04 maggio 2011

Hit Parade che non c'è 2011/ Settimana del 4 Maggio

Dopo l'interruzione della scorsa settimana dovuta al lungo ponte pasquale, rieccoci con la nostra rubrichetta dedicata alla classifica "che non c'è" (se non nei nostri desideri). E ricominciamo subito con un gran botto: balza direttamente al N.1 un grandissimo pezzo new-soul: Shoulda di Jamie Woon di cui avevamo già segnalato un altro suo bel pezzo lo scorso anno ("Night Air"). Entrambi questi pezzi sono contenuti nel suo album di debutto appena uscito, MIRRORWRITING. Ed è subito cult.



Virginio Capossela da anni rappresenta uno dei più straordinari ed originali artisti italiani, cosa confermata dalla sua ultima uscita, l'album MARINAI, PROFETI E BALENE, da cui vi proponiamo il brano di punta, la bizzarra e divertente Pryntyl, con ai cori le Sorelle Marinetti!

Il monzese Giancarlo Onorato è una figura pressochè unica nel panorama nazionale dedito all'associazione di diverse discipline: narrativa, poesia, videoarte, teatro danza e, ovviamente, musica. Recentemente ha fatto uscire il suo quarto album, SANGUE BIANCO, da cui vi proponiamo la delicata Il nostro fiero canto.

A testimoniare l'ottimo momento della nostra produzione di qualità, entra nella nostra lista un ennesimo brano italiano: Scegli me dei bergamaschi Verdena, giunti al loro quinto album, WOW, in una quindicina d'anni di attività. Dopo il fortunato singolo di lancio "Razzi, arpia, inferno e fiamme" (entrato anche nella nostra Top 100 dei brani di maggior successo), eccovi il secondo estratto e traccia d'apertura Scegli me (Un mondo che tu non vuoi).

Siamo solitamente refrattari ai "ragazzi prodigio" in tenera età, ma la 15enne Dionne Bromfield (la cui madrina è -forse non a caso- Amy Winehouse) dimostra verve e talento davvero promettenti, a giudicare dal suo frizzante singolo in stile neo-soul Yeah Right, tratto dal suo imminente secondo (!) album GOOD FOR THE SOUL, in uscita a fine giugno. Il brano è già nei Top 40 in Gran Bretagna, ce la farà anche da noi?

Chiudiamo con un omaggio ad un gruppo storico dell'indie nostrano, i napoletani Almamegretta, ed alla loro miscela di di reggae, dub e canzoni napoletane. Il loro ultimo album, appena uscito, si intitola ALMAMEGRETTA PRESENTS DUBFELLAS VOL. 2 ed era stato anticipato da questa Drop & Roll, che è stata messa in download gratuito sul sito XL di Repubblica (insieme ad altri 3 brani).

Alla prossima.

Classifica precedente: Settimana del 20 Aprile

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Perchè non ci sono più i Blugrana in classifica??
nelle ultime 3 settimane sono sempre stati primi!!!
è un'ingiustizia...e Desmael è magnifica!!

PERCHE'??????

Anonimo ha detto...

Porque i blaugrana....porque De Bleeckere, porque Busacca..Porque Por-que???????