10 dicembre 2007

Chart Internazionali storiche/ Inverno 1980-81

John Lennon & Yoko Ono - (Just Like) Starting Over / Kiss, Kiss, KissL'INVERNO 1980/81: John
La sera dell’8 dicembre cinque colpi di pistola portano via per sempre da questo pianeta John Lennon, proprio nel momento in cui l’ex Beatle sta tornando sulle scene dopo una pausa di 5 anni. La sua morte segna indelebilmente anche la classifiche che accolgono sia i suoi classici sia i brani contenuti nel suo ultimo album, “Double Fantasy”. Quattro giorni prima si sono sciolti i Led Zeppelin. Due mesi dopo, il 9 febbraio, se ne va anche Mr. “Rock Around The Clock”, ovvero Bill Haley, per un attacco di cuore. C’è pure un altro necrologio, decisamente più leggero, ed è quello della disco music, almeno negli States: l’ultimo singolo classificabile come disco music arriva al N. 1 americano. Si tratta di “Celebration” di Kool & The Gang. Il brano celebra anche il rilascio dei 52 ostaggi dell’ambasciata USA a Teheran dopo 444 giorni: avviene il 20 gennaio, poco dopo l’insediamento del neoeletto presidente attore Ronald Reagan. Dall’altra parte dell’Oceano Atlantico, l’Inghilterra tatcheriana è un ribollire di scene che esplodono sulle ceneri di punk e disco, osando miscelare l’inconciliabile. La scena post-punk è più rigogliosa che mai e convive con la nuova onda dell’heavy metal britannico e il revival ska. Ma soprattutto, in un trionfo di trine e merletti esplode la scena New Romantic, su cui si modellerà il pop inglese dei primi anni ’80: al momento Adam Ant è il suo Principe. Ma esordisce anche un gruppo che si chiama come un cattivo di un film degli anni ’60… Gli anni ’80 sono iniziati per davvero.


Continua la straordinaria saga di ilgmk (improbabile nickname di Marco) sui successi che hanno fatto la storia del pop internazionale. Il resto di questa ennesima succulenta puntata potete trovarla nell'apposita sezione Living in the Past su hitparadeitalia.it, dove potrette trovare il classificone a 100 posizione dei brani di maggior successo dell'Inverno 1980/81.

Qui ci limitiamo a riportare la compilation con il fior da fiore della stagione.


LIVING IN THE PAST COMPILATION - INVERNO 1980/81

  1. (Just Like) Starting Over – John Lennon
  2. Hungry Heart – Bruce Springsteen
  3. Super Trouper – Abba
  4. Celebration – Kool & The Gang
  5. Don’t Stop The Music – Yarbrough & Peoples
  6. The Tide Is High – Blondie
  7. Embarassment – Madness
  8. The Magnificient Seven – The Clash
  9. In The Air Tonight – Phil Collins
  10. Vienna – Ultravox
  11. Fade To Grey – Visage
  12. Johnny And Mary – Robert Palmer
  13. Planet Earth – Duran Duran
  14. Antmusic – Adam & The Ants
  15. Runaway Boys – Stray Cats
  16. Hit Me With Your Best Shot – Pat Benatar
  17. Back In Black – AC/DC
  18. Tom Sawyer – Rush
  19. Romeo And Juliet – Dire Straits
  20. That’s Entertainment – The Jam

Nessun commento: