17 marzo 2008

Chart Internazionali 2008/ Marzo: 2a settimana

Le classifiche internazionali di USA e UK dal 2 all'8 marzo 2008, con l'aggiunta questa settimana di quelle francesi.




USA ALBUM (settimana 02/08-03-2008)

1 (*) Alan Jackson - Good Time
2 (3) Jack Johnson - Sleep Through The Static
3 (1) Janet - Discipline
4 (*) Flogging Molly - Float
5 (*) The Black Crowes - Warpaint
6 (2) Erykah Badu - New Amerykah: Part One (4th World War)
7 (9) Sara Bareilles - Little Voice
8 (5) Alicia Keys - As I Am
9 (12) Taylor Swift - Taylor Swift
10 (10) Amy Winehouse - Back To Black



USA SINGOLI (settimana 02/08-03-2008)

1 (1) Love In This Club - Usher feat. Young Jeezy
2 (3) With You - Chris Brown
3 (2) Low - Flo-Rida feat. T-Pain
4 (5) Love Song - Sara Bareilles
5 (4) Don't Stop The Music - Rihanna
6 (6) No Air - Jordin Sparks & Chris Brown
7 (13) Sexy Can I - Ray J & Yung Berg
8 (7) Apologize - Timbaland feat. OneRepublic
9 (9) Independent - Webbie, Lil' Phat & Lil' Boosie
10 (11) Superstar - Lupe Fiasco feat. Matthew Santos



UK ALBUM (settimana 02/08-03-2008)

1 (*) Duffy - Rockferry
2 (1) Amy Winehouse - Back To Black: The Deluxe Edition
3 (6) Nickelback - All The Right Reasons
4 (*) Nick Cave & The Bad Seeds - Dig, Lazarus, Dig!!!
5 (2) Goldfrapp - Seventh Tree
6 (7) Mark Ronson - Version
7 (9) Michael Jackson - Thriller: 25th Anniversary Edition
8 (3) Mika - Life In Cartoon Motion
9 (5) Adele - 19
10 (12) Amy MacDonald - This Is The Life


UK SINGLE (settimana 02/08-03-2008)

1 (1) Mercy - Duffy
2 (2) What's It Gonna Be - H Two O feat. Platnum
3 (3) Rockstar - Nickelback
4 (8) Stop And Stare - OneRepublic
5 (11) Come On Girl - Taio Cruz feat. Luciana
6 (4) Now You're Gone - Basshunter feat. DJ Mental Theo
7 (23) Fascination - Alphabeat
8 (40) Us Against The World - Westlife
9 (12) Low - Flo-Rida feat. T-Pain
10 (7) Don't Stop The Music - Rihanna



Francia ALBUM (settimana 02/08-03-2008)

1 (*) Les Enfoirés - Les secrets des enfoirés
2 (2) Renan Luce - Repenti
3 (3) Vox Angeli - Vox Angeli
4 (1) Michael Jackson - Thriller: 25th Anniversary Edition
5 (9) Christophe Willem - Inventaire
6 (8) Christophe Mae - Mon paradis
7 (*) Isabelle Boulay - Nos lendemains
8 (4) Amy Winehouse - Back To Black
9 (5) Thomas Dutronc - Comme un manouche sans guitare
10 (7) Vanessa Paradis - Divinidylle



Francia SINGOLI (settimana 02/08-03-2008)

1 (1) Il avait les mots - Sheryfa Luna
2 (2) Le manege - Stanislas
3 (3) Je realise - Sinik
4 (*) Work - Kelly Rowland
5 (4) New Soul - Yael Naim
6 (6) Alive - Mondotek
7 (5) Cette fois - Melissa M
8 (12) Tant besoin de toi - Marc Antoine
9 (7) Plus la - Frederic Lerner
10 (17) In My Arms - Kylie Minogue



Alan Jackson - Good Time
Sembra fatto apposta, oppure che si tratti di uno scioglilingua: dopo Jack Johnson e Janet Jackson, tocca ad Alan Jackson occupare la prima posizione tra gli album più venduti negli Stati Uniti. "Good Time" vende infatti 119mila copie nella settimana d'uscita, cifra che permette al 49enne "re del country" di arrivare per la terza volta nella sua carriera al numero 1. Ma nonostante la recente collaborazione con Alison Krauss -ora nota al pubblico europeo per l'album realizzato insieme a Robert Plant-, difficilmente Jackson diventerà una star fuori dagli USA. Pare confermarlo lo stile del primo singolo tratto da questo album: Small Town Southern Man.

* * *

Flogging Molly - Float
A proposito di musiche di origine popolare, la sorpresa della settimana arriva dai Flogging Molly, band di 7 elementi basata a Los Angeles ma in buona parte di origine irlandese. Il loro travolgente suono infatti, in maniera simile ai finora più noti Pogues, riflette le influenze di certo folk celtico su uno stile piuttosto punkeggiante. "Float" è il loro quarto album, ma anche il loro primo ad entrare tra i 10 più venduti negli States: questa è (No More) Paddy's Lament.

* * *

The Black Crowes - Warpaint
Dopo aver conosciuto il grande successo nei primi anni '90 (i loro primi 2 album vendettero complessivamente quasi 6 milioni di copie), tornano agli onori delle cronache musicali i Black Crowes, cioè il gruppo blues-rock guidato da Chris Robinson, un'ideale via di mezzo tra Rolling Stones e Creedence Clearwater Revival.
Anticipato dal buon singolo Goodbye Daughters of the Revolution, "Warpaint" è il loro settimo lavoro, che arriva proprio a 7 anni di distanza dal precedente.

* * *

Sexy Can I - Ray J & Yung Berg
Mentre al vertice dei singoli USA pare profilarsi lo scontro tra due titani del soul contemporaneo -Usher e Chris Brown, peraltro sotto contratto per il medesimo gruppo discografico-, poco sotto entra nei primi 10 l'altrettanto efficace e attuale Sexy Can I. Si tratta del debutto nei top 10 sia per Ray J -fratello minore della cantante Brandy, attivo discograficamente da una decina d'anni- che per Yung Berg -21enne appena al suo secondo singolo- : con queste premesse, l'imminente album di Ray J ("All I Feel", in uscita ad aprile) potrebbe finalmente imporlo al grande pubblico d'oltreoceano.

* * *

Duffy - Rockferry
La sua "Mercy" spopola ormai in buona parte dell'Europa, Italia compresa, oltre a confermarsi singolo più venduto per la quarta settimana consecutiva in Gran Bretagna. Ora l'album di debutto della gallese Duffy debutta subito in cima alla rispettiva classifica, sull'onda di oltre 180mila copie vendute in soli 7 giorni. Dalla sua recente apparizione a "Later", lo show televisivo di Jools Holland, questa è la sua interpretazione dal vivo di Warwick Avenue, che sarà il prossimo singolo estratto. Il trono della Winehouse comincia a vacillare?

* * *

Nick Cave & The Bad Seeds - Dig, Lazarus, Dig!!!
Eroe "maledetto", ultimo dei romantici, rocker incallito con più di 20 album complessivamente pubblicati (se contiamo la sua prima band, The Birthday Party, e il suo attuale progetto parallelo, Grinderman). E poi scrittore, sceneggiatore, attore... su Nick Cave si potrebbero scrivere volumi, eppure le visite dell'australiano alle zone alte delle classifiche di vendita sono avvenimenti rari, forse proprio perchè la sua musica mantiene un'integrità e un'identità refrattarie ai compromessi. Così, da un punto di vista meramente statistico, annotiamo che "Dig, Lazarus, Dig!!!" è soltanto il secondo album di questo giovanile e carismatico cinquantenne a entrare nei "top ten" in Gran Bretagna (mercato che peraltro, come quello italiano, lo ha sempre premiato maggiormente rispetto ad altri). Dig, Lazarus, Dig!!! è anche il titolo dell'ottimo singolo che ne è attuale traino. Il suo è come sempre rock d'autore, di prima qualità, ma non per tutti...

* * *

Come On Girl - Taio Cruz feat. Luciana
Di origine nigeriano-brasiliana, il 24enne Taio Cruz è -a dispetto delle apparenze- già produttore di una certa fama ed esperienza nel panorama britannico. Sua la firma su Your Game, canzone di Will Young che nel 2005 vinse il Brit Award come "miglior singolo dell'anno", mentre tra le sue altre collaborazioni ci sono quelle con Britney Spears e Usher. Arricchita dal rap di Luciana, Come On Girl sintetizza in modo originale un certo r&b contemporaneo e l'urgenza sonora della dance più attuale ed influenzata dall'electro. Potrebbe diventare un hit internazionale.

* * *

Fascination - Alphabeat
Dopo i "boom" di Scissor Sisters e Mika, è evidente come si sia ormai ricreata una "nicchia" per gli appassionati di un suono pop che erediti la freschezza e l'immediatezza di certi anni '80. Non sorprende dunque che tra le "next big things" del panorama internazionale vengano indicati i danesi Alphabeat, la cui Fascination sembra esser costruita apposta per spopolare nei mesi più caldi dell'anno in corso.
La chart inglese è già in fase di conquista, ora tocca al resto del mondo...

* * *

Us Against The World - Westlife
Il 23° singolo della più noiosa boyband in circolazione, secondo estratto dal recente album "Back Home", è anche quello che -se non migliorerà l'attuale performance- passerà alla storia come il primo in assoluto a mancare le prime 5 posizioni della classifica britannica. E dire che Us Against The World, pur essendo avvolta nella solita melassa, non è neanche la loro canzone peggiore. L'allarme è rosso: bisognerà tornare alle cover?

* * *

Les Enfoirés - Les secrets des enfoirés
"Les Enfoires" è il nome che ogni anno viene dato al gruppo estemporaneo di artisti che prendono parte a un concerto-evento di beneficenza per l'associazione "Restaurants du Cœur", fondata nel 1985 dall'attore comico Coluche (scomparso l'anno successivo) per offrire pasti a chi non se lo può permettere. Ovvio che anche quest'anno l'album che documenta il relativo concerto, registrato allo Zenith di Strasburgo, entri direttamente al primo posto tra i dischi più venduti in Francia. Tra i brani che fanno parte dell'album c'è L’amitié, canzone resa popolare nel 1965 da Françoise Hardy e qui reinterpretata da un cast che comprende Alizée, Patrick Bruel, Julien Clerc, Gérald De Palmas, Patrick Fiori, Nolwenn Leroy, Lorie, Christophe Maé, Maurane e Karen Mulder.

* * *

Il avait les mots - Sheryfa Luna
8 titoli francesi su 10 anche nella classifica dei singoli più venduti e scaricati dai cugini transalpini: a guidare questa graduatoria c'è la 19enne Sheryfa Luna, rivelazione canora emersa dal concorso televisivo "Popstars", di cui ha vinto la quarta edizione.
Subito dopo, il suo album di debutto è arrivato fino al terzo posto in classifica e da questo sono già stati tratti due singoli giunti in testa, il più recente dei quali è questa ballata vagamente r&b intitolata Il avait les mots. E le parole per me sono finite anche questa settimana...

by Pop!

Settimana precedente: Chart Internazionali 2008/ Marzo: 1a settimana

2 commenti:

Anonimo ha detto...

corcio di primavera è più malinconico della scena di un gattino zoppo, trovato per strada, in una piovosa notte di novembre, in una qualsiasi nebbiosa città padana...
Ah...i bei tempi in cui ci si scannava per il dibattito elettorale....sveglia cocchi...Aprile si avvicina! :))

Anonimo ha detto...

questo primo scorcio*