06 aprile 2011

Classifica Incassi Cinematografici 2011/ Marzo

Ancora una volta un film italiano in testa alla classifica dei maggiori incassi cinematografici mensile. A Marzo è stata la volta di Nessuno mi può giudicare che sinora ha totalizzato circo 6 milioni di euro: non è a livello di "Qualunquemente" o di "Che bella giornata" ma i risultati non male per questa ennesima commedia all'italiana che vede l'ennesimo volto televisivo (di Paola Cortellesi) trionfare al botteghino.

Box Office Italia - MARZO 2011
(quando disponibile, cliccando sul titolo si aprirà una nuova finestra dove viene eseguito un video clip del film).

1^NESSUNO MI PUÒ GIUDICARE di Massimiliano BrunoPaola Cortellesi, Raoul Bova, Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Giovanni Bruno100
2^RANGO di Gore Verbinski[animazione]88
37MANUALE D'AMORE 3 di Giovanni VeronesiRobert De Niro, Carlo Verdone, Riccardo Scamarcio, Monica Bellucci, Michele Placido68
4^IL RITO (The Rite) di Mikael HafstromAnthony Hopkins, Colin O'Donoghue, Alice Braga, Toby Jones, Ciarán Hinds62
58IL CIGNO NERO (Black Swan) di Darren AronofskyNatalie Portman, Vincent Cassel, Mila Kunis, Barbara Hershey, Winona Ryder58
64IL DISCORSO DEL RE (The King's Speech) di Tom HooperColin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter, Guy Pearce, Jennifer Ehle57
7^AMICI MIEI - COME TUTTO EBBE INIZIO di Neri ParentiChristian De Sica, Michele Placido, Giorgio Panariello, Paolo Hendel, Massimo Ghini57
8^LA VITA FACILE di Lucio PellegriniPierfrancesco Favino, Stefano Accorsi, Vittoria Puccini, Camilla Filippi, Angelo Orlando48
9^THE FIGHTER di David O. RussellMark Wahlberg, Christian Bale, Amy Adams, Melissa Leo, Jack McGee41
10^DYLAN DOG - IL FILM (Dylan Dog: Dead of Night) di Kevin MunroeBrandon Routh, Sam Huntington, Anita Briem, Taye Diggs, David Jensen39
11^PIRANHA 3D di Alexandre AjaElisabeth Shue, Adam Scott, Jerry O'Connell, Jessica Szohr, Ving Rhames26
12^GNOMEO & GIULIETTA (Gnomeo & Juliet) di Kelly Asbury[animazione]26
13^STREETDANCE 3D di Max Giwa, Dania PasquiniCharlotte Rampling, Nichola Burley, Richard Winsor, George Sampson, Eleanor Bron22
14^I RAGAZZI STANNO BENE (The Kids Are All Right) di Lisa CholodenkoAnnette Bening, Julianne Moore, Mark Ruffalo, Mia Wasikowska, Josh Hutcherson21
1517UNKNOWN - SENZA IDENTITÀ (Unknown) di Jaume Collet-SerraLiam Neeson, Diane Kruger, January Jones, Aidan Quinn, Bruno Ganz18
169AMORE & ALTRI RIMEDI (Love and Other Drugs) di Edward ZwickJake Gyllenhaal, Anne Hathaway, Oliver Platt, Hank Azaria, Josh Gad17
17^IL GIOIELLINO di Andrea MolaioliToni Servillo, Remo Girone, Sarah Felberbaum, Lino Guanciale, Fausto Maria Sciarappa16
18^AMICI, AMANTI E ... (No Strings Attached) di Ivan ReitmanNatalie Portman, Ashton Kutcher, Kevin Kline, Cary Elwes, Greta Gerwig13
1911IL GRINTA (True Grit) di Ethan & Joel CohenJeff Bridges, Matt Damon, Josh Brolin, Hailee Steinfeld, Barry Pepper13
201FEMMINE CONTRO MASCHI di Fausto BrizziClaudio Bisio, Nancy Brilli, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Francesca Inaudi12
21^SUCKER PUNCH di Zack SnyderEmily Browning, Abbie Cornish, Jena Malone, Vanessa Hudgens, Jamie Chung9
22^TUTTI AL MARE di Matteo CeramiMarco Giallini, Ilaria Occhini, Vincenzo Cerami, Anna Bonaiuto, Libero de Rienzo8
232IMMATURI di Paolo GenoveseAmbra Angiolini, Luca Bizzarri, Barbora Bobulova, Raoul Bova, Anita Caprioli8
24^FROZEN di Adam GreenKevin Zegers, Shawn Ashmore, Emma Bell, Ed Ackerman, Rileah Vanderbilt5
25^SOTTO IL VESTITO NIENTE - L'ULTIMA SFILATA di Carlo VanzinaFrancesco Montanari, Vanessa Hessler, Richard E. Grant, Giselda Volodi, Virginie Marsan5
265I FANTASTICI VIAGGI DI GULLIVER (Gulliver's Travels) di Rob LettermanJack Black, Jason Segel, Emily Blunt, Amanda Peet, Billy Connolly4
2722127 ORE (127 Hours) di Danny BoyleJames Franco, Amber Tamblyn, Kate Mara, Clémence Poésy, Kate Burton4
28^UNA CELLA IN DUE di Nicola BarnabaEnzo Salvi, Maurizio Battista, Massimo Ceccherini, Simona Borioni, Serena Bonanno4
29^SORELLE MAI di Marco BellocchioPier Giorgio Bellocchio, Elena Bellocchio, Donatella Finocchiaro, Letizia Bellocchio4
30^SILVIO FOREVER di Roberto Faenza, Filippo Macelloni[documentario]3

LEGENDA: Il simbolo ^ denota i titoli non presenti nella settimana precedente. L'ultima colonna è un indicatore che rappresenta la misura relativa di un successo del film, posto uguale a 100 quello in prima posizione.

Al confronto del film con la Cortellesi, clamoroso il flop di Amici miei - Come tutto ebbe inizio, peregrina idea di ambientare il prequel della mitica pellicola di Monicelli in epoca medievale, che trascina al fiasco dei mattatori del botteghino quali Christian De Sica ed il suo regista Neri Parenti.

Al secondo posto il solito cartone condito di buone recensioni (ma che personalmente mi annoiano a morte): questa volta tocca a Rango, mentre il cartoon disneyano Gnomeo e Giulietta si piazza a ridosso della Top Ten.

Mentre continua ad andare molto bene il thriller Il cigno nero beneficiato dall'esito degli oscar, la sua protagonista Nathalie Portman piazza un'alatra sua pellicola la box office, la commediola Amici, amanti e...

Due attori molto gettonati dell'attuale cinema italiano, Stefano Accorsi e Pierfrancesco Favino sono i protagonisti di una ulteriore commedia italiana, La vita facile che tenta di bissare i buoni risultati di "Figli delle stelle" con lo stesso Favino e lo stesso regista Lucio Pellegrini.

Meritano una qualche segnalazione la commedia tradizionale su una famglia non convenzionale I ragazzi stanno bene con due ottime attrici (Annette Benning e Julianne Moore), il melodramma verdiano, Sorelle mai, in cui Bellocchio si cimenta con un racconto familiare più o meno pesante.

In ultima posizione, il ducumentario Silvio Forever, realizzato interamente con immagini di indovinate-chi. Bah, il personaggio ha ormai così stomacato che non tira più nè a cinema nè in televisione nè sui giornali nè nei sondaggi nè nelle urne, se solo si riuscisse ad anadare a votare...

Classifica precedente: Febbraio 2011

1 commento:

MassimoL ha detto...

Mah... solo da voi leggo opinioni negative su TUTTI i film d'animazione. Non nego che molti siano pieni di cose (situazioni, dialoghi) viste mille volte e abbastanza banali (soprattutto in quelli della Dreamworks), però quelli della Pixar sono tutti bellissimi, ad esempio. E poi non si può negare che, al contrario di certe commedie indecenti, facciano RIDERE veramente.
Rango l'ho visto e sinceramente l'ho trovato un po' palloso, ma anche ricco di trovate originali.