03 novembre 2008

Chart Internazionali 2008/ Ottobre: 3a settimana

Le classifiche internazionali di USA e UK dal 12 al 18 ottobre 2008, con l'aggiunta questa settimana di quelle Tedesche.




USA ALBUM (settimana 12/18-10-2008)

1 (*) Kenny Chesney - Lucky Old Sun
2 (1) T.I. - Paper Trail
3 (*) Ray LaMontagne - Gossip In The Grain
4 (2) Metallica - Death Magnetic
5 (4) Jennifer Hudson - Jennifer Hudson
6 (7) Kid Rock - Rock N Roll Jesus
7 (*) Keane - Perfect Symmetry
8 (8) Ne-Yo - Year Of The Gentleman
9 (*) Lucinda Williams - Little Honey
10 (10) James Taylor - Covers



USA SINGLE (settimana 12/18-10-2008)

1 (2) Whatever You Like - T.I.
2 (3) Live Your Life - T.I. feat. Rihanna
3 (4) So What - Pink
4 (1) Womanizer - Britney Spears
5 (5) Hot N Cold - Katy Perry
6 (6) Disturbia - Rihanna
7 (7) Let It Rock - Kevin Rudolf feat. Lil Wayne
8 (9) Miss Independent - Ne-Yo
9 (*) Fearless - Taylor Swift
10 (8) Can't Believe It - T-Pain feat. Lil Wayne



UK ALBUM (settimana 12/18-10-2008)

1 (*) Keane - Perfect Symmetry
2 (1) Oasis - Dig Out Your Soul
3 (2) Kings Of Leon - Only By The Night
4 (*) Boyzone - Back Again...No Matter What
5 (6) Ne-Yo - Year Of The Gentleman
6 (3) Will Young - Let It Go
7 (4) Rihanna - Good Girl Gone Bad
8 (7) Bette Midler - The Best Of Bette
9 (5) James Morrison - Songs For You, Truths For Me
10 (10) Duffy - Rockferry



UK SINGLE (settimana 12/18-10-2008)

1 (1) So What - Pink
2 (*) The Winners Song - Geraldine McQueen
3 (*) Don't Call This Love - Leon Jackson
4 (2) Sex On Fire - Kings Of Leon
5 (*) Up - The Saturdays
6 (15) Take Back The City - Snow Patrol
7 (6) Miss Independent - Ne-Yo
8 (4) Disturbia - Rihanna
9 (180) Raindrops (Encore Une Fois) - Sash! feat. Stunt
10 (3) Girls - Sugababes



Germania ALBUM (settimana 12/18-10-2008)

1 (*) Bushido - Heavy Metal Payback
2 (1) Rosenstolz - Die Suche geht weiter
3 (2) Söhne Mannheims / Xavier Naidoo - Wettsingen in Schwetzingen
4 (3) Metallica - Death Magnetic
5 (4) Amy MacDonald - This Is The Life
6 (6) Paul Potts - One Chance
7 (5) Peter Fox - Stadtaffe
8 (7) Mario Barth - Männer sind primitiv, aber glücklich!
9 (*) Tomte - Heureka
10 (*) Keane - Perfect Symmetry



Germania SINGLE (settimana 12/18-10-2008)

1 (1) So What - Pink
2 (3) This Is The Life - Amy MacDonald
3 (2) I Kissed A Girl - Katy Perry
4 (8) Allein Allein - Polarkreis 18
5 (6) Infinity 2008 - Guru Josh Project
6 (4) Sweet About Me - Gabriella Cilmi
7 (5) Disturbia - Rihanna
8 (*) Through The Eyes Of A Child - Reamonn
9 (7) Gib Mir Sonne - Rosenstolz
10 (10) When I Grow Up - The Pussycat Dolls



Kenny Chesney - Lucky Old Sun
Il suo quarto album ad arrivare al primo posto nella chart americana, "Lucky Old Sun" conferma la popolarità del 40enne cantante country negli States, anche se Kenny Chesney è "famoso" in Europa più che altro per essere il marito dell'attrice Renée Zellweger. Stavolta non ci sono Kanye West e 50 Cent di mezzo e, a differenza di quanto accaduto all'album precedente "Just Who I Am" (fermatosi appunto al n. 3, travolto dallo "scontro titanico" tra i due rapper), al nuovo disco bastano 176mila copie per ottenere il primo posto. Everybody Wants to Go to Heaven, registrata a quanto pare con i Wailers (!) è l'estratto finora di maggior successo.

* * *

Ray LaMontagne - Gossip In The Grain
Più avvincente la vicenda di Ray LaMontagne, cantautore folk del New Hampshire e finora artista "di culto" e che coglie un po' tutti di sorpresa con l'ingresso altissimo conseguito dal suo terzo album. Spesso fortemente intimiste, le sue canzoni attingono notevolmente anche a certo soul e rock "vintage", in maniera simile al miglior Van Morrison, come nel singolo You Are The Best Thing. Ne sentiremo riparlare...

* * *

Keane - Perfect Symmetry
Terzo "numero 1" su tre nella chart UK, "Perfect Symmetry" pare confermare anche altrove (con un secondo piazzamento nei top 10 americani) il buono status di popolarità del trio inglese di "piano rock" (definizione quantomai azzeccata visto che solitamente non usano chitarre). Il nuovo disco era stato preceduto da un singolo, Spiralling, che con i suoi ritmi elettronici e un arrangiamento alla Duran Duran metà anni '80, annunciava un cambio stilistico che in realtà sembra esserci stato solo in parte.

* * *

Lucinda Williams - Little Honey
55enne, con nove album all'attivo, amata dalla critica e vincitrice di un paio di Grammy Awards, Lucinda Williams non aveva finora tradotto in termini commercialmente adeguati la sua credibilità artistica. Ci riesce finalmente con "Little Honey", suo primo piazzamento di sempre nei fatidici Top 10, disco che conferma la sua versatilità nel plasmare linguaggi musicali che vanno dal blues al country, dal rock al folk, e con l'apporto di ospiti come Susanna Hoffs delle Bangles ed Elvis Costello. Il primo singolo estratto è Real Love.

* * *

Fearless - Taylor Swift
Terzo suo singolo in pochi mesi ad affacciarsi nelle zone alte della chart USA, Fearless intitola l'omonimo album, il secondo della 18enne cantante country-pop, in uscita l'11 novembre.

* * *

Boyzone - Back Again... No Matter What
A differenza di "By Request", che nel 1999 raggiunse senza difficoltà il primo posto, la nuova compilation retrospettiva della (ex) boy-band irlandese riformatasi per l'occasione si ferma al quarto posto. Non deve aver aiutato neanche la tiepida accoglienza ottenuta dal singolo Love You Anyway, che a sua volta ha stazionato per una sola settimana tra i primi 10.

* * *

The Winners Song - Geraldine McQueen
Geraldine McQueen è un personaggio di fantasia, inventato dal cabarettista Peter Kay in occasione di un programma televisivo dal titolo delirante di "Peter Kay's Britain's Got the Pop Factor... and Possibly a New Celebrity Jesus Christ Soapstar Superstar Strictly on Ice", cioè un'esilarante parodia dei vari reality show e concorsi musicali che affollano anche i palinsesti televisivi britannici. Questa in sintesi la trama dello show satirico: la McQueen vince il concorso a suon di lacrime e storie personali tra il drammatico e il farsesco, sbaragliando una concorrenza composta dai 2 Up 2 Down (cioè un quartetto composto da due ragazzi in piedi e due ragazze in sedia a rotelle) e da R Wayne, concorrente ripescato dopo la morte di sua nonna a causa di un infarto occorsole dopo aver appreso della sua precedente eliminazione. Naturalmente Geraldine soffoca durante l'ultimo verso della sua canzone, dopo aver ingoiato accidentalmente i coriandoli di glitter che le piovono addosso! The Winners Song, scritta nientemeno che da Gary Barlow (dei Take That) è un successo istantaneo quanto estemporaneo, ma rivela come ci sia anche un pubblico stufo di certe attuali modalità per "fabbricare" nuovi divi pop.

* * *

Don't Call This Love - Leon Jackson
A proposito... Il vincitore dell'edizione 2007 di X Factor incassa un "flop" relativo con il suo secondo singolo Don't Call It Love, le cui vendite iniziali ammontano a circa un decimo di quanto registrato da "When You Believe" nel Natale 2007. Ironia della sorte, Jackson è superato in classifica proprio da Geraldine...

* * *

Up - The Saturdays
Dopo il buon debutto di "If This Is Love", il quintetto vocale femminile si conferma nei top 10 con la nuova "Up" (http://www.youtube.com/watch?v=R-Gn8lDWQ50), canzone che ne conferma l'identità "euro-pop" un po' alla Abba e anticipa l'album "Chasing Lights".

* * *

Take Back The City - Snow Patrol
Quinto singolo della band nordirlandese a raggiungere i primi 10 nella chart britannica, con il suo andamento decisamente rock Take Back The City serve a sottolineare come gli Snow Patrol non siano solo il gruppo di Chasing Cars, ballata dall'incredibile longevo successo, con 89 settimane trascorse finora nei Top 75 britannici (seconda in questo solo alle 124 settimane in classifica di "My Way" di Frank Sinatra). Il singolo fa da antipasto per l'album "A Hundred Million Suns", prodotto da Jacknife Lee.

* * *

Raindrops (Encore Une Fois) - Sash! feat. Stunt
Guidato dal dj/produttore Sascha Lappessen, il trio tedesco Sash! era scomparso dalle cronache musicali da alcuni anni, dopo i grandi successi nella seconda metà degli anni '90. E' proprio "Encore Une Fois" (qui la versione originale del 1997) ad essere rivitalizzata in una nuova versione che, con la voce di Stunt, viene ribattezzata Raindrops (Encore Une Fois).

* * *

Bushido - Heavy Metal Payback
Al secolo Anis Mohamed Youssef Ferchichi, il 30enne rapper berlinese di origine tunisina meglio noto come Bushido entra direttamente in testa alla classifica tedesca con il suo ottavo album "Heavy Metal Playback", ripetendo dunque il risultato del precedente "7". Ching Ching è il primo singolo scelto per promuoverlo.

* * *

Allein Allein - Polarkreis 18
Il singolo di produzione locale più venduto è invece firmato dai Polarkleis 18, quintetto di Dresda che combina elettronica, rock e notevole orecchiabilità nel singolo Allein Allein. A chi son venuti in mente i primi A-ha?

by Pop!

Settimana precedente: Chart Internazionali 2008/ Ottobre: 2a settimana

Nessun commento: