29 settembre 2006

Prodi tormentone rap

Grande spettacolo oggi pomeriggio alla Camera dei deputati. Prodi si è esibito per ben 9 volte nella seguente, epica frase: "Per me in particolare sarebbe come sconfessare parte della mia storia professionale, visto che da presidente dell'Iri in quegli anni ho avviato uno dei più consistenti processi di privatizzazione intrapresi in Europa".

Su questa frase è stato imbastito un rap non malvagio (spassosi i contrappunti di Bertinotti e Rutelli) che sta diventando una specie di tormentone in rete. A dimostrazione che ormai chiunque può produrre, con gli strumenti messi a disposizione facilmente dalla tecnologia, una canzone, un libro o un video, come in questo caso.

2 commenti:

M.S. ha detto...

Per me Prodi era già da prima un tormentone... però inteso come "grande tormento" !!!! Eheheh :-)

A proposito, ieri però non ho letto post per festeggiare con gioia le 70 candeline del caro Premier di Arcore ! :-P
Auguri Silvioooo !!!!!!

monarchico ha detto...

purtroppo in italia spesso la satira è accettata solo se serve al Potere, insomma è più che altro propaganda.

Io ho pubblicato il filmato anche nel mio blog!!

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.