23 dicembre 2007

Hit Parade Brani 2007/ Settimana n.51 del 22 Dicembre

Alicia Keys - No OneNo One di Alicia Keys ritorna al primo posto della classifica dei brani di maggior successo della settimana (dal 9 al 15 dicembre 2007).



Classifica Brani, Settimana n.51 - 2007
(quando disponibile in rete, cliccando sul titolo si accede al video clip del brano).

PosPos-1TITOLOINTERPRETEScore
12No oneAlicia Keys100
21Niente pauraLigabue91
33Non siamo soliEros Ramazzotti & Ricky Martin60
44Suicidio d'amoreGianna Nannini49
58Don't stop the musicRihanna43
65Wonderful lifeZucchero40
719Won't go home without youMaroon 539
813Living DarfurMattafix37
96Love todayMika36
107Sono come tu mi vuoiIrene Grandi36
1116E fuori è buioTiziano Ferro32
12^FangoJovanotti32
1314Pictures of youLast Goodnight31
1420ApologizeTimbaland feat. One Republic31
159Hai bucato la mia vitaAdriano Celentano29
1610Dalla pelle al cuoreAntonello Venditti29
1711Falling downDuran Duran29
1821Back to blackAmy Winehouse26
19151973James Blunt26
2017Hot stuff (Let's dance)Craig David25
21^Il tempo tra di noiEros Ramazzotti24
22122 heartsKylie Minogue23
2322Gimme moreBritney Spears22
2423Destinazione ParadisoLaura Pausini22
2518Dormi amoreAdriano Celentano21
26^MonsoonTokio Hotel20
2728Buonanotte all'ItaliaLigabue20
2826Hey there DelilahPlain White T's19
29^TogetherBob Sinclar ft. Steve Edwards19
30^Baby let's play houseElvis Presley18

LEGENDA: Il simbolo ^ denota i brani non presenti nella settimana precedente. L'ultima colonna rappresenta un indicatore che dà la misura relativa di un successo di un brano, posto uguale a 100 quello in prima posizione. E' disponibile una nota metodologica che illustra i criteri utilizzati per l'elaborazione della classifica.

Sempre rimasta vicinissima alla vetta in termini di punteggio, 3 settimane dopo aver perso quel primo posto conquistato per una fugace settimana, Alicia Keys torna in vetta con la sua No One, vendicandosi di Ligabue che con Niente paura è stato al numero 1 proprio per le tre settimane intercorse.

Intanto continuano a guadagnare terreno Don't Stop The Music di Rihanna -ma sarà difficile per lei ripetere a breve il successo di "Umbrella"- e Won't Go Home Without You, il quasi-plagio dei Maroon 5 che entra ora nei top 10.

Oltre al ritorno dell'eterna Monsoon dei Tokio Hotel, ci sono ben quattro nuovi ingressi.
Inevitabilmente -e meritatamente, come vedremo da ciò che segue- il più alto è per Fango, il brano che anticipa SAFARI, l'album che Jovanotti farà uscire nel gennaio 2008. Forte del contributo di Ben Harper alla chitarra, la toccante ballata, dedicata da Lorenzo Cherubini al fratello recentemente scomparso in un incidente aereo, riecheggia lo stile stesso del folk-rocker californiano.

Eros Ramazzotti raddoppia nuovamente la sua presenza nella Hit Parade Brani con il nuovo estratto dall'album "E²", ovvero Il tempo fra di noi, una classica canzone d'amore nel suo stile, intercambiabile con parecchie altre del suo repertorio: insomma, in confronto Celentano fa pura avanguardia...

Puntuale come i cinepanettoni che spesso sono sonorizzati dai suoi brani, torna il sempre più banale Bob Sinclar. Together, interpretata dalla voce di Steve Edwards, si dipana senza ispirazione attorno a un cliché ritmico ormai consunto, accompagnata da un clip che sembra essere uno spot Benetton di una ventina d'anni fa.
Poca fantasia anche nel remix di Baby Let's Play House di Elvis Presley che grazie al remix del dj italiano Spankox -al secolo Agostino Carollo- sta conoscendo nuova popolarità presso il pubblico più giovane. Un'operazione a dire il vero condotta con grande successo internazionale già nel 2002 dall'olandese Junkie XL (per l'occasione ribattezzato JXL) nella sua versione "big beat" di "A Little Less Conversation", altro brano del repertorio del re del rock'n'roll.

By Pop!


Ci piace
  1. Back to black - Amy Winehouse
  2. Living Darfur - Mattafix
  3. Apologize - Timbaland feat. One Republic
  4. 2 Hearts - Kylie Minogue
  5. Fango - Jovanotti

Non ci piace
  1. Dalla pelle al cuore - Antonello Venditti
  2. Wonderful life - Zucchero
  3. Together - Bob Sinclar & Steve Edwards
  4. Non siamo soli - Eros Ramazzotti & Ricky Martin
  5. Hot stuff (Let's dance) - Craig David

Ci piacerebbe
  1. HOMETOWN GLORY - Adele
  2. FLUX - Bloc Party
  3. JIGSAW FALLING INTO PLACE - Radiohead
  4. BALLOONS - Foals
  5. STRANGE FRUIT - AaAron
  6. READY FOR THE FLOOR - Hot Chip
Alla prossima.

Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.50 del 15/12/2007

7 commenti:

Tuborg ha detto...

Bene bene come è giusto che sia Monsoon rientra nella top-30. Da tenere d'occhio anche il nuovo singolo "by your side", versione inglese dell'originale "An deiner seite (ich bin da)" di cui il video sta già girando su Mtv e All Music, e che avvicina più le sonorità pop-rock rispetto a quelle rock di Schrei o Spring NIcht. Insomma se è piaciuta Monsoon piacerà anche by your side.

Tuborg

erpy83 ha detto...

Concordo pienamente, caro Tuborg. Io non sono una grande fan dei Tokio Hotel, ma sono molto germanofilo (anche per motivi di studio) e Monsoon non dispiaceva quest'estate, a prescindere da quanto si parlasse del look del cantante (cosa che personalmente non mi interessa). Devo dire che By Your Side è molto carina e mette in risalto la voce di Billy Kaulitz. Su MTV il video sta facendo faville e immagino che troveremo presto la canzone nella top 20 italiana.

erpy83 ha detto...

Errata corrige per i fan dei TH: Bill e non Billy (mea culpa) :)

Tuborg ha detto...

hai ragione erpy83, by your side è carina ma nulla in confronto alla versione originale...
Musicalmente parlando i Tokio Hotel hanno fatto un bell'album con Zimmer483, e Scream era una raccolta dei migliori brani del primo e secondo cantati in inglese.
Purtroppo però mi duole ammetterlo stanno esagerando un pò con i prodotti legati al loro nome e con le presenze televisive anche in programmi dove non si parla di musica. Insomma i produttori li stanno spremendo troppo a mio parere, speriamo che non esagerino altrimenti c'è il rischio che il troppo storpia.

Riguardo alla Germania: eh si, l'ordine e la disciplina tedesche qua in Italia ce le sognamo....

Acco ha detto...

Ma per piacere smettiamola... impossibile ke "no one" sia di nuovo prima sta da 30 anni ormai ci ha sfrantumato i c...

sempre forza LIGA

A parte ke gli anni passano per nn ripassare piu...
e il cielo promette di tutto ma resta nascosto li dietro il suo blu
ed anke le donne passano... qualcuna anke per di qua

Matteo ha detto...

Anche il Liga alla lunga stroppia, soprattutto quando fa le canzoni fotocopia con i soliti ritmi e le solite note.
Secondo me il discorso fatto su Ramazzotti val bene anche per il Liga, e mi dispiace dirlo.

Anonimo ha detto...

ma chi è sta Alicia,no one;ma che merda di musica è?
a questo punto non era meglio patience?
...e poi niente paura ,mai sentito una canzone così banale in vita mia,così ingannevole,dove sembra che dica cose importanti ma alla fine liga spara solo cazzate.
Ma che fine hanno fatto le hit(quelle vere)che sapevano di riti di massa?
Che fine hanno fatto i vari "ancora tu"(1976),i vari Papa don't preach(1986),i vari "rapput"(1991)e la dance anni '90?
mah,aspetto con pazienza il responso annuale definitivo 2007 dei singoli più venduti.