23 maggio 2009

Pirl Parade 2009/ Settimana n.20 (dal 16 al 22 Maggio)

Ed anche la scorsa settimana il papi ciulo conquista il trofeo del Pirl, nonostante la spietata concorrenza fatta dalla signora Caselli.
Queste sono invece le nomination per questa settimana.

1. Ignazio La Russa
Ormai i livelli cui è giunto questo cialtro-destra rasentano il raccappriccio. Sarebbe già incredibile che un fascista quale La Russa sieda su una poltrona ministeriale. Ma non solo purtroppo è vero, ma questo squadrista si permette di insultare l'UNCHR, l'agenzia dell'ONU che si occupa di aiutare i rifugiati, definendoli criminali e disumani.

2. La Tessera P2 nr. 1816
Il solito show piduista settimanale: dalla evidenza delle palle che ha raccontato sulla ex-minorenne Noemi (che si è trascinato dietro a ricevimenti vari) agli attacchi deliranti sulla magistratura dopo che questa ha appurato che aveva corrotto Mills. Ed ancora una volta si è salvato dalla galera solo perchè si è dato alla politica, ed un popolo coglione lo vota.

3. Maurizio Sacconi
Le statistiche dicono che i salari sono stati falcidiati a partire dal 2001, in concomitanza dell'avvento del governo della tessera P2 nr. 1816 sino a divenire i più bassi d'Europa. Ma il ministro del welfare (in senso orwelliano, ovviamente) Sacconi dà la colpa alla sinistra che nei 9 anni del nuovo millennio ha governato (male, d'accordo) per poco più di un anno.

4. La Magneti Marelli
Si tratta di un tagliando su carta intestata - grande quanto un post-it - dal titolo "permesso interno". A cosa serve? A poter fare la pipì per chi lavora nello stabilimento della Magneti Marelli di Sulmona. Sì, avete capito bene. Da quelle parti, se a qualcuno scappa la pipì deve pianificarla per tempo e farsi rilasciare un apposito permesso dal capo officina. Tempi modernissimi da far impallidire la satira chapliniana.

5. Augusto Minzolini
Questo campione del giornalismo nostrano è stato nominato nuovo direttore del TG1. Possiamo permetterci di avere qualche sospetto sulla sua imparzialità? Almeno a leggere alcuni suoi scritti passati. Deciso: per il prossimo anno disdico l'abbonamento RAI.

A voi la solita ardua scelta.


Alla prossima.

Pirl Parade precedente: Settimana del 16 Maggio 2009

6 commenti:

Massimo ha detto...

certo è che lo psicopapi è imbattibile

Stefano ha detto...

La faccenda della pipì "industriale" ha precedenti storici, come alla Fiat dove questi controlli avvenivano già negli anni '70 e dove i famigerati (ma lavoratori padri di famiglia pure loro...) caporeparto vietavano di fare pipì sulle lamiere per non facilitare la ruggine e consigliavano di farla in una bottiglia da svuotare fuori orario di lavoro...

Anonimo ha detto...

abbiamo avuto anche gente come di pietro ministro...sconfortante!

Anonimo ha detto...

@ l'anonimo precedente: se ti può consolare, lo sono stati anche Previti e Mastella...

Anonimo ha detto...

Scusate ragazzi ma qui siamo in zona bolscevica o sbaglio, qualcosa di buono avra pur fatto questa destra, non vi ricordate piu' l'esercito di fraceschiello messo su da Prodi legato con l'attack e spesso salvato da 4 rincoglioniti di senatori a vita.
Che ci ha riempito di tasse e balzelli e ha avuto come impegno prioritario le coppie gay mentre tutto il resto si sfasciava.
In quanto a la russa non credo sia peggiore di bertinotti o ferrero o parisi o rosi bindi ditemi voi se ci meritavamo quella specie di zoo di ministri litigiosi che non hanno risolto un bel niente.
Il problema e' un'altro la sinistra non ha piu' argomenti per controbattere una destra dilagante e quindi si attacca a dei gossip degni dei rotocalchi o a delle mezze frasi enfatizzate ad arte da certi giornalisti.
La sinistra in questo momento e' il vuoto e franceschini e' il caposquadra del vuoto, capitano di una suadra che si schiera sempre dalla parte perdente e che spesso segna anche nella propria porta.
Messo li come animale da sagrificio
da ben piu' furbastri con baffetti che si tirano fuori dalla gran batosta che stanno per riprendere.

Nessuno vi vorra' piu' tranne i ciechi e gli indottrinati bolscevichi.

Anonimo ha detto...

@anonimo precedente:
bravo, sei la dimostrazione vivente che i cretini sono sempre stata maggioranza, sin dai tempi di Adamo