31 marzo 2011

Hit Parade che non c'è 2011/ Settimana del 30 Marzo

Considerando quello che sta succedendo in Italia in queste ore, con un imbonitore di quarta categoria va a prendere per il culo i lampedusani mentre i suoi lacchè requisiscono il parlamento per salvargli quella parte anatomica di cui sopra dalle aule giudiziarie in cui finalmente è stato costretto a presentarsi e con una igienista dentale che ha come solo merito la gestione delle Orgettine che aspira a divenire ministro degli Esteri (oddio, visto l'attuale tenutario...), non è che abbia molta voglia di parlare di questa nostra classifica che non c'è, che fa il paio con la dignità di questo paese, inesistente anch'essa. Ma tant'è... eccola.



Schizza al N.1 il fascinoso R&B Wicked Games dei Weeknd. No scusate, non ce la faccio. Ho davanti agli occhi l'immagine del nostro ministro (ministro!) del Difesa e la sua gazzarra inscenata in aula: ho vergogna per lui. Ho troppo schifo.

Per questa settimana saltiamo il commento: la Top 20 è qui sopra, con 7 nuovi ingressi. Divertitevi a scoprirli, se ne avete voglia: sono comunque tutti brani eccellenti.

Alla prossima, forse.

Classifica precedente: Settimana del 23 Marzo

Nessun commento: