04 marzo 2014

Hit Parade Brani 2014/ Settimana n. 9 del 01-03

Come prevedibile e previsto, l'evento principe della discografia italiana continua ad essere il Festival di Sanremo, anche se negli ultimi decenni tutto ha concorso a farlo divenire un evento dell'industria televisiva piuttosto che di quella discografica. Fattto sta che i brani sanremesi invadono in massa la Top 100 dei brani di maggior successo, anche se non la dominano ancora, cosa che tradizionalmente avviene dopo 2-3 settimane dalla conclusione del festival. Fatto sta che dei 27 nuovi ingressi di questa settimana, oltre 20 sono collegati direttamente o indirettamente al festival ligure. Ai primi due posti resistono comunque ancora i mattatori di questo scorcio di stagione: Happy di Pharrell Williams e Jubel di Klingande.

Top 100 Brani, Settimana n. 9 - 2014
(cliccando sul titolo si ottiene la possibilità di ascoltare/acquistare il brano tramite Play.me; facendo clic sul simbolo si visualizza il video del brano).

P-s-1s-2NS(Max)TITOLOINTERPRETEPunti
11212
(1)
HappyPharrell Williams100,0
2
2116
(1)
JubelKlingande91,8
3NE-1
(3)
ControventoArisa70,3
44414
(3)
Hey brotherAvicii63,2
53510
(3)
DemonsImagine Dragons53,8
65619
(5)
TimberPitbull / Ke$Ha45,8
7
778
(7)
BudapestGeorge Ezra42,4
86323
(1)
Let her goPassenger40,4
9NE-1
(9)
Vivendo adessoFrancesco Renga36,9
1034494
(10)
Rather beClean Bandit / Jess Glynne28,1
11121414
(10)
I'm your sacrificeOzark Henry24,0
12NE-1
(12)
Bagnati dal soleNoemi22,8
13NE-1
(13)
Nu juorno buonoRocco Hunt22,2
14
29324
(14)
Tous les memesStromae22,2
1533-4
(15)
Per sempreLigabue21,5
1610196
(10)
LiberiTiromancino21,5
17131014
(8)
UnconditionallyKaty Perry20,6
188919
(8)
Counting starsOneRepublic20,6
1919217
(19)
I see ghost (Ghost gunfighters)As Animals20,3
209207
(9)
Heart to heartJames Blunt19,0
21181512
(15)
I will pray (Pregherò)Giorgia / Alicia Keys18,3
2255654
(22)
Un filo di seta negli abissiElisa17,8
2321226
(21)
Dusty menSaule / Charlie Winston15,9
24111313
(6)
Tu sei leiLigabue14,3
2520163
(16)
InvisibleU214,2
2617189
(17)
1977Ana Tijoux12,8
2722294
(22)
Stolen danceMilky Chance12,4
28151117
(4)
The monsterEminem / Rihanna12,2
29
242613
(24)
Stay the nightZedd / Hayley Williams11,8
3036346
(30)
Can't remember to forgetShakira / Rihanna11,8
31NE-1
(31)
Father and sonCat Stevens11,8
3288-2
(32)
La sua bellezzaModà11,4
3314828
(1)
StardustMika / Chiara11,2
34NE-1
(34)
Ti porto a cena con meGiusy Ferreri10,4
35272722
(13)
Talk dirtyJason Derulo / 2 Chainz8,4
36395125
(3)
Il sale della terraLigabue7,9
37NE-1
(37)
Liberi o noRaphael Gualazzi & The Bloody Beetroots7,5
38NE-1
(38)
Prima di andare viaRiccardo Sinigallia7,3
39161212
(3)
Ordinary loveU27,1
40
42404
(40)
TeamLorde6,8
41NE-1
(41)
InvisibiliCristiano De Andrè6,3
42282527
(1)
BurnEllie Goulding5,9
43NE-1
(43)
L'unicaPerturbazione5,8
44NE-1
(44)
Senza di teZibba & Almalibre5,8
45NE-1
(45)
OraRenzo Rubino5,4
4626-2
(26)
Shot me downDavid Guetta / Skylar Grey5,4
4796-2
(47)
AcciaioNoemi5,1
48
383112
(17)
Young and beautifulLana Del Rey5,1
49373525
(2)
Wrecking ballMiley Cyrus5,0
50358224
(2)
LimpidoLaura Pausini / Kylie Minogue4,9
51
NE-1
(51)
FormidableStromae4,8
5225445
(25)
Dove resto solo ioLaura Pausini4,8
53403818
(33)
Under controlCalvin Harris / Alesso / Hurts4,8
54443636
(1)
Wake me upAvicii / Aloe Blacc4,7
55NE-1
(55)
Lentamente (Il primo che passa)Arisa4,6
56
523722
(2)
RoyalsLorde4,6
57Re-2
(57)
Dark horseKaty Perry / Juicy J4,6
58NE-1
(58)
Quante parole che non diciArisa4,6
59NE-1
(59)
PedalaFrankie Hi-Nrg Mc4,6
60NE-1
(60)
Tutto l'oro del mondoNoemi4,4
61NE-1
(61)
Un uomo è un alberoNoemi4,3
62412313
(16)
Hard out hereLily Allen4,3
63324614
(26)
Wild childElen Levon4,3
64311715
(13)
Ecco cheElisa4,2
65NE-1
(65)
James Douglas MorrisonManagement Del Dolore4,2
6649427
(41)
XoBeyoncè4,2
67NE-1
(67)
Così lontanoGiuliano Palma3,9
68NE-1
(68)
Nel tuo sorrisoFrancesco Sarcina3,9
6958-2
(58)
SundayMax Manie3,8
70NE-1
(70)
Il cielo è vuotoCristiano De Andrè3,7
71565030
(30)
AnimalsMartin Garrix3,7
7223926
(23)
Trattengo il fiatoEmma3,6
73NE-1
(73)
BabiloniaDiodato3,6
7490-2
(74)
House partyDJ Antoine / Mad Mark / B-Case / U-Jean3,5
7564953
(64)
Let the nightDirty Vegas3,5
76453321
(8)
Quando una stella muoreGiorgia3,5
7750458
(45)
ChangesFaul / Wad Ad / Pnau3,4
78514717
(13)
Story of my lifeOne Direction3,4
79486716
(17)
Se non teLaura Pausini3,4
80NE-1
(80)
A un isolato da teFrancesco Renga3,4
81725928
(3)
RoarKaty Perry3,3
82
533030
(8)
Summertime sadnessLana Del Rey3,1
83625211
(52)
Toca tocaFly Project3,1
84
596919
(37)
RadioactiveImagine Dragons2,9
85NE-1
(85)
L'amore possiede il beneGiusy Ferreri2,9
86682437
(1)
L'essenzialeMarco Mengoni2,7
87607214
(51)
Meraviglioso amore mioArisa2,7
88705718
(9)
Do what U wantLady Gaga / R. Kelly2,7
8980-2
(80)
Braccialetti rossiNiccolò Agliardi2,6
90547426
(2)
L'anima volaElisa2,6
91
767338
(1)
Get luckyDaft Punk / Pharrell Williams2,6
92
635313
(51)
Look right throughStorm Queen2,6
93
849115
(39)
Without youDillon Francis / Totally Enormous Extinct Dinosaurs2,5
94Re8111
(39)
Fuoco d'artificioAlessandra Amoroso2,5
9561688
(33)
High hopesBruce Springsteen2,5
96
74807
(74)
Scream my nameMagic Box2,5
97Re873
(68)
Scream (Funk my life up)Paolo Nutini2,5
98Re-15
(16)
CandyPaolo Nutini2,3
99NE-1
(99)
Da lontanoAntonella Ruggiero2,3
100NE-1
(100)
The blower's daughterDamien Rice2,3
LEGENDA: Le colonne riportano, nell'ordine: la posizione in classifica questa settimana, le posizioni delle 3 settimane precedenti, il numero totale di settimane di presenza. L'ultima colonna rappresenta un indicatore che dà la misura relativa di un successo di un brano, posto uguale a 100 quello in prima posizione. E' disponibile una nota metodologica che illustra i criteri utilizzati per l'elaborazione della classifica. I brani che erano stati segnalati nella "Hit Parade che non c'è" vengono indicati con il simbolo .

La vincitrice di Sanremo è anche il più alto ingresso della settimana: direttamente al 3° posto arriva Controvento di Arisa 2.0, dove il 2.0 sta ad indicare il più convincente look della cantante successivo al suo esordio con "Sincerità". Inutile fare qui un commento brano per brano, tanto chi era interessato ha seguito più o meno direttamente la cosa ed un'idea se l'è fatta. Chi invece non fosse interessato, meno che mai può esserlo per le nostre chiacchiere. E quindi ci cimentiamo su qualcosa che ci diverte di più, le classifiche. Ad es., mettendo a confronto il risultato ufficiale del Festival con il risultato nella nostra Top 100 dei brani che sono entrati. Ecco qua.

Brano - InterpreteN° a
Sanremo
N° in
Top 100
Controvento - Arisa11
Liberi o no - Raphael Gualazzi & The Bloody Beetroots25
Ora - Renzo Rubino37
Vivendo adesso - Francesco Renga42
Bagnati dal sole - Noemi53
L'unica - Perturbazione66
Il cielo è vuoto - Cristiano De Andrè711
Pedala - Frankie Hi-NRG MC88
Ti porto a cena con me - Giusy Ferreri94
Nel tuo sorriso - Francesco Sarcina1010
Così lontano - Giuliano Palma119
Da lontano - Antonella Ruggiero1212
Sing in the rain - Ron13-

Come si vede, il verdetto finale delle giurie sanremesi è più o meno rispettato, almeno inizialmente mentre saranno le settimane successive a dirà se emergerà qualche brano che si imporrà nell'immaginario collettivo a prescindere dall'esito della classifica sanremese. Ci sono però delle significative eccezioni che qui andiamo ad elencare:

- intanto risulta evidente che secondo (Liberi o no di Raphael Gualazzi e Bloody Beetroots) e terzo posto (Ora di Renzo Rubino) sono stati piuttosto spinti dalla "giuria di qualità" tant'è che arretrano rispettivamente al 5° e 7° posto nella nostra classifica che misura il successo settimanale dei brani

- simmetricamente, Vivendo adesso di Francesco Renga e Bagnati dal sole di Noemi occupano 2° e 3° posto di un'ideale podio nazionalpopolare, cui si unisce (quarta) Ti porto a cena con me di Giusy Ferreri che migliora rispetto al risultato sanremese (nona)

- Cristiano De Andrè ottine invece maggior successo post-sanremese con Invisibili, 2° brano presentato a Sanremo e bocciato dalle giurie sanremesi che gli avevano invece preferito Il cielo è vuoto (per la precisione, nella nostra Top 100 il 1° risulta 41° mentre il brano arrivato in finale risulta 70°)

A proposito di 2° brani sanremesi, naturalmente diversi di questi sono entrati anch'essi in classifica: ad iniziare dalla vincitrice Arisa con Lentamente (il primo che passa), seguita da Noemi con Un uomo è un albero, da Francesco Renga con A un isolato da te (forse più convincente del brano passato in finale) e Giusy Ferreri con L'amore possiede il bene.

E per la verità Arisa e Noemi hanno approfittato della partecipazione sanremese per far uscire i loro album, con conseguente effetto trascinamento di altri brani, rispettivamente Arisa con Quante parole che non dici e Noemi con la già nota Acciao e la new entry Tutto l'oro del mondo.

Naturalmente c'è il gruppo delle nuove proposte, dove forse c'erano brani più interessanti di quelli della sezione maggiore. Direi che la cosa non si applica al brano vincitore, Nu jurno buono di Rocco Hunt perchè, forse lo sapete già, abbiamo qualche idiosincrasia verso il rap in tutte (o quasi) le sue forme, ma Senza di te di Zibba & Almalibre certamente è un brano di qualità, ed anche Babilonia di Diodato non è malaccio.

E poi c'è il gruppo dei brani presentati sul palcoscenico di Sanremo ma non direttamente in gara. Beh, una di questi lo era sino a qualche ora dalla conclusione, ma è stato escluso dalla gara in quanto risultato non inedito: Prima di andare via di Riccardo Sinigaglia che, a conti fatti, forse ha fruito di una maggiore promozione rispetto ad altri brani in gara, bah...

Chi ha sbancato il festival (si fa per dire) è un vechietto, ormai divenuto grandfather e molto più nella parte di "father" piuttosto che in quella di figlio nel suo classico dei classici, Father and Son. Stiamo parlando di Cat Stevens, che non aveva concosciuto l'"ebbrezza" di entrare nella classifica dei singoli all'epoca del suo massimo successo (dovuto principlamente ai 33 giri piuttosto che ai 45 giri), e ci riesce dopo oltre 40 anni. Vabbe', anche questo è un effetto dell'era "store digitali".

L'altro beneficiato dalle apparizioni sanrmee è Stromae, che raggiunge il suo picco (14° posto) con la già lanciata Tous les memes e piazza un secondo brano in classifica, forse ancora più bello: Formidable al 51° posto, anche questo segnalato nella nostra Hit Parade Che Non C'è qualche mese fa.

Infine, Sanremo è riuscito a far entrare in classifica, anche se buon ultimo sinanche Damien Rice, cantautore irlandese non dei più famosi in Italia, addirittura con un pezzo del 2001: The Blower's Daugther.

Ciò detto cosa resta al di fuori della saga sanremese? Praticamente solo il curioso ma interessante James Douglas Morrison ci offre un intimo dialogo con il mito della musica nominato nel titolo, durante il quale si riflette e ci si interroga su quale sia il prezzo dell’immortalità, passato da essere genio ribello a marchio registrato. Da seguire il gruppo che lo propone: Management Del Dolore Post-Operatorio, un nome che è tutto un programma.


Ci piace
  1. Happy - Pharrell Williams
  2. Formidable - Stromae
  3. Royals - Lorde
  4. Jubel - Klingande
  5. Team - Lorde
  6. I'm your sacrifice - Ozark Henry
  7. Summertime sadness - Lana Del Rey
  8. Budapest - George Ezra
  9. Tous les memese - Stromae
  10. Look right through - Storm Queen
Non ci piace
  1. Timber - Pitbull feat. Ke$ha
  2. Wizard - Martin Garrix
  3. House party - DJ Antoine feat. Mad Mark / B-Case / U-Jean
  4. Story of my life - One Direction
  5. Animals - Martin Garrix
Alla prossima. Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n. 8 del 22/02/2014

5 commenti:

Anonimo ha detto...

La numero 1 e la numero 2 sono uguali??????????

Anonimo ha detto...

non proprio. la numero uno é stata ripetuta due volte. errori che capitano. comunque questa é la piu bella e completa classifica italiana in circolazione. bravi.

chartitalia ha detto...

oops... grazie per le segnalazioni: abiamo corretto (come sapete, lo facciamo apposta per vedere se siete attenti...)

aelle252 ha detto...

condivido in pieno l'analisi, chiaramente la hit parade rispecchia il gradimento del pubblico che metteva renga, noemi, ferreri e perturbazione davanti a gualazzi e rubino, scatenati sul piano quanto deludenti sulla melodia, ma evidentemente c'erano esigenze di qualità diverse...

Anonimo ha detto...

Non capisco cosa abbiano contro gli italiani sulla canzone Look right through - Storm Queen.
Su YouTube è letteralmente impossibile sentirla. E perché? Perché sono italiana. Se non è razzismo questo non so come definirlo.