07 ottobre 2007

Hit Parade Brani 2007/ Settimana n.40 del 6 Ottobre

James Blunt - 1973Schiacciante affermazione di 1973 di James Blunt che risulta di gran lunga il brano di maggior successo della settimana (dal 23 al 29 settembre).


Classifica Brani, Settimana n.40 - 2007
(quando disponibile in rete, cliccando sul titolo si accede al video clip del brano).

PosPos-1TITOLOINTERPRETEScore
111973James Blunt100
22Domo mia Tazenda feat. Eros Ramazzotti59
33Relax (Take it easy)Mika51
44SognamiBiagio Antonacci45
56MonsoonTokio Hotel45
67LaOld Man River42
79UmbrellaRihanna feat. Jay-Z40
8^Non siamo soliEros Ramazzotti & Ricky Martin39
95Parlami d'amoreNegramaro33
1020Pictures of youLast Goodnight33
118When you're goneAvril Lavigne31
1211Beautiful girlsSean Kingston30
1315GloriousNatalie Imbruglia27
1413E Raffaella è miaTiziano Ferro26
1512Toda joia toda belezaRoy Paci and Aretuska feat. Manu Chao26
1614Wake up callMaroon 525
1710Bruci la cittàIrene Grandi25
1816La compagniaVasco Rossi24
1918Si tu no vuelvesMiguel Bosè & Shakira22
2025Hold onKT Tunstall21
21^People help the peopleCherry Ghost20
22^When did your heart go missing?Rooney20
2317Say it rightNelly Furtado feat. Timbaland20
24^I really want youJames Blunt18
2519Real girlMutya Buena17
26^Morena miaMiguel Bosè feat. Julieta Venegas17
27^Carry you homeJames Blunt17
28^Damela siAnamor16
2922GirlfriendAvril Lavigne16
3023Un KiloZucchero16

LEGENDA: Il simbolo ^ denota i brani non presenti nella settimana precedente. L'ultima colonna rappresenta un indicatore che misura relativa di un successo di un brano, posto uguale a 100 quello in prima posizione E' disponibile una nota metodologica che illustra i criteri utilizzati per l'elaborazione della classifica.

E' decisamente la settimana di James Blunt. Oltre a mantenere per la seconda settimana la prima posizione con 1973, che acquisisce un consistente distacco nei confronti di Domo mia dei Tazenda con Eros Ramazzotti, il cantautore inglese entra con ben altri due brani nelle 30 posizioni più alte della Hit Parade brani.

Come potete constatare dalla nota metodologica, l'evento è possibile grazie al meccanismo attraverso il quale viene elaborata la Hit Parade brani, che non si limita a registrare le vendite dei dischi, ma somma ad esse anche i download, le programmazioni radiofoniche e molti altri elementi che attestano la popolarità di ogni singola canzone. I Really Want You è una canzone romantica sulla scia di "You're Beautiful", che fu uno dei brani che rivelarono Blunt al grosso pubblico qualche anno fa, mentre Carry You Home ha un'atmosfera più drammatica.

In una classifica finalmente movimentata (anche se gli effetti devono ancora raggiungere le posizioni più alte) irrompe all'ottavo posto il duetto realizzato da Eros Ramazzotti con Ricky Martin, anticipazione del nuovo album del popolare cantante romano "E2", che conterrà altre prestigiose collaborazioni. Non siamo soli è stata realizzata anche in spagnolo, ma nella versione italiana Martin canta per la prima volta -almeno così mi risulta- nella nostra lingua, e direi con ottimi risultati. Il tema della canzone è simile a molte altre di Eros, ma il brano riesce ad essere più gradevole rispetto alla media del suo repertorio grazie al suo incedere più movimentato.

Avanzano fino ad entrare nei "top ten" i Last Goodnight con Pictures Of You, mentre rientrano in graduatoria People Help The People di Cherry Ghost, When Did Your Heart Go Missing? dei Rooney e Miguel Bosè con Julieta Venegas in Morenamia.

E a riecheggiare proprio il Ricky Martin più frizzante di brani come "Viva la vida loca", ci pensa l'altro nuovo ingresso assoluto, ovvero Damela sì di Anamor, personaggio di origine cubano-calabrese la cui identità femminile è già oggetto di discussione da parte dei soliti giornali specializzati in gossip. Certo è che "la nuova regina del pop latino" (come recita trionfalmente un comunicato stampa che la riguarda), che ha partecipato con successo al recente Gay Pride in Italia, pare avere perlomeno una voce un po' troppo roca...

By Pop!

Ci piace
  1. Hold on - KT Tunstall
  2. People help the people - Cherry Ghost
  3. Toda joia toda beleza - Roy Paci & Aretuska feat. Manu Chao
  4. I really want you - James Blunt
  5. Pictures of you - The Last Goodnight

Non ci piace

  1. When you're gone - Avril Lavigne
  2. La compagnia - Vasco Rossi
  3. Monsoon - Tokio Hotel
  4. Girlfriend - Avril Lavigne
  5. Un kilo - Zucchero
Alla prossima.


Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.39 del 29/09/2007

12 commenti:

Bella Ciao ha detto...

Come mai la bellissima "the way i are" di Timbaland non entra mai in classica sebbene sia o sia stata per lungo tempo in testa alla classifica Billboard?
Anche le canzoni di David guetta non sono mai presenti seppur molto passate in radio,tv e scritte su molti cd.
Qualcuno mi sa rispondere?
La prova del 9 l'avremo fra poco tempo poichè Guetta ha già lanciato il suo ultimo singolo "Baby when the light".
Aspettiamo...

chartitalia ha detto...

Caro (o cara) Bella Ciao,
come forse potrai sospettare non siamo noi a decidere quali brani vanno o meno in classifica, ma noi elaboriamo una personalissima classifica la cui metodologia puoi vedere nell'apposita nota metodologica. Ed in questa metodologia non è previsto l'utilizzo di Billboard, visto che si tratta di una classifica italiana...

Per David Guetta, non capiamo l'affermazione: è stato presente nella nostra classifica svariate volte sia con "Love is gone" (vedi chart del 25/8/07) sia con "Love don't let me go" tra ottobre e novembre 2006. Non capiamo che prova del 9 vuoi fare...

Sore ha detto...

Ma che magliette si mette Eros Ramazzotti? dovreste metterle sul "non ci piace"!

ilgmk ha detto...

Magari fosse solo Timbaland (che mi piace assai) a non entrare nelle classifiche delle nostre sventurate sponde. Praticamente la lista è lunga come l'anno della fame. le canzoni si sentono per radio, ma evidentemente l'italiano medio non le acquista, preferendo Ramazzotti.. (oppure l'italiano medio che apprezza un certo tipo di musica è più furbo e la scarica illegalmente?);))

Ezio Greggio ha detto...

Ma dove li prendete i dati di queste classifiche! :-)
Sono palesemente falsati.
Se andate sul sito della Fimi che è il sito ufficiale della federazione dell'industria musicale e che quindi tiene conto delle vendite che si fanno nei negozi, nei grandi centri commerciali, nei negozi sul web e sul download (legale) dei brani da Internet, potete vedere che questa Domo Mia non è assolutamente al secondo posto, ma tra i singoli è al 38^ posto mentre con gli album sti Tazenda sono al 18^. Solo con il digital Download sono al 2^ posto, ma è chiaro che è solo una piccola parte della fetta delle vendite. così anche altre posizioni non mi sembrano assolutamente veritiere, salverei per le prime cinque posizioni sono il 1^ posto di james Blunt, sognami e monsoon, mentre pure relax di mika è scivolato dietro mentre qui lo date sempre al 3^ posto. Mi sembra più una classifica di parte che basata su reali dati. Anche perchè se non usate i dati fimi quali usate? sarebbe interessante sapere le vostre fonti in modo da considerare la classifica un reale risultato del mercato anzichè andare a "sensazione" personale.

compliemnti comunque per il lavoro che fate che, a parte i dati non così veritieri per i brani, nel resto del sito mi sembra eccellente.

Chart ha detto...

caro "eziogreggio",
dare una lettura alla Nota metodologica il cui link riportiamo nella Legenda, no è?

Inizia a leggerla, e poi, eventualmente, dimmi quello che non hai capito, ok?
cordialità

Ezio Greggio ha detto...

La nota metodologica che io non avevo letto e di cui faccio ammenda non cambia però le cose. chi vi dà i dati delle suonerie o dei vinili? E relativamente al download considerate solo quello legale o anche quello illegale? e dove sarebbe la fonte di questi dati? a parer mio dovrete rivedere un pò i parametri o quantomeno citare le fonti da cui prendete i dati per elaborare le vostre classifiche. Questa è solo una critica costruttiva e non gratuita, quindi caro chart non attapirarti troppo.
saluti

chartitalia ha detto...

ri-caro ri-enzogreggio,
a parte il fatto che iniziare un intervento urlando "ma dove li prendete questi dati, sono chiaramente falsati", senza aver neanche letto le ben DUE note metodologiche dove c'è scritto tutto, non è che predisponga ad una risposta serena...

cmq, continuo a rimandarti a quello che abbiamo scritto oltre 1 anno fa, incluso le fonti; quando hai la nota metodologica sulla hit parade brani, c'era anche un link ad una nota metodologica sulla hit parade interpreti; facci su clic e vedrai che ci sono le risposte alle tue domande
ri-cordialità

Ezio Greggio ha detto...

Innanzitutto io non ho affatto urlato ma ho solo posto una esclamazione. Su forum e quant'altro l'urlo corrisponde a scrivere in MAIUSCOLO e io nei miei due precedenti interventi non ne ho fatto uso, quindi attenzione ad accusare la gente a vanvera.
La nota metodologica l'ho letta ma continuo a non capire quali siano le vostre fonti. Non c'è un link a nessun sito o giornale che si occupa di classifiche ufficiali, quindi caro chartitalia rimango della mia opinione che questa classifica non è assolutamente veritiera.

buona serata

pop! ha detto...

Caro ezio greggio: http://chartitalia.blogspot.com/2006/09/hit-parade-brani-nota-metodologica.html e http://chartitalia.blogspot.com/2006/08/hit-parade-interpreti-nota.html . Le tue risposte sono qui... Per quanto riguarda il brano dei Tazenda, nella settimana presa in considerazione (la scorsa), secondo la FIMI il singolo era 19°, mentre l'album al n.13, mentre la classifica di Musica e Dischi dava l'album al 12 e il singolo al 6, ma c'è da contare anche il forte contributo dato al brano dall'airplay radiofonico per esempio... Detto questo, "Domo mia" non è neanche nei "ci piace", quindi non si vede come questa classifica dovrebbe essere "di parte". Fosse per me, ci sarebbero Cristina Donà, Cherry Ghost e Marlene Kuntz almeno nei primi 5! :-)

chartitalia ha detto...

Grazie Pop! per le precisazioni, anche se sono convinto non serviranno più di tanto al nostro amico eziogreggio; come si dice, non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere; tutte le risposte alle domande poste erano già state scritte oltre 1 anno fa, oltre ad esserci risposte anche a domande non poste.
Non capisco perchè è così difficile dire: "scusate, mi sono sbagliato, non ho visto le DUE (2) note metodologiche" e continuare a sostenere l'insostenibile.

Pop!, oltre a quanto fai notare su Domo mia ti aggiungo (lo faccio per te non per chi ha i paraocchi) che il brano dei Tazenda per la settimana incriminata risulta primo nella classifica delle suonerie (che surclassano le vendite di dischi di un fatttore almeno di 10 a 1), nella classifica download di iMusic ed in quella download di Nielsen (ah, a beneficio di tutti, Nielsen=FIMI).

Va beh, chiudiamola qui.

Naruto ha detto...

Ezio Greggio ma perchè non te ne vai a rompere le scatole in un altro sito?