08 gennaio 2009

Best of 2008/ I migliori brani dell'anno

Non potevamo esimerci. In queste settimane si sono sprecate liste sui "migliori" brani dell'anno da parte di tutti i blog che si rispettino, ma anche di quelli che no. Noi di classifiche e di playlist le facciamo tutte le settimane, se non tutti i giorni e quindi ce la siamo presi con calma. Ma il risultato ne valeva la pena: una annata davvero niente male, con innumerevoli brani destinati a divenire dei veri e propri classici. Ne abbiamo selezionato una trentina ma abbiamo dovuto quasi violentarci per non inserirne decine e decine. Eccovi la Top 30 dei brani preferiti dal nostro team, rigorosamente in top down, con una sorpresa in fondo alla pagina...


IL MEGLIO DEL 2008
[hitparadeitalia version]

  • 30. Meddle - Little Boots
  • 29. Boa Sorte / Good Luck - Vanessa da Mata feat. Ben Harper
  • 28. Time To Pretend - MGMT
  • 27. Kids - MGMT
  • 26. Love Lockdown - Kanye West
  • 25. L.E.S. Artistes - Santogold
  • 24. A te - Jovanotti
  • 23. I'm Good I'm Gone - Lykke Li
  • 22. Warwick Avenue - Duffy
  • 21. For Emma - Bon Iver
  • 20. Dusk Till Dawn - Ladyhawke
  • 19. Comes Love - Alice Ricciardi
  • 18. Hometown Glory - Adele
  • 17. Worrisome Heart - Melody Gardot
  • 16. Grounds For Divorce - Elbow
  • 15. Sweet About Me - Gabriella Cilmi
  • 14. Charlie fa surf - Baustelle
  • 13. That's Not My Name - The Ting Tings
  • 12. Blind - Hercules And Love Affair
  • 11. He Doesn't Know Why - The Fleet Foxes
  • 10. Sex On Fire - Kings Of Leon
  • 9. Ready For The Floor - Hot Chip
  • 8. Machine Gun - Portishead
  • 7. The Age Of The Understatement - The Last Shadow Puppets
  • 6. Electric Feel - MGMT
  • 5. Mercy - Duffy
  • 4. Love Is Noise - The Verve
  • 3. Black & Gold - Sam Sparro
  • 2. Viva La Vida - Coldplay
  • 1. Paper Planes - M.I.A.
Naturalmente, molti di questi brani sono stati segnalati nella nostra rubrichetta "La Hit Parade che non c'è" con cui segnaliamo settimanalmente (e mensilmente) i brani che ci farebbe piacere vedere in classifica. E ci ha fatto estremamente piacere che una nutrita schiera di questi brani poi in classifica ci sono effettivamente entrati. A dispetto delle tante prefiche che un giorno sì e l'altro pure stanno a tritare gli zebedei sulla vera musica che appartiene solo al passato.

Ci spiace solo non essere riusciti ad includere nella lista un maggior numero di brani italiani: solo 3 su 30, giusto un 10%. Di cui uno, Comes Love cantato in inglese da parte di una eccellente interprete che è dovuta emigrare a New York per poter incidere un disco: Alice Ricciardi. E ci piace anche evidenziare che tra questi tre brani c'è anche il più grosso successo di vendita dell'intera annata: la degregoreggiante A te di Jovanotti che dopo vent'anni è riuscito a tirar fuori un classico della musica popolare italiana.

Per il resto, vi risparmiamo commenti che sarebbero ripetitivi visto che dei brani suddetti ne abbiamo parlato più volte durante questi 12 mesi. Ed ecco la novità: vi offriamo la possibilità di ascoltare uno dopo l'altro l'intera Top 30 grazie al minplayer integrato qui sotto. Per la verità vi è un unico brano che manca: purtroppo quello della nostra Alice Ricciardi (il chè la dice lunga sulle possibilità di promozione per i nostri artisti). Per rimediare, eccovi un link ad una splendida esecuzione live di Comes Love. Ah, per la verità vi è anche un altro brano che non siamo riusciti a recuperare per la playlist: Dusk Till Dawn di Ladyhawke che è incluso in una terribile versione remix. Anche qui, per rimediare, linkiamo il video clip ufficiale del brano.

Bando alle ciance. Fate clic sul pulsante di avvio e buon ascolto. Ah, naturalmente potete farci pervenire la vostra lista del fior da fiore del 2008.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

E' meraviglioso il mini-player che avete inserito, con la possibilità non solo di leggere la classifica ma anche di ascoltare praticamente tutti i brani elencati. Un grosso grosso grazie.

Steve

Anonimo ha detto...

La mia tripletta è questa qua:

PORTISHEAD - Third - We Carry On.mp3
FLEET FOXES - Fleet Foxes - He Doesn't Know Why.mp3
BEACH HOUSE - Devotion - Gila.mp3

stò lettore che avete embeddato è spettacoloso...però una canzone copiata che diventa un classico italiano è triste.
ciao Luca

Marco ha detto...

Concordo con Luca.
"A la primera persona" di Alejandro Sanz (pardon, "A te" di Jovanotti) è una bellissima canzone, ma che possa fregiarsi del titolo di "classico italiano"....
Marco

LIAR ha detto...

allora riguardo ai Portishead secondo me il loro pezzo migliore è The Rip con Duffy siete stati troppo indulgenti, addirittura due pezzi di cui uno warwick avenue che ha tutta la linea di basso scopiazzata da my girl dei temptations
Tra gli italiani avrei messo il Bugo di C'e crisi, adatto ai tempi, E magari tra le nuove leve qualcosa di Le luci della centrale elettrica o gli Zen circus ma come si dice de gustibus...

diego ha detto...

concordo con chi dice che "A te" non doveva esserci in questa classifica, a parte il fatto che è copiata è un pezzo che non trasmette nessuna emozione, almeno per quanto mi riguarda.

chartitalia ha detto...

@Luca & Steve:
grazie, ma il tema dei player lo stiamo studiando e nelle prossime settimane ci saranno altre sorprese

@Marco & Diario:
se tocchiamo il tema delle scopiazzature o presunte tali credo che si salverebbe ben poco: la stessa Viva la vida è accusata di aver copiato il riff iniziale da un pezzo di Joe Satriani; non parliamo di Zucchero o Ferrro che per loro è la norma, ma anche My sweet Lord di Harrison è stata accusata (e condannata) per plagio di un pezzo delle Chiffons ma ciò non gli impedito di divenire un classico e di essere un pezzo riuscitissimo e splendidamente arrangiato

@Liar & Luca:
grazie per aver espresso le vostre preferite, che voleva essere il tema del post, piuttosto che prendersela con le incluse...

diego ha detto...

ma per Diario ti riferivi forse a me?
cmq il tuo discorso non fa una piega, resta il fatto che al di là della scopiazzatura (di cui non mi può fregare di meno) il brano non mi entusiasma; piuttosto mi sarebbe piaciuto vedere tra i primi 30 il brano dei Subsonica "Il vento".

Ale ha detto...

Ragazzi finchè Striscia deve fare notizia e si inventa i plagi va bene, ma qui lo dico da musicista, la canzone "a te" non è copiata da quella di Sanz, la linea melodica vede note diverse, se le sovrapponete lo vedete. Questo è un sito serio anche per intenditori, evitate i qualunquismi.
La classifica è davvero ottima.