05 gennaio 2021

Hit Parade Brani 2020/ Settimana n.53 del 02/01/2020

Ultima settimana dell'anno, tradizionalmente settimana di assesstamento e di stasi. E anche quest'anno viene rispettata la tradizione, con pochissimi nuovi ingressi (poche unità e sparsi tra le posizioni di retrovia), mentre la Top 10 la flessione dei brani natalizi che nelle prossime settimane scompariranno del tutto, a beneficio dei brani travolti dal generale Natale. Così Sfera Ebbasta si riprende la prima posizione con Baby, Superclassico di Ernia rientra prepotentemente tra i primi dieci e Ed Sheeran fa il suo ingresso con Afterglow che ha tutta l'aria di voler bissare i suoi tanti smash hit degli ultimi anni. E visto che l'anno è finito, diamo uno sguardo alla classifica finale dell'intero 2020 che vede confermare per la gran parte le posizioni già acquisite nelle scorse settimane. Il brano trionfatore dell'anno è lo scatenato Karaoke dell'accoppiata salentina costituita dai BoomDaBash e Alessandra Amoroso, che già avevano furoreggiato l'estate precedente con "Mambo salentino", ma le dimensioni del successo del brano di quest'anno è di un altro ordine di grandezza. Al secondo posto, quatto quatto, si piazza Mediterranea di Irama che si conferma anch'esso cantante estivo, dopo i successi di "Arrogante" e "Nera" delle precedenti estati. Al terzo posto Good times di Ghali, brano che ha imperversato nelle settimane più tragiche dello sciagurato 2020, tra fine febbraio e aprile, nel pieno della prima ondata della pandemia. La consacrazione del successo di Ghali viene completato da un altro brano nelle posizioni alte della classifica: Boogieman al 13° posto. Al quarto posto A un passo dalla luna di Rocco Hunt e Ana Mena, ma solo perchè pubblicato un paio di mesi dopo i brani che lo precedono ma che comunque non ha ancora terminato il suo periodo di sfruttamento ed è destinato a salire ancora di qualche posizione quando si consoliderà la classifica finale, così come da nostra medotologia che considera anche le code di successo nell'anno seguente. Al quinto posto il primo brano straniero, Blinding lights di The Weeknd che precede altri brani internazionali quali Hypnotized dei Purple Disco machine (7°) e Dance monkey del gruppo Tones and I (8°). In Top Ten non poteva mancare un qualche brano proveniente da Sanremo. Quest'anno è la vota del brano vincitore Fai rumore di Diodato (al 9° posto) che prevale sul brano con cui ha rivaleggiato sino all'ultimo momento (Viceversa di Francesco Gabbani che si piazza all'11° posto). La Top Ten viene completata dal primo grosso successo del rapper romano Tha Supreme con blun7 a swishland, come esponente della pletora di rapper che hanno infestato le classifiche del 2020, un motivo ulteriore di annoverarlo come un anno sfigatissimo...

Ok questo il link per l'intera Top 100 del 2020

Top 100 2020

e questa la Top 200 dell'ultima settimana dell'anno.

Top 200 N.53 del 02-01-2020



Alla prossima.


Ci piace
  1. Therefore I am - Billie Eilish
  2. Vertigine - Levante feat. Altarboy
  3. Levitating [the blessed madonna remix] - Dua Lipa feat. Madonna & Missy Elliott
  4. Happy Xmas (War is over) - John Lennon
  5. Fino a farci scomparire - Diodato
  6. Superclassico - Ernia
  7. 22 Settembre - Ultimo
  8. Destri - Gazzelle
  9. Vittoria - Casadilego
  10. Scusa - Gazzelle
Non ci piace
  1. 6 AM - Sfera Ebbasta
  2. Hollywood - Sfera Ebbasta
  3. Caramelo - Ozuna
  4. Dorado - Mahmood & Sfera Ebbasta & Feid
  5. Dynamite - BTS

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno.