11 agosto 2018

Il meglio del 1966 (primi risultati)

Pubblichiamo i risultati preliminari del sondaggio relativi ai migliori brani ed album del 1966. Preliminari perchè è ancora possibile votare sinchè non si conclude questa prima fase di analisi anno per anno: (qui il link per la votazione per chi non avesse ancora votato e volesse farlo).

Questa la Top 30 dei brani e la Top 20 degli album che hanno (sinora) raccolto più voti: il numero tra parentesi rappresenta in percentuale i punti ottenuti, relativamente al 1° classificato i cui punti vengono posti convenzionalmente a 100.


BRANI 1966


1. Lontano lontano - Luigi Tenco (100)
2. La Canzone dell'amore perduto - Fabrizio De Andrè (93,8)
3. Il ragazzo della via Gluck - Adriano Celentano (89,9)
4. Se telefonando - Mina (83,8)
5. Amore che vieni amore che vai - Fabrizio De Andrè (70,3)
6. Il buono il brutto il cattivo - Ennio Morricone (69,1)
7. Un giorno dopo l'altro - Luigi Tenco (67,3)
8. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones - Gianni Morandi (66)
9. La Ballata dell'amore cieco - Fabrizio De Andrè (63,8)
10. A chi (Hurt) - Fausto Leali (59)
11. Contessa - Paolo Pietrangeli (56,2)
12. Nessuno mi può giudicare - Caterina Caselli (55,2)
13. Cento giorni - Caterina Caselli (52)
14. Sognando la California - I Dik Dik (50,4)
15. Io ho in mente te (You were on my mind) - Equipe 84 (42,8)
16. E' la pioggia che va (Remember the rain) - The Rokes (42,6)
17. Geordie - Fabrizio De Andrè feat. Maureen Rix (42,5)
18. Che colpa abbiamo noi (Cheril's goin' home) - The Rokes (42,3)
19. Perdono - Caterina Caselli (39,4)
20. Faceva il palo (Il Palo della banda dell'Ortica) - Enzo Jannacci / Walter Valdi (38,4)
21. Un ragazzo di strada (Ain't no miracle worker) - I Corvi (37,3)
22. Tema - I Giganti (36,2)
23. O cara moglie - Ivan Della Mea (36)
24. Sono come tu mi vuoi - Mina (35,9)
25. Adesso sì - Sergio Endrigo (35)
26. Ragazzo triste (But you're mine) - Patty Pravo (33,9)
27. Bandiera gialla (The pied piper) - Gianni Pettenati (33,5)
28. Mondo in Mi 7a - Adriano Celentano (31,4)
29. Riderà (Fais la rire) - Little Tony (30,9)
30. Il vento dell'est - Gian Pieretti (30,7)



Con gli Anni '60 iniziano a spopolare i cantautori, ed in particolare quelli dells "scuola" genovese. Che infatti si aggiudicano i primi due posti sia della classifica brani che di quella album, a posizioni invertite. Tra i brani prevale Lontano lontano di Luigi Tenco, seguita da La canzone dell'amore peduto di Fabrizio De Andrè, mentre tra gli album al 1° posto si trova De Andrè con TUTTO FABRIZIO DE ANDRE' ed al 2° l'album intitolato TENCO.
Tra i 30 brani che avete selezionato vi sono altri 3 celebri brani di Fabrizio (Amore che vieni amore che vai, La Ballata dell'amore cieco e Geordie, ed un altro splendido brano di Luigi: Un giorno dopo l'altro, storica sigla di chiusura della versione televisiva de Il commissario Maigret.
Comunque a scorrere l'intera Top 30 dei brani sono innumerevoli i brani icona che hanno caratterizzato quel decennio, tra i più celebri dell'intera storia della canzone italiana: da Il ragazzo della via Gluck di Celentano a Se telefonando di Mina, dal motivo conduttore de Il buono il brutto il cattivo di Ennio Morricone a C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones di Gianni Morandi, da A chi di Fausto Leali sino al brano icona delle contestazioni sessantottesche: Contessa di Paolo Pietrangeli, eccetera eccetera.

Meno iconica la lista degli album che all'epoca erano ancora dei prodotti da elite, o meglio, erano per lo più ancora delle semplici raccolte di singoli (che all'epoca si chiamavano 45 giri). C'erano comunque delle notevoli eccezioni come quella dei Gufi che sono presenti con ben 3 raccolte: IL TEATRINO DEI GUFI, MILANO CANTA N.2 e IL TEATRINO DEI GUFI N.2

ALBUM 1966


1. TUTTO FABRIZIO DE ANDRE' - Fabrizio De Andrè (100)
2. TENCO - Luigi Tenco (82,4)
3. STUDIO UNO 66 - Mina (55,1)
4. ENDRIGO - Sergio Endrigo (54,1)
5. SEI MINUTI ALL'ALBA - Enzo Jannacci (50,6)
6. GABRIELLA FERRI [1966] - Gabriella Ferri (50,5)
7. IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO - Ennio Morricone (47)
8. IL RAGAZZO DELLA VIA GLUCK - Adriano Celentano (38,6)
9. 1999 - Lucio Dalla (37,6)
10. ORNELLA - Ornella Vanoni (30,6)
11. IL TEATRINO DEI GUFI - I Gufi (28,3)
12. MINA 2 - Mina (27,1)
13. I GIGANTI [1966] - I Giganti (24,6)
14. MILANO CANTA N. 2 - I Gufi (24,1)
15. DALIDA [1966] - Dalida (23,8)
16. IL TEATRINO DEI GUFI N. 2 - I Gufi (21,9)
17. GIANNI TRE - Gianni Morandi (21,4)
18. IO HO IN MENTE TE - Equipe 84 (20,8)
19. IO SO CHE UN GIORNO - Ivan Della Mea (19)
20. CHE MONDO STRANO - The Rokes (18,3)
21. CASCO D'ORO - Caterina Caselli (16,2)
22. SIGNORE & SIGNORI - Carlo Rustichelli (14,9)
23. LE CANSONN DLA PIOLA 3 - Roberto Balocco (12,7)
24. UN RAGAZZO DI STRADA - I Corvi (12,5)
25. CARMEN - Carmen Villani (12,1)
26. PER QUELLI COME NOI - I Pooh (9,8)
27. MILVA [1966] - Milva (9,8)
28. AFRICA ADDIO - Riz Ortolani (9,8)
29. DIO, COME TI AMO - Domenico Modugno (9,7)
30. LA MESSA DEI GIOVANI - I Barritas (9,5)



In chiusura il solito invito a votare per chi non l'avesse ancora fatto: qui la pagina con istruzioni e moduli per le votazioni di tutte le annate pubblicate sinora.

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.