24 settembre 2007

Chart Internazionali 2007/ Settembre: 3a settimana

Panoramica sulle hit parade internazionali di USA e UK della settimana (dal 9 al 15 settembre). A queste si aggiunge questa settimana la classifica olandese.




USA ALBUM (settimana 9/15-9-07)


1 (*) Kanye West - Graduation
2 (*) 50 Cent - Curtis
3 (*) Kenny Chesney - Just Who I Am: Poets & Pirates
4 (1) o.s.t. - High School Musical 2
5 (3) Miley Cyrus - Hannah Montana 2 (soundtrack) / Meet Miley Cyrus
6 (2) Fergie - The Dutchess
7 (8) Nickelback - All The Right Reasons
8 (14) Colbie Caillat - Coco
9 (7) various artists - Now 25
10 (12) Justin Timberlake - FutureSex/LoveSounds




USA SINGOLI (settimana 9/15-9-07)


1 (2) Stronger - Kanye West
2 (1) Crank That (Soulja Boy) - Soulja Boy
3 (4) The Way I Are - Timbaland feat. Keri Hilson
4 (3) Big Girls Don't Cry - Fergie
5 (19) Ayo Technology - 50 Cent feat. Justin Timberlake & Timbaland
6 (11) Bed - J. Holiday
7 (10) Let It Go - Keyshia Cole feat. Missy Elliott & Lil' Kim
8 (6) Rockstar - Nickelback
9 (14) Who Knew - Pink
10 (9) Shawty - Plies feat. T-Pain




UK ALBUM (settimana 9/15-9-07)


1 (*) Kanye West - Graduation
2 (*) 50 Cent - Curtis
3 (*) KT Tunstall - Drastic Fantastic
4 (2) Amy Winehouse - Back To Black
5 (*) Natalie Imbruglia - Glorious: The Singles 97-07
6 (1) Hard-Fi - Once Upon A Time In The West
7 (3) Plain White T's - Every Second Counts
8 (*) Ultrabeat - The Album
9 (4) Newton Faulkner - Hand Built By Robots
10 (6) Mika - Life In Cartoon Motion




UK SINGOLI (settimana 9/15-9-07)


1 (1) Beautiful Girls - Sean Kingston
2 (2) Hey There Delilah - Plain White T's
3 (3) Stronger - Kanye West
4 (4) 1973 - James Blunt
5 (8) Ayo Technology - 50 Cent feat. Justin Timberlake & Timbaland
6 (6) Shut Up And Drive - Rihanna
7 (5) Sexy! No No No - Girls Aloud
8 (7) With Every Heartbeat - Robyn with Kleerup
9 (10) The Way I Are - Timbaland feat. Keri Hilson
10 (9) She's So Lovely - Scouting For Girls




OLANDA ALBUM (settimana 9/15-9-07)


1 (*) Gloria Estefan - 90 Millas
2 (*) Pete Philly & Perquisite - Mystery Repeats
3 (*) 50 Cent - Curtis
4 (14) Gerard/Gordon/Rene - Toppers In Concert 2007
5 (4) UB40 - The Best Of, Volumes 1 & 2 (Dutch Collection)
6 (2) Blof - Een Manier Om Thuis Te Komen
7 (3) Jannes - Mijn Naam Is...Jannes
8 (1) Marianne Weber - Traner Van Geluk
9 (*) Epica - Divine Conspiracy
10 (6) Mika - Life In Cartoon Motion




OLANDA SINGOLI (settimana 9/15-9-07)


1 (1) Relax (Take It Easy) - Mika
2 (2) 1973 - James Blunt
3 (4) Proosten - Guus Meeuwis
4 (3) Big Girls Don't Cry - Fergie
5 (8) Shut Up And Drive - Rihanna
6 (9) Hey There Delilah - Plain White T's
7 (6) Jij Bent Zo - Jeroen Van Der Boom
8 (5) The Way I Are - Timbaland feat. Keri Hilson
9 (7) Rise Up - Yves Larock
10 (16) Beautiful Girls - Sean Kingston


Kanye West - Graduation
La settimana dell'attesa sfida tra due pesi massimi dell'hip hop si chiude (come previsto da queste parti) con la vittoria di Kanye West. 957.000 copie vendute negli States in una sola settimana (risultato-record per il 2007) per il suo terzo album "Graduation", che entra in testa anche nella classifica britannica, oltre a compiere la medesima impresa in Canada e Giappone.
Il nuovo singolo dopo Stronger -che raggiunge proprio questa settimana il numero 1 anche negli singoli USA- sarà Good Life, con la partecipazione di T-Pain.
Curiosità: il clip che l'accompagna è diretto da Jonas & François con l'animazione di So Me, cioè lo stesso team la cui caratteristica animazione grafica spicca in "D.A.N.C.E.", l'ultimo singolo del duo francese Justice.
Quei Justice che suscitarono l'arrabbiatura dello stesso West quando lo scorso anno gli soffiarono a sorpresa l'MTV Award europeo per il miglior clip del 2006 con "Never Be Alone" (firmata Justice vs Simian): un'altra rivincita in vista?

* * *

50 Cent - Curtis
Non sono bastate 691mila copie vendute (una quota che l'avrebbe reso irraggiungibile in qualsiasi altra settimana) a garantire a 50 Cent il primo posto nella classifica statunitense con "Curtis". Vista la qualità del disco, peccato davvero che "Fiddy" si sia velocemente rimangiato le parole pronunciate qualche settimana fa, quando aveva solennemente promesso il ritiro dalle scene nel caso avesse perso questo duello a base di copie vendute.
Premio di consolazione, l'ingresso (seppur tardivo) del singolo Ayo Technology anche nei top 20 americani. Il prossimo estratto dall'album sarà invece Follow My Lead, con ospite la voce di Robin Thicke, astro nascente del "soul bianco" a stelle e strisce.


* * *

Kenny Chesney - Just Who I Am: Poets & Pirates
Sul punto di diventare il "terzo incomodo" nella settimana della "battaglia del rap", l'idolo del popolo country Kenny Chesney sfiora a sua volta le 400mila copie con l'undicesimo album della sua discografia. Don't Blink è un esempio dello stile tradizionale e rassicurante che infonde anche il nuovo "Just Who I Am: Poets & Pirates".

* * *

Justin Timberlake - FutureSex/LoveSounds
Trionfatore degli MTV Awards tenutisi a Las Vegas il 9 settembre, Justin Timberlake torna con il suo "FutureSex/LoveSounds" tra i 10 album più venduti negli States, dove è già oltre i 3 milioni e mezzo di copie vendute a un anno esatto dalla sua pubblicazione. Tra i premi che JT si è indirettamente aggiudicato, c'è quello vinto dal clip di What Goes Around Comes Around per la miglior regia: merito di Samuel Bayer.

* * *

Bed - J. Holiday
Nato a Washington 22 anni fa, Nahum Grymes ha scelto il più orecchiabile nome d'arte di J. Holiday, e Bed è la sensuale canzone r&b che lo ha rivelato al grande pubblico. A due mesi e mezzo dall'uscita, conquista infatti il sesto posto tra i singoli USA e sembra preparare adeguatamente il terreno per l'album di debutto BACK OF MY LAC, in uscita il 2 ottobre.

* * *

Who Knew - Pink
Strana la storia di questa canzone, esemplare del potere delle radio sul mercato americano e sulla chart dei singoli, che è doveroso ricordare come negli USA sia compilata sommando l'airplay radiofonico alle vendite effettive (fisiche o in download). Who Knew fu originariamente pubblicata nella primavera 2006 come secondo singolo da "I'm Not Dead", l'ultimo fortunato album di Pink, e divenne a suo tempo un hit internazionale tranne che negli States, dove fu praticamente ignorata dalle radio. Risultato? Neanche un piazzamento nei primi 100.
I discografici non demordono e, dopo il successo di "U + Ur Hand", all'inizio dell'estate 2007 distribuiscono nuovamente la canzone, come fosse un nuovo singolo, alle stesse emittenti radiofoniche, oltre a garantire alla ventottenne cantautrice rock alcuni passaggi televisivi. Risultato? Il pezzo sfonda e la sua ascesa non sembra essere ancora arrivata al culmine.

* * *

KT Tunstall - Drastic Fantastic
Ha ricevuto recensioni ancora una volta lusinghiere "Drastic Fantastic", il secondo album in studio della 32enne musicista scozzese KT Tunstall (e qui devo scusarmi e correggere l'imprecisione anagrafica che la riguardava nel mio ultimo commento sulla Hit Parade Brani.
Trainato per ora da Hold On, il disco esce sfortunatamente nella settimanma che ha visto anche gli acquirenti di dischi britannici, oltre a quelli statunitensi, concentrati sul pubblicizzatissimo "duello" Kanye West/50 Cent. Ma il successore di "Eye To The Telescope" (che arrivò a superare il milione di copie e conquistare il platino anche sul mercato a stelle e strisce, ultimamente piuttosto difficile per gli artisti europei) ha molte frecce al proprio arco, aggiunge una sensibilità maggiormente pop a un'identità musicale che non rinnega la passione per folk e blues, e non mi stupirei di trovarmi a parlarne ancora in queste cronache sulle classifiche fra un anno o giù di lì.

* * *

Natalie Imbruglia - Glorious: The Singles 97-07
Dieci anni di singoli riassunti nella classica compilation destinata al mercato natalizio: sembra un po' timido però il debutto nella chart inglese di Natalie Imbruglia, la cui parabola discendente (almeno in termini di popolarità) sembra confermata dal picco massimo raggiunto dal nuovo singolo Glorious, fermatosi qualche settimana fa al numero 23 e già uscito dai fatidici top 40.

* * *

Ultrabeat - The Album
Dopo quattro anni di successi su singolo (anche se il secondo posto nella chart inglese nel 2003 con il debutto "Pretty Green Eyes" resta ineguagliato), il trio di Liverpool pubblica il primo album, che riassume le coordinate stilistiche del gruppo.
Si tratta cioè di canzoni dance molto orecchiabili, dal forte elemento melodico -come nel nuovo singolo Sure Feels Good - e dall'estetica trance. Nulla di particolarmente innovativo o sofisticato, e c'è anche chi (come Paul Van Dyk o Tiesto) fa queste cose molto meglio.

* * *

Pete Philly & Perquisite - Mystery Repeats
Pur trattandosi una nazione da 16 milioni di abitanti, in Olanda si vendono una quantità di dischi quasi pari al mercato italiano attuale. Semplicemente una questione di maggior cultura musicale? Di certo, negli ultimi due decenni la scena musicale locale ha prodotto, soprattutto in ambito dance, personaggi di forte notorietà internazionale, dai 2 Unlimited (chi ricorda "No Limits"?) a Fedde Le Grand (esploso lo scorso anno con "Put Your Hands Up For Detroit").
Pete Philly & Perquisite esprimono invece una via personale e raffinata all'hip hop, come esemplificato da Time Flies, primo singolo estratto da "Mystery Repeats", successore di quel "Mindstate" con cui debuttarono un paio d'anni fa e che trovò pubblicazione e positivi riscontri anche in America. A fermarli nella corsa verso la vetta, soltanto Gloria Estefan e il suo nuovo album in lingua spagnola.

* * *

Proosten - Guus Meeuwis
Il singolo "indigeno" più venduto della settimana in Olanda è Proosten, ultima uscita del 35enne cantautore Guus Meeuwis, ad anticipare il terzo album solista dell'ex-componente dei Vagant, "Hemel Nr. 7". Se la struttura della canzone è abbastanza tradizionale, colpisce il gustoso arrangiamento da big band jazz.

by Pop!

Settimana precedente: Chart Internazionali 2007/ Settembre: 2a settimana

Nessun commento: