05 giugno 2008

Classifica Libri 2008/ Maggio

Se li conosci li eviti, il saggio di Peter Gomez e Marco Travaglio sulla fedina penale di 150 politici, è il libro di maggior successo del mese di Maggio. "Riciclati, imputati, condannati, fannulloni del Nuovo Parlamento" è l'eloquente sottotitolo, a ricordarci chi abbiamo appena eletto.



Best Seller - MAGGIO 2008
PosPos-1TITOLOAUTORIEditore
112SE LI CONOSCI LI EVITIMarco Travaglio; Peter GomezChiarelettere
24GOMORRARoberto SavianoMondadori
3^LA DERIVA. PERCHÈ L'ITALIA RISCHIA IL NAUFRAGIOG. Antonio Stella; Sergio RizzoRizzoli
41IL CAMPO DEL VASAIOAndrea CamilleriSellerio Editore Palermo
5^FIRMINO. AVVENTURE DI UN PARASSITA METROPOLITANOSam SavageEinaudi
6^POCHI INUTILI NASCONDIGLIGiorgio FalettiBaldini Castoldi Dalai
7^I BARBARI. SAGGIO SULLA MUTAZIONEAlessandro BariccoFeltrinelli
810LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMIPaolo GiordanoMondadori
9^ULTIMA SENTENZAJohn GrishamMondadori
10^L'UOMO CHE NON CREDEVA IN DIOEugenio ScalfariEinaudi
11^TUTTO PER UNA RAGAZZANick HornbyGuanda
12^È FACILE SMETTERE DI FUMARE SE SAI COME FARLO Allen Carr EWI
135L'ELEGANZA DEL RICCIOMuriel BarberyE/O
14^DURANTEAndrea De CarloBompiani
15^DUMA KEYStephen KingSperling & Kupfer
163LA PAURA E LA SPERANZAGiulio TremontiMondadori
17^L'ULTIMA LEZIONERandy Pausch; Jeffrey ZaslowRizzoli
1814IL TRENO DELL'ULTIMA NOTTEDacia MarainiRizzoli
19^QUATTROCENTOSusana FortesNord
20^L'APOCALISSE RIMANDATA OVVERO L'ULTIMA CATASTROFEDario FoGuanda

LEGENDA: Il simbolo ^ denota i titoli non presenti nella settimana precedente. L'ultima colonna è un indicatore che rappresaenta la misura relativa di un successo del film, posto uguale a 100 quello in prima posizione.

Top Ten dei libiri più venduti divisa esattamente a metà tra saggistica e narrativa, con il podio però completamente occupato da saggi. Oltre all'ormai eterno Gomorra, riportato ai vertici dalla recente trasposizione cinematografica, il podio è completato dall'ultima fatica di Stella & Rizzo, La deriva, dedicata alle storture dell'Italia che non va da parte degli stessi autori di un altro best seller: La casta.

Molto interessanti anche le riflessioni di Alessandro Baricco raccolte nel volume I barbari, dedicato alle mutazioni tipiche dei nostri giorni e già pubblicato tempo fa a puntate sul quotidiano La Repubblica. Ed il suo storico ex-direttore, Eugenio Scalfari, è l'autore del 5° saggio in classifica, autobiograficamente intitolato L'uomo che non credeva in Dio.

Certo, a scorrere l'elenco dei romanzi nelle prime posizioni, si comprende forse perchè la saggistica a prevalso rispetto alla narrativa. Firmino (5° posto in classifica) sembra uno di quei personaggi estratti a viva forza dai film di animazione disneyani. Sull'ultima fatica letteraria di Faletti, Pochi inutili nascondigli, stendiamo un velo di pietoso silenzio, così come sul romanzo di John Grisham, Ultima sentenza, solito romanzone americano, piuttosto noioso e scontato.

Alla prossima.

Classifica precedente: Aprile 2008

Nessun commento: