05 settembre 2018

Hit Parade Brani 2018/ Settimana n.35 del 01/09/2018

Come dicevamo qualche settimana fa, l'estate del "governo del cambiamento" sta producendo le classifiche maggiormente statiche del secolo, o giù di lì :-)
E' così che le prime 8 posizioni in classifica siano identiche a quelle della scorsa settimana, che a loro volta erano più o meno le stesse della settimana precedente e che grosso modo erano identiche a quelle della settimana prima ancora. E così Amore e Capoeira arriva ad 11 settimane al 1° posto, avviandosi a divenire il più grosso successo dell'intera annata e non solo di questa estate.

L'unico nuovo ingresso in Top Ten è ancora un brano italiano, D'estate non vale, ancora di un rapper, anche se di una "razza" strana come può esserla un rapper torinese. Fatto sta che il brano è meno monotono di altri dello stesso genere e risulta addirittura ascoltabile...

Tra i nuovi ingressi si fanno notare ancora due brani italiani: Complici di Enrico Nigiotti con il featuring dell'eterna Gianna Nannini e Un domani della vispa Annalisa con il featuirng di Mr. Rain.

Questo il link alla Top 200 completa di questa settimana.

Top 200 N.35 del 01/09/2018


E questo il link alla Top 100 del 2018, sino ad oggi.

Top 100 2018


Alla prossima.


Ci piace
  1. Who you are - Mihail
  2. Poesia senza veli - Ultimo
  3. Lash Out - Alice Merton
  4. Done for me - Charlie Puth feat. Kehlani
  5. Sad! - XXXTentacion
  6. Una grande festa - Luca Carboni
  7. Il ballo delle incertezze - Ultimo
  8. Mio fratello - Biagio Antonacci feat. Mario Incudine
  9. My life is going on - Burak Yeter & Cecilia Krull
  10. Perfect - Ed Sheeran
  11. Fotografia - Carl Brave feat. Fabri Fibra & Francesca Michielin
Non ci piace
  1. Pem Pem - Elettra Lamborghini
  2. British - Dark Polo Gang
  3. Pablo - Rvssian feat. Sfera Ebbasta
  4. Tesla - Capo Plaza feat. Sfera Ebbasta & DrefGold
  5. Amore a prima insta - Shade
Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.34 del 25/08/2018

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.