25 giugno 2018

Hit Parade Brani 2018/ Settimana n.19 del 12/05/2018

La volatilità delle prime posizioni delle chart nell'era dello streaming è piuttosto elevata. E da eccezione, la conquista della vetta della classifica da parte di new entry sta diventando la regola. E' così che le prime due posizioni della classifica della settimana n.19 sono occupate da nuovi ingressi: Peace & love del giovane producer hip hop (lumbard, ovviamente) Charlie Charles, produttore ed autore delle basi dei successi di Sfera Ebbasta e di Ghali, e Italiana dei due rapper d'antan J-Ax e Fedez, ormai un vero e proprio brand. Nelle prime 8 posizioni ben 5 brani sono brani rap.

E sempre a proposito di numeri, tra le prime 20 posizioni, i brani di genere rap italiano sono 9, su 11 brani italiani della Top 20. Gli unici pezzi italiani non rap sono Questa nostra stupida canzone d'amore dei Thegiornalisti (quinta) e Morirò da re dei Maneskin (16-esima). In estrema sintesi: du palle.

Vabbe', questo il link alla Top 200 completa di questa settimana.

Top 200 N.19 del 12/05/2018


E questo il link alla Top 100 del 2018, sino ad oggi.

Top 100 2018


Alla prossima.


Ci piace
  1. Make me feel - Janelle Monae
  2. Havana - Camila Cabello feat. Young Thug
  3. Who you are - Mihail
  4. No roots - Alice Merton
  5. Una vita in vacanza - Lo Stato Sociale
  6. Live in the moment - Portugal, The Man
  7. La musica non c'è - Coez
  8. Perfect - Ed Sheeran
  9. Il ballo delle incertezze - Ultimo
  10. Done for me - Charlie Puth feat. Kehlani
  11. These days - Rudimental feat. Jess Glynne & Macklemore & Dan Caplen
Non ci piace
  1. Pem Pem - Elettra Lamborghini
  2. Echame la culpa - Luis Fonsi & Demi Lovato
  3. Thoiry Remix - Achille Lauro feat. Gemitaiz & Quentin40 & Puritano
  4. El Bano - Enrique Iglesias feat. Bad Bunny
  5. La cintura - Alvaro Soler
Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.18 del 05/05/2018

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.