03 giugno 2011

Classifica Incassi Cinematografici 2011/ Aprile

Con un po' di ritardo pubblichiamo il box office nelle sale di Aprile (a breve seguirà quello di Maggio). Per la prima volta quest'anno non è un film italiano al vertice degli incassi del mese ma una pellicola americana, di animazione per la precisione: Rio, mentre il campione italiano, l'ottimo Habemus Papam di Nanni Moretti, deve accontentarsi della seconda posizione.

Box Office Italia - APRILE 2011
(quando disponibile, cliccando sul titolo si aprirà una nuova finestra dove viene eseguito un video clip del film).

1^RIO di Carlos Saldanha[animazione]100
2^HABEMUS PAPAM di Nanni MorettiMichel Piccoli, Nanni Moretti, Jerzy Stuhr, Renato Scarpa, Franco Graziosi, Camillo Milli77
3^THOR di Kenneth BranaghChris Hemsworth, Natalie Portman, Tom Hiddleston, Stellan Skarsgård, Colm Feore65
4^LIMITLESS di Neil BurgerBradley Cooper, Robert De Niro, Abbie Cornish, Anna Friel, Andrew Howard57
5^THE NEXT THREE DAYS di Paul HaggisRussell Crowe, Elizabeth Banks, Brian Dennehy, Lennie James, Olivia Wilde52
61NESSUNO MI PUÒ GIUDICARE di Massimiliano BrunoPaola Cortellesi, Raoul Bova, Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Giovanni Bruno44
7^FACCIO UN SALTO ALL'AVANA di Dario BaldiEnrico Brignano, Francesco Pannofino, Aurora Cossio, Paola Minaccioni, Virginia Raffaele41
8^C'È CHI DICE NO di Giambattista AvellinoLuca Argentero, Paola Cortellesi, Paolo Ruffini, Myriam Catania, Claudio Bigagli32
9^CAPPUCCETTO ROSSO SANGUE (Red Riding Hood) di Catherine HardwickeAmanda Seyfried, Gary Oldman, Billy Burke, Shiloh Fernandez, Max Irons28
10^MIA MOGLIE PER FINTA (Just Go With It) di Dennis DuganAdam Sandler, Jennifer Aniston, Nick Swardson, Brooklyn Decker, Dave Matthews26
11^SCREAM 4 di Wes CravenNeve Campbell, Courteney Cox, David Arquette, Emma Roberts, Hayden Panettiere22
12^HOP di Tim HillJames Marsden, Russell Brand, Kaley Cuoco, Hank Azaria, Gary Cole19
13^BORIS - IL FILM di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca VendruscoloLuca Amorosino, Valerio Aprea, Ninni Bruschetta, Paolo Calabresi, Antonio Catania19
1418AMICI, AMANTI E ... (No Strings Attached) di Ivan ReitmanNatalie Portman, Ashton Kutcher, Kevin Kline, Cary Elwes, Greta Gerwig15
15^SOURCE CODE di Duncan JonesJake Gyllenhaal, Michelle Monaghan, Vera Farmiga, Jeffrey Wright, Brent Skagford13
16^LA FINE È IL MIO INIZIO (Das Ende ist mein Anfang) di Jo BaierBruno Ganz, Elio Germano, Erika Pluhar, Andrea Osvart, Nicolò Fitz-William Lay 13
17^DRIVE ANGRY 3D di Patrick LussierAmber Heard, Nicolas Cage, Billy Burke, William Fichtner, Wanetah Walmsley12
18^WORLD INVASION (Battle: Los Angeles) di Jonathan LiebesmanAaron Eckhart, Michelle Rodriguez, Ramon Rodriguez, Bridget Moynahan, Ne-Yo12
19^KICK-ASS di Matthew VaughnAaron Johnson, Christopher Mintz-Plasse, Mark Strong, Chloe Moretz, Nicolas Cage8
206IL DISCORSO DEL RE (The King's Speech) di Tom HooperColin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter, Guy Pearce, Jennifer Ehle8
2121SUCKER PUNCH di Zack SnyderEmily Browning, Abbie Cornish, Jena Malone, Vanessa Hudgens, Jamie Chung7
22^SE SEI COSÌ TI DICO SÌ di Eugenio CappuccioEmilio Solfrizzi, Belen Rodriguez, Iaia Forte, Fabrizio Buonpastore, Totò Onnis7
237AMICI MIEI - COME TUTTO EBBE INIZIO di Neri ParentiChristian De Sica, Michele Placido, Giorgio Panariello, Paolo Hendel, Massimo Ghini6
2410DYLAN DOG - IL FILM (Dylan Dog: Dead of Night) di Kevin MunroeBrandon Routh, Sam Huntington, Anita Briem, Taye Diggs, David Jensen5
25^THE WARD - IL REPARTO (The Ward) di John CarpenterAmber Heard, Mamie Gummer, Danielle Panabaker, Lyndsy Fonseca, Jared Harris5
2624FROZEN di Adam GreenKevin Zegers, Shawn Ashmore, Emma Bell, Ed Ackerman, Rileah Vanderbilt5
27^L'ALTRA VERITÀ (Route Irish) di Ken LoachMark Womack, Andrea Lowe, John Bishop, Geoff Bell, Jack Fortune5
28^FASTER di George Tillman jr.Dwayne Johnson, Billy Bob Thornton, Oliver Jackson-Cohen, Jennifer Carpenter, Maggie Grace3
29^NON LASCIARMI (Never Let Me Go) di Mark RomanekCarey Mulligan, Andrew Garfield, Keira Knightley, Isobel Meikle-Small, Ella Purnell3
30^GOODBYE MAMA di Michelle BonevMichelle Bonev, Licia Nunez, Tatyana Lolova, Nadia Konakchieva, Marta Yaneva3

LEGENDA: Il simbolo ^ denota i titoli non presenti nella settimana precedente. L'ultima colonna è un indicatore che rappresenta la misura relativa di un successo del film, posto uguale a 100 quello in prima posizione.

Ormai il regista romano fa un film ogni 5 anni: pochi ma buoni, ed ogni volta riesce a trasformarlo in evento. Tra l'altro, curiosamente, i suoi film escono nell'anno di importanti votazioni: "La stanza del figlio" nel 2001, "Il Caimano" nel 2006 e quest'anno "Habemus Papa". 11 straordinari film in 35 anni di intensa attività, un rigore quasi kubrickiano.

Della Top30 di questo mese, solo 7 erano in classifica anche nel mese precedente, a dimostrazione che ormai lo sfruttamento delle pellicole in sala difficilmente supera le 4 settimane. Non si capisce quindi perchè l'industria cinematografica aspetti 5/6 mesi prima di pubblicare i film in DVD per il mercato home, che ormai costituisce le seconde visioni di una volta. Bah...

Oltre la film di Moretti, una veloce carrellata sui film di maggiore interesse in classifica. Tra questi c'è certamente The Next Three Days, rifacimento di un misconosciuto film francese di pochi anni fa ("Pour elle") da parte di Paul Haggis (sceneggiatore di un paio di film di Clint Eastwood) che riesce a fare un film coinvolgente e ad altissima tensione.

Duncan Jones aveva esordito un paio d'anni fa con un piccolo film di fantascienza divenuto un semi-cult, "Moon" ambientato nello spazio. Questo suo Source Code è invece ambientato a Chicago ma risulta forse ancora più fantascientifico del precedente: la riproposizione multipla degli 8 minuti che precedono l'esplosione su di un treno al fine di scongiurarla. Da vedere.

Ma anche le produzioni italiane di questi ultimi tempi non se la cavano male. Indovinata una formula, quella dei titoli presi a prestito da grandi successi della canzone italiana, si cerca di sfruttarla al massimo. C'è chi dice no con Paola Cortellesi è l'ultimo esemplare del genere: commedia all'italiana, certo, ma con forti riferimenti alla contemporaneità.

Curiosissimo ed atipico invece Boris - Il film: derivato dalla prima serie televisiva italiana di qualità (incentrato sulla pessima qualità della televisione italiana) era stata mandata in onda dalla tv satellitare Fox Italia, ed in chiaro sul digitale terrestre da Cielo. Approda ora al grande schermo e massacra il mondo del cinema con straordinario umorismo.

Classifica precedente: Marzo 2011

Nessun commento: