20 febbraio 2007

Classifica dei più chiacchierati/ 2007.02 (Febbraio)

Pubblichiamo la classifica mensile (Febbraio 2007) dei personaggi più chiacchierati basata sull'elaborazione dei dati di StarControl.

Febbraio 2007
PosPos-1PERSONAGGIOSCORE
1=Romano Prodi5929
2+1Silvio Berlusconi2960
3-1Papa Benedetto XVI2778
4=Giorgio Napolitano1953
5+1Massimo D'Alema1902
6-1George Bush1867
7^Ronaldo1644
8+4Francesco Rutelli1569
9+12Giuliano Amato1556
10-2Antonio Di Pietro1380
11-1Tommaso Padoa Schioppa1359
12+4Clemente Mastella1299
13+9Pierluigi Bersani1258
14-3Livia Turco1222
15-6Piero Fassino1119
16^Luca Pancalli1115
17^Adriano Galliani1053
18-1Gianfranco Fini980
19+8Alfonso Pecoraro Scanio935
20^Fabio Capello826
21+9Walter Veltroni823
22^Rosy Bindi809
23^Condoleeza Rice797
24^Giovanna Melandri782
25-1Fausto Bertinotti777
26^Steve Jobs763
27-12Luca Cordero di Montezemolo759
28^Massimo Moratti746
29^Bill Gates701
30^Cesare Damiano699

LEGENDA: Il simbolo ^ denota i brani non presenti nella classifica precedente. L'ultima colonna rappresenta un indice relativo che la popolarità del personaggio, posto uguale a 100 quello in prima posizione.

La classifica di questo mese vede Berlusconi sopravanzare Papa Ratzinger, cosa che non può non alimentare le ambizioni del nostro ex-premier a puntare direttamente al soglio pontificio per il prossimo conclave...

Per il resto, la Top 30 è lo specchio pressochè fedele di quanto è successo nello scorso mese: il presidente americano Bush continua a divenire sempre più marginale e continua a perdere posizioni: ormai tutti o quasi lo trattano da ex-presidente. Il ritorno in Italia del "fenomeno" (da baraccone?) Ronaldo lo spinge al 7° posto, facendo finalmente entrare un personaggio dello sport nella Top Ten. Ma le note vicende del calcio sono riflesse ampiamente in classifica: dal ministro degli Interni Giuliano Amato che fa un balzo in avanti di 12 posizioni, al segretario della FIGC Luca Pancalli (assorto agli onori della cronaca per aver sospeso tutte le partite di tutti i campionati di calcio, comprese quelle dei pulcini), passando per l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani e per la ministressa dello Sport Giovanna Melandri ed arrivando al presidente dell'Inter Massimo Moratti.

Escono invece di classifica personaggi ormai demodè quali Mario Scaramella (vi ricordate ancora chi fosse?), Marco Pannella in quanto non impegnato in qualcuno dei suoi soliti scioperi alimentari ma sinanche il premier britannico Tony Blair, ormai ridotto ad un ectoplasma politico.

Infine, da notare il duello tutto tecnologico tra le due icone dell'informatica mondiale, vinto questo mese da Steve Jobs (26°), fondatore della Apple Computer e produttore dell'iPod (nonchè dell'appena uscito iPhone) sul rivale Bill Gates (Mr. Microsoft Windows) che si ferma al 29° posto.

Classifica precedente: I più chiacchierati/ 2007.01 (Gennaio)

1 commento:

Anonimo ha detto...

Che dire, se Prodi è primo con uno score doppio rispetto a quello del cavaliere e se costui punta dritto al soglio pontificio, immagino che Betlemme sia stata per i Re Magi solo una stazione sulla via per Bologna; e che la mirra di cui molti ignorano l'aspetto, non sia altro che mortadella. Prodi Messia est. Amen.
Per il resto notevole Rosy Bindi più chiacchierata di Condi(mento) Rice e l'8 posto di Rutelli del quale mi sfugge cosa ci sia da chiacchierare.