19 marzo 2019

Il meglio del 1969 (primi risultati)

Pubblichiamo i risultati preliminari del sondaggio relativi ai migliori brani ed album del 1969. Preliminari perchè è ancora possibile votare ancora per qualche settimana: (qui il link per la votazione per chi non avesse ancora votato e volesse farlo).

Queste le Top 30 dei brani e quella degli album che hanno (sinora) raccolto più voti: il numero tra parentesi rappresenta in percentuale i punti ottenuti, relativamente al 1° classificato i cui punti vengono posti convenzionalmente a 100.


BRANI 1969


1. Acqua azzurra acqua chiara - Lucio Battisti (100)
2. Mi ritorni in mente - Lucio Battisti (98,4)
3. Non credere - Mina (86,3)
4. Bugiardo e incosciente (La tieta) - Mina (76,9)
5. Storia d'amore - Adriano Celentano (73,9)
6. Lontano dagli occhi - Sergio Endrigo (71)
7. Una ragione di più - Ornella Vanoni (70,1)
8. Tutta mia la città (Blackberry way) - Equipe 84 (68,7)
9. Albergo a ore (Les amants d'un jour) - Herbert Pagani (67,1)
10. Metti una sera a cena - Ennio Morricone (66,3)
11. Ma che freddo fa - Nada (61,9)
12. 7 e 40 - Lucio Battisti (57,3)
13. Un'avventura - Lucio Battisti (54,5)
14. Questo folle sentimento - Formula 3 (53,1)
15. Il primo giorno di primavera - I Dik Dik (46,6)
16. Com'è bella la città - Giorgio Gaber (38,5)
17. Cosa hai messo nel caffè - Antoine / Riccardo Del Turco (37,8)
18. Dieci ragazze - Lucio Battisti (36,4)
19. Il Clan dei Siciliani - Ennio Morricone (30,4)
20. Scende la pioggia (Elenore) - Gianni Morandi (30,4)
21. Flash - The Duke of Burlington (30,3)
22. Davanti agli occhi miei - New Trolls (26,5)
23. Irresistibilmente - Sylvie Vartan (26)
24. Mamma mia - I Camaleonti (25,6)
25. Non sono Maddalena - Rosanna Fratello (25,5)
26. Concerto - Gli Alunni del Sole (25,2)
27. Se bruciasse la città - Massimo Ranieri (24,8)
28. Lisa dagli occhi blu - Mario Tessuto (23,7)
29. Se tu ragazzo mio - Gabriella Ferri / Stevie Wonder (23,3)
30. La casa (A casa) - Sergio Endrigo (22)


E' l'era di Battisti e Mina, che si aggiudicano i primi 4 posti, i primi due di Lucio ed i secondi due della "tigre di cremona". Acqua azzurra acqua chiara e Mi ritorni in mente sono i due brani che consacrarono il cantautore rietino anche come interprete e non più solo come autore. Non credere e Bugiardo e incosciente appartengono al periodo forse più fulgido della Mina nazionale.
Al 5° posto uno dei classici di Adriano Celentano e tra i suoi maggiori successi: Storia d'amore, e po ancora brani bellissimi: Lontano dagli occhi di Sergio Endrigo, Una ragione di più di Ornella Vanoni, un paio di cover ma italianizzate come Tutta mia la città dell'Equipe 84 e Albergo a ore nella bella versione di Herbert Pagani. Chiude la Top Ten un brano strumentale, una delle tante splendide colonne sonore di Ennio Morricone: Metti una sera a cena.
Quello che stupisce di quel periodo è l'altissima qualità dei brani che occupavano le prime posizioni delle classifiche di vendita. Vabbe'...

Ed indovinate chi sono ai primi due posti tra gli album? Sì, ancora Battisti e Mina, rispettivamente con l'album eponimo per il primo e con BUGIARDO PIU' CHE MAI PIU' INCOSCINETE CHE MAI della seconda. Al terzo Fabrizio De Andrè con una delle sue prime raccolte, NUVOLE BAROCCHE, seguito da Sergio Endrigo, sponsor di un album in collaborazione con Vinicius de Moraes e Giuseppe Ungaretti.
Il format 33 giri è ormai divenuto un prodotto di massa anche in Italia e si appresta a dominare la scena per i successivi 20 anni.

ALBUM 1969


1. LUCIO BATTISTI - Lucio Battisti (100)
2. ...BUGIARDO PIU' CHE MAI ...PIU' INCOSCIENTE CHE MAI - Mina (78,1)
3. NUVOLE BAROCCHE - Fabrizio De Andrè (67,3)
4. LA VITA, AMICO, E' L'ARTE DELL'INCONTRO - Vinicius de Morales & Giuseppe Ungaretti & Sergio Endrigo (51,5)
5. IO SI'-AI MIEI AMICI CANTAUTORI N.2 - Ornella Vanoni (48,5)
6. LE ROBE CHE HA DETTO ADRIANO - Adriano Celentano (47,4)
7. CONCERTO GROSSO - New Trolls (45,4)
8. CONCERTO PER PATTY - Patty Pravo (42,1)
9. METTI, UNA SERA A CENA - Ennio Morricone (38,5)
10. ENZO JANNACCI IN TEATRO - Enzo Jannacci (38)
11. I DISCORSI - Mina (36,2)
12. MILLY CON L'ORCHESTRA DI FIORENZO CARPI - Milly (33,6)
13. IL CLAN DEI SICILIANI - Ennio Morricone (31,3)
14. NADA [1969] - Nada (28,9)
15. AMICIZIA - Herbert Pagani (28,4)
16. NON SPINGETE, SCAPPIAMO ANCHE NOI - I Gufi (27,7)
17. ROMA CANTA - Gabriella Ferri (26,8)
18. ROMA MIA BELLA - Gabriella Ferri (22,4)
19. AD GLORIAM - Le Orme (22,4)
20. UN SORRISO - Milva (20,1)
21. PENSACI UN PO' - Luigi Tenco (16,1)
22. DAISY COME FOLKLORE - Daisy Lumini (15,7)
23. PERCHE'? - Nanni Svampa (13,4)
24. L'ASSOLUTO NATURALE - Ennio Morricone (8,9)
25. COSI' TI AMO - I Califfi (8,9)
26. LA LEGGE DEI GANGSTERS - Piero Umiliani (8,9)
27. FIRENZE SBOCCATA - Riccardo Marasco (8,9)
28. IL ROSSO E' DIVENTATO GIALLO - Ivan Della Mea (7,2)
29. MILLE IDEE DEI GIGANTI - I Giganti (6,7)
30. I GIRASOLI - I Girasoli (6,7)



In chiusura il solito invito a votare per chi non l'avesse ancora fatto: qui la pagina con istruzioni e moduli per le votazioni di tutte le annate pubblicate sinora.

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.