna Nannini (26,4)
14. 2060 ITALIAN GRAFFIATI - Ivan Cattaneo (26,1)
15. ESTASI CLAMOROSA - Rettore (25,8)
16. DUEMILATRECENTOUNO PAROLE - Ornella Vanoni (23,4)
17. METROPOLIS - Francesco Guccini (23,1)
18. CHAMPAGNE MOLOTOV - Enrico Ruggeri (18,6)
19. RITA & RUDY - Alberto Camerini (18,4)
20. LA GRANDE GROTTA - Alberto Fortis (18,3)
21. BUONA FORTUNA - Pooh (17,4)
22. A BERLINO... VA BENE - Garbo (15,7)
23. E ALLORA... CONCERTO - Enzo Jannacci (15,5)
24. SALOMÈ - Mina (14,8)
25. FINARDI - Eugenio Finardi (13,6)
26. BRANDUARDI - Angelo Branduardi (13,3)
27. UH, MAMMÀ! - Mimmo Cavallo (11,4)
28. ALBUM - Pierangelo Bertoli (9,6)
29. COME TI VA IN RIVA ALLA CITTÀ - Premiata Forneria Marconi (9,5)
30. E NOI AMIAMOCI - Sergio Endrigo (8,2)



Ok, mentre rinnoviamo l'invito a votare chi non l'avesse ancora fatto, vi lasciamo con la consueta playlist YouTube con tutti i brani del 1981 sottoposti a votazione.

Buon ascolto e buon divertimento. E votate e fate votare (qui la pagina con le istruzioni) :-)

Nessun commento: