24 giugno 2011

Hit Parade che non c'è 2011/ Settimana del 22 Giugno

I Wild Beasts con Albatross conquistano la vetta della nostra classifica che non c'è, tallonati dal nostro Max Gazzè con la sua delicata Il drago che ti adora. Questa è la Top20 completa di questa settimana.




Primo tra i nuovi ingressi, l'"uomo mascherato" SBTRKT, produttore inglese di suono post-dubstep e dall'identità finora misteriosa (da qualche tempo si è scoperto che si tratta di Aaron Jerome, artista già nel giro "nu jazz"), accompagnato dal vocalist Sampha nell'ottima Living Like I Do: attenti alle frequenze basse! L'album di debutto sta per uscire su Young Turks, l'etichetta inglese che ha già "scoperto" e valorizzato gli XX.

A seguire, l'ex-Denovo Luca Madonia meriterebbe anche un hit in proprio dopo il pesante "aiuto" di Franco Battiato ne L'alieno presentato all'ultimo Sanremo: forse la beatlesiana Non è un gioco potrebbe fare all'occorrenza, sperando in aiuto da parte delle radio...

Forse l'avrete capito, a noi piacciono i brani jazzati (se poi sono eseguiti da vcalist femminili...). Forse benefeficerà dell'effetto Caro Emerald (esplosa però solo quest'anno e quindi senza sospetto di primogenitura). Fatto sta che Forse è un godibilissimo brano di Simona Molinari che vede la collaborazione di Danny Diaz, importante esponente della scena jazz di Hong Kong.

Dei Bon Iver (Justin Vernon e compagnia) segnaliamo il singolo Calgary, che fa da traino al secondo album BON IVER, appena pubblicato e destinato, vista l'attesa, a piazzamenti molto prestigiosi nelle chart internazionali. Vediamo cosa succed da noi...

Melissa Nkonda è una cantante francese di origini camerunense e algerina rivelata da un talent show francese lo scorso anno. Il suo brano di debutto è Nouveaux horizons, accompagnato dall'album omonimo. Un brano schizzato subito ai primi posti delle charts e degli airplay di Francia e Belgio. Un bel pezzo, discreto tormentone che esalta la sua particolarissima voce.

Guidati da Joseph Mount, gli inglesi Metronomy si rifanno al pop più obliquo ed eccentrico (vedi XTC, Prefab Sprout e Phoenix) degli ultimi decenni. Il loro recente terzo album THE ENGLISH RIVIERA è stato introdotto da questo singolo dal sapore estivo, The Look.

Alla prossima.

Classifica precedente: Settimana del 15 Giugno

Nessun commento: