11 maggio 2008

Hit Parade Brani 2008/ Top 100 n.18 del 10 Maggio

Jovanotti - SafariContinua ad essere movimentata la lotta al vertice della nostra Hit Parade Brani: questa settimana Jovanotti si riprende la posizione di testa con A te, difendendosi efficacemente dall'assalto di Madonna che porta la sua 4 Minutes, firmata insieme a Justin Timberlake e Timbaland, al secondo posto e a distanza ridotta.


Top 100 Brani, Settimana n. 18 - 2008
(quando disponibile in rete, cliccando sul titolo si accede al video clip del brano).

Ss-1s-2s-3NSTITOLOINTERPRETEPunti
121216A teJovanotti111,1
235654 minutes (to save the world)Madonna102,3
31218Il mondo che vorreiVasco Rossi92,6
444412MercyDuffy69,5
553321Bleeding loveLeona Lewis59,9
666510Il solito sessoMax Gazzè44,6
779137Ci parliamo da grandiEros Ramazzotti40,6
82548-3American boyEstelle feat. Kanye West40,1
914101226ApologizeTimbaland feat. One Republic38,0
101211157Touch my bodyMariah Carey33,5
111318208Chasing pavementsAdele32,4
1288911New soulYael Naim30,8
1310202812Supernatural SuperseriousR.E.M.28,9
141927348WorkKelly Rowland27,6
153337497Stop and stareOne Republic26,7
163160-3Better in timeLeona Lewis26,5
171531468BlindHercules & Love Affair25,2
1897810L'amoreSonohra24,5
1918152163Basta pocoVasco Rossi24,3
202334277Love songSara Bareilles23,1
21---1Give it 2 meMadonna feat. Pharrell22,9
221717435Eroe (Storia di Luigi delle Bicocche)Caparezza22,4
2338404811Carry you homeJames Blunt21,4
2422222422FangoJovanotti feat. Ben Harper21,3
254595954Via le mani dagli occhiNegramaro21,2
26---1Miles awayMadonna20,2
27---1Candy shopMadonna20,2
281112710Colpo di fulmineGiò Di Tonno & Lola Ponce20,1
292428265Vieni quiVasco Rossi20,0
3020191421I'll be waitingLenny Kravitz18,9
3127251926Don't stop the musicRihanna18,6
3216141110Il mio amicoAnna Tatangelo18,1
3330161628Back to blackAmy Winehouse17,8
3434384115PuntoJovanotti feat. Sergio Mendes17,4
3526262511Love is a losing gameAmy Winehouse17,2
3636323116Tear down these housesSkin17,2
372833369C'est la vie Martin Solveig 17,1
3829293033No oneAlicia Keys16,8
393724189Disco liesMoby16,3
4040392210Cammina nel soleGianluca Grignani16,2
4121211710Vita tranquillaTricarico16,1
4242363719Piece of meBritney Spears15,2
438993-3AngieGhost15,2
4446--1Tutti fenomeniPiero Pelù14,7
4551621004InsolitaVibrazioni14,1
4654576832Non siamo soliEros Ramazzotti & Ricky Martin13,9
4747443824Buonanotte all'ItaliaLigabue13,6
485235358All I needGet Far feat. Sagi Rei13,5
4943424515RemediosDj Brizi & Selma Hernandes vs Relight Orchestra13,1
504941-3UnitiPovia & Baccini12,7
5135474420Let me outBen's Brother12,1
5248434210L'amore non si spiegaSergio Cammariere12,1
5344131010Eppure mi hai cambiato la vitaFabrizio Moro11,6
5453495044RehabAmy Winehouse11,4
5550505119About love and indifferenceThe Niro11,3
566485-3Testarda io (La mia solitudine)Giuliano Palma and The Bluebeaters11,3
575570474Chi siamo noiFiorello & Baldini10,5
5893--1Love love loveLenny Kravitz10,0
597063836DeliriousDavid Guetta9,9
6061667346Meravigliosa creaturaGianna Nannini9,6
615753547Disco down 2008House of Glass feat. Giorgio Giordano9,6
6260465516Say it's not trueQueen feat. Paul Rodgers9,5
6379--1In ItaliaFabri Fibra feat. Gianna Nannini9,5
64---1Anema e corePino Daniele9,4
653223238KillerNo More Dolls9,4
665655526Tiny dancer Marco Denmark feat. Casey Barnes9,3
6771--1Hanging onHouse Keepers9,2
6865525329Suicidio d'amoreGianna Nannini9,1
6967687512PazienzaGianna Nannini9,1
7085698225Keep on risingIan Carey feat. Michelle Shellers9,0
71---1Black & goldSam Sparro8,9
7258585619BerimbauJerry Ropero & Michael Simon Vs Mendoca Do Rio8,6
736354637Big girl (You are beautiful)Mika8,6
7472--1Tutti i colori della mia vitaZucchero8,6
7587--1Great djTing Tings8,1
769589-3In love with a girlGavin DeGraw8,1
7775725926Won't go home without youMaroon 58,0
7873777616Pumpkin soupKate Nash7,9
79100--1L'isola che non c'èAlex Britti7,9
8076-6915Helpless when she smilesBackstreet Boys7,8
81---1Quasi 40Tiromancino7,7
82---1No stressLaurent Wolf7,4
83--5722Cade la pioggiaNegramaro feat. Jovanotti7,4
8462454010Basta!L'Aura7,3
856964617In my armsKylie Minogue7,3
86---43Parlami d'amoreNegramaro7,2
87-82856The love you bring meCarl Kennedy7,1
8878797116Dimmi...Francesco Renga7,1
898874706Blink [remix]John Dahlback6,9
9074736212Scusa ma ti chiamo amoreSugarfree6,7
91-90-21Destinazione ParadisoLaura Pausini6,4
92---1Bella d'estateNeri per Caso feat. Mango6,2
9391717217Jigsaw falling into placeRadiohead6,2
9483786510A ferro e fuocoMario Venuti6,2
95---1MostriLuca Bussoletti6,1
9694767721Baby let's play houseElvis Presley6,0
97---175 Brasil StreetNicola Fasano Vs Pat-Rich6,0
989997-45La compagniaVasco Rossi5,9
999691936Don't jumpTokio Hotel5,9
1008080-31Living DarfurMattafix5,8

LEGENDA: Le colonne riportano, nell'ordine: la posizione in classifica questa settimana, le posizioni delle 3 settimane precedenti, il numero totale di settimane di presenza. L'ultima colonna rappresenta un indicatore che dà la misura relativa di un successo di un brano, posto uguale a 100 quello in prima posizione. E' disponibile una nota metodologica che illustra i criteri utilizzati per l'elaborazione della classifica.

A fare le spese dell'avanzata di entrambe i pezzi ai primi due posti è Il mondo che vorrei di Vasco Rossi, ex-numero 1 che ora si deve accontentare del terzo posto, davanti all'"eterna quarta" Duffy, stabile da 5 settimane con Mercy.

Brucia le tappe l'American Boy cantato da Estelle e rappato da Kanye West: a due settimane dal suo ingresso nei top 100, il brano è già all'8° posto e promette di essere anche da noi uno degli hit dei mesi caldi. Entra finalmente nei top 10 anche Touch My Body di Mariah Carey, mentre registrano per la prima volta la loro presenza nei primi 30 due altri successi internazionali, cioè Stop And Stare dei One Republic e Better In Time di Leona Lewis, così come i nostri Negramaro con Via le mani dagli occhi.

Effetto-Madonna collegato alle altissime vendite del suo nuovo album HARD CANDY: altri tre estratti entrano direttamente tra il 21° e il 27° posto, cioè Give It 2 Me (prodotta da Pharrell Williams, sarà la prossima canzone a uscire su singolo), Miles Away e Candy Shop, che complessivamente confermano quanto il ricorso ai già citati artisti e produttori di area hip hop abbiano giovato all'ennesimo "lifting" -stilistico e non- della 49enne signora Ciccone.

A guidare gli altri 7 nuovi ingressi assoluti c'è un altro veterano, ovvero Pino Daniele, che si appresta a celebrare i trent'anni di carriera con l'album RICOMINCIO DA 30, anticipato da Anema e core: non un'ennesima versione del classico della canzone napoletana portato al successo dal grande Roberto Murolo, ma una delle quattro canzoni inedite composte per l'occasione, nello stile infuso di blues e jazz che ha caratterizzato soprattutto i primi, ottimi anni della sua discografia.

Esordisce in classifica invece l'australiano Sam Sparro, da noi segnalato addirittura in gennaio per la prima volta nella nostra classifica dei "ci piacerebbe" con Black And Gold, elegante brano elettro-soul che ritmicamente può essere definito uno "schaffel", cioè in qualche modo una traduzione moderna della tarantella (vedi anche la classica "Personal Jesus" dei Depeche Mode).

Evidentemente nell'urgenza di far dimenticare la terribile "Il rubacuori" presentata a Sanremo, Federico Zampaglione in arte Tiromancino ha già pubblicato alcune settimane fa il nuovo singolo Quasi 40, secondo estratto da IL SUONO DEI CHILOMETRI, che se non altro ha il merito di essere una delle poche cose ritmicamente movimentate del suo repertorio.

Popolarissimo in Francia, il dj/produttore dance Laurent Wolf comincia a farsi conoscere da un pubblico più ampio in Italia con No Stress, brano electro-house accompagnato da un clip che pare ispirato al film "Minority Report". Torna in classifica uno dei classici del repertorio di Mango, Bella d'estate, qui reinterpretato dallo stesso artista lucano insieme alle voci dei Neri Per Caso, in una divertente versione che cita allo stesso tempo "Grease" di Frankie Valli, "Beat It", "Billie Jean" e "Smooth Criminal" di Michael Jackson.

Ennesimo caso di popolarità improvvisamente generata dai download, la twisteggiante Mostri porta in classifica il romano Luca Bussoletti. Infine, il duo Nicola Fasano vs Pat-Rich, nato a Montecarlo nonostante il titolo della loro 75 Brasil Street, che su un base house tribale campiona i fiati dei Chicago annata 1979 in "Street Player", già ripresi in un hit dance dello scorso decennio, "The Bomb" di Bucketheads, cioè il noto dj newyorkese Kenny 'Dope' Gonzalez.

By Pop!


Ci piace
  1. Blind - Hercules & Love Affair
  2. Love Is A Losing Game - Amy Winehouse
  3. Eroe (storia di Luigi delle Bicocche) - Caparezza
  4. Mercy - Duffy
  5. Black & Gold - Sam Sparro
  6. Jigsaw Falling Into Place - Radiohead
  7. Il solito sesso - Max Gazzè
  8. L'amore non si spiega - Sergio Cammariere
  9. Basta! - L'Aura
  10. Great DJ - The Ting Tings
Non ci piace
  1. Ci parliamo da grandi - Eros Ramazzotti
  2. Il mio amico - Anna Tatangelo
  3. Tutti fenomeni - Piero Pelù
  4. 75 Basil Street - Nicola Fasano Vs Pat-Rich
  5. Vieni qui - Vasco Rossi
Ci piacerebbe (fossero in classifica)
  1. THE AGE OF UNDERSTATEMENT - The Last Shadow Puppets
  2. I’M GOOD I’M GONE - Lykke Li
  3. RIPRENDERE BERLINO - Afterhours
  4. TIME TO PRETEND - MGMT
  5. GROUNDS FOR DIVORCE - Elbow
  6. COMES LOVE - Alice Ricciardi
  7. WORRISOME HEART - Melody Gardot
  8. POISON PRINCE - Amy MacDonald
  9. THE GIRL YOU LOST TO COCAINE - Sia
  10. CHIEDERSI COME MAI - Sud Sound System feat. Neffa
Alla prossima.

Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n. 17 del 03/05/2008

6 commenti:

Anonimo ha detto...

ma sta worrysome heart (peraltro bella)non è un pò troppo uguale a summertime di Gershwin?

chartitalia ha detto...

beh, il genere è quello, ma dire che sono uguali direi proprio di no: la melodia è piuttosto diversa; comunque, un'interpretazione d'alta classe da parte dalla bravissima Melody Gardot: a ascoltare e riascoltare

erpy83 ha detto...

Evvai, Touch My Body è in Top 10, Sono davvero contento per Jova e per Duffy, anche se mi auguro di vederla in cima alla classifica a breve. Anche Maddy si difende bene, e devo dire che ha fatto centro anche stavolta. Finalmente pare che inizi a muoversi qualcosa, confido in posizioni più alte per la bravissima Adele, per Kate Nash, per Sara Bareilles, gli OneRepublic e per il duetto tra Ne-Yo e Rihanna. Siete grandi ragazzi, grazie perchè ci fornite sempre dati accuratissimi. Vi ammiro davvero tanto :)

Haddaway ha detto...

Capisco che siamo lontani dal 1993 0 dal 94, ma sinceramente noto una grande penuria di singoli house di "vera" qualità nella classifica. ma è possibile che in radio mandino certe schifezze come "Tiny Dancer"? C'è qualcuno che la pensa come me o sono io quello che non va? Ci sarebbero eventuali presupposti per un ritorno dance nelle posizioni alte nelle classifiche? Complimenti il vostro sito è eccezionale.

pop! ha detto...

Prima di tutto grazie come sempre a erpy83 per i complimenti :-)

Caro Haddaway (What Is Love?),
non hai tutti i torti, anche soltanto rispetto a qualche anno fa mi trovo anch'io a rilevare spesso e volentieri che la musica dance -in tutte le sue forme- fatica sempre di più a trovare visibilità.
Credo sia soprattutto colpa della progressiva "americanizzazione" del sistema musicale anche in Italia, con le solite quattro major che fanno un po' il bello e il cattivo tempo, e ovviamente "spingono" con maggior forza prodotti e artisti già consolidati a livello internazionale, e buona parte dele nostre radio (i network soprattutto, con qualche rara eccezione) che ormai hanno sviluppato un'allergia a tutto ciò che si muove sopra i 110bpm.
In questo quadro, è già un piccolo miracolo che da noi (e addirittura in misura maggiore ad altri mercati internazionali più grandi) stiano funzionando progetti come Hercules & Love Affair, il Samim di "Heater", e i vari francesi (Solveig, Guetta, Sinclar a parte le ultime pessime cose).
A rimetterci le penne è la scena dance nazionale, penalizzata da un mercato del vinile a 12" ormai ridottissimo (proprio nel decennio in cui il vinile ha trovato nuova linfa vitale altrove) e dall'ormai quasi totale assenza di spazi promozionali.
I tempi in cui Black Box, Eiffel 65, Benny Benassi e compagnia conquistavano le classifiche internazionali sembrano già distanti anni-luce...

erpy83 ha detto...

grazie a te pop! i complimenti nei vostri confronti sono davvero meritati :)
Inoltre, mi trovo concorde con te e con Haddaway sulla penura di brani dance nostrani, ma purtroppo,ma purtroppo, come già detto da te, manca la visibilità e la promozione. Peccato.