10 marzo 2007

Scrivere articoli per Libero

Come sapete, l'ex direttore del quotidiano Libero è stato radiato dall'Albo dei Giornalisti da un bel po'. Non potendo più scrivere direttamente, è stato escogitato un ingegnoso sistema che genera gli articoli di Libero in modo del tutto automatico, in perfetto stile feltriano.

Come potete verificare voi stessi, tutti sono in grado di scrivere un articolo di Libero. Eccovene un esempio.

I No Global ne hanno fatta un'altra delle loro, ora stanno cercando consensi per promuovere una iniziativa di integrazione socio-culturale, in conbutta con cellule di Al Qaeda sotto diretto controllo di Bin Laden che si sarebbero non solo infiltrate, ma addirittura avrebbero le redini del movimento saldamente in mano. Apprendiamo anche che i No Global vorrebbero il paese in mano ai talebani o al loro amico Saddam, qui in redazione abbiamo gia' proceduto a rasare a zero le nostre figlie e a somministrare loro ormoni per trasformare la loro voce e farla diventare maschile, non le faremo toccare da questa gente. Perche' i No Global non vanno a fare questo cose a Cuba, dal loro amichetto Fidel Castro? Dal 1960 Fidel si diverte a girare le tartarughe sul guscio e ad aspettare che muoiano, ecco perchè. E i loro argomenti li porterebbero all'arresto immediato, come ci ha raccontato Gianni Pinguì nel dossier esclusivo pubblicato da Libero il mese scorso. Tutto questo non fa altro che ricordarci la pericolosita' di un paese in mano a i No Global. Filosofie terzomondiste che non farebbero altro che condannare il paese a ideologie sconfitte dalla storia in tutto il mondo, ma che evidentemente i No Global non sono ancora stanchi di sostenere. Complimenti.

Splendido esempio di obiettività e chiarezza espositiva. Da Pulitzer.

Libero Compilation

Domencio Modugno: LIBERO
Nino Buonocore: SCRIVIMI
Luigi Tenco: OGNUNO E' LIBERO
The Pointer Sisters: AUTOMATIC
Dik Dik: GIORNALE DI BORDO
Michele Zarrillo: SU QUEL PIANETA LIBERO
Fiorella Mannoia: LA LETTERA CHE NON SCRIVERO'
Eugenio Finardi: LIBERO VERAMENTE
Rita Pavone: SCRIVI
Lucio Battisti: IL MIO CANTO LIBERO
Teresa De Sio & Fabrizio De Andrè: UN LIBERO CERCARE
Pupo: TI SCRIVERO'
Filippo Merola: MI SENTO LIBERO

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma...l'hai preso davvero sul serio? Chiedo, perchè non si capisce

christian ha detto...

Ma ci credi davvero o stai semplicemente scherzando?
No, perchè se fai sul serio puoi concorrere al premio "babbeo 207"
Le semifinali sono ancora in corso di svolgimento

erpy83 ha detto...

Vorrei aggiungere alla compilation "SPIRITO LIBERO" di Giorgia...mi sembra adatta all'argomento. :)

chartitalia ha detto...

Grazie erpy83: iniziavo a sospettare di aver scritto un articolo troppo criptico...

Anonimo ha detto...

L'hanno fatto con uno dei fantastici generatori (open source) di Polygen:

http://polygen.org/web/index.html

...non perdetevi quello di racconti coatti o dei prodotti beghelli o meliconi...

Serpiko

pbm ha detto...

... o delle coverband di Springsteen.