09 gennaio 2010

Il Meglio degli Anni 2000/ La Top 100 completa

Nei post precedenti abbiamo presentato i risultati del nostro sondaggio sui migliori brani del decennio appena trascorso presentandoli in 4 blocchi distinti. Pensiamo di fare cosa gradita riepilogandoli in questa pagina, e di condire il tutto con qualche considerazione aggiuntiva. Intanto, riportiamo subito la Top 100 completa, questa volta dal 1° al 100°.


1. Viva La Vida - Coldplay
2. Back To Black - Amy Winehouse
3. Luce (tramonti a nord est) - Elisa
4. Seven Nation Army - The White Stripes
5. Mad about you - Hooverphonic
6. Fuori dal tunnel - Caparezza
7. Bruci la città - Irene Grandi
8. Clint Eastwood - Gorillaz
9. Crazy - Gnarls Barkley
10. Goodnight Moon - Shivaree
11. Crazy in Love - Beyoncé
12. Clocks - Coldplay
13. Salirò - Daniele Silvestri
14. Fallin' - Alicia Keys
15. Mercy - Duffy
16. Black And Gold - Sam Sparro
17. Poker Face - Lady GaGa
18. Who Will Comfort Me - Melody Gardot
19. Rehab - Amy Winehouse
20. L'amore che viene - Andrea Sisti & Paula Morelenbaum
21. A te - Jovanotti
22. Paper Planes - M.I.A.
23. Tutti i miei sbagli - Subsonica
24. Blind - Hercules and Love Affair
25. Gioir d'amore - Rossana Casale
26. Worrisome Heart - Melody Gardot
27. I Don't Feel Like Dancin' - Scissor Sisters
28. Boulevard Of Broken Dreams - Green Day
29. La descrizione di un attimo - Tiromancino
30. Boxe a Milano - Pacifico
31. Big Bad Handsome Man - Imelda May
32. Ovunque Proteggi - Vinicio Capossela
33. Meravigliosa creatura - Gianna Nannini
34. Il Mio nemico - Daniele Silvestri
35. Can't Get You Out of My Head - Kylie Minogue
36. L'immagine di te - Radiodervish
37. I Kissed A Girl - Katy Perry
38. In My Place - Coldplay
39. Tutto quello che un uomo - Sergio Cammariere
40. Vieni a Ballare in Puglia - CapaRezza
41. Pop porno - Il Genio
42. Grace Kelly - Mika
43. Harder, Better, Faster, Stronger - Daft Punk
44. Sere nere - Tiziano Ferro
45. Charlie fa surf - Baustelle
46. Galvanize - The Chemical Brothers
47. Come foglie - Malika Ayane
48. Hey Ya! - OutKast
49. Nuvole e lenzuola - Negramaro
50. Nuvole rapide - Subsonica
51. Time Is Running Out - Muse
52. Groovejet (If This Ain't Love) - Spiller feat. Sophie Ellis-Bextor
53. Ms. Jackson - OutKast
54. Crystalised - The XX
55. Empire State Of Mind - Jay Z feat. Alicia Keys
56. Gocce di memoria - Giorgia
57. A Woman's Worth - Alicia Keys
58. Le Vent nous portera - Noir Desir
59. Umbrella - Rihanna feat. Jay-Z
60. Lady (Hear Me Tonight) - Modjo
61. Johnny Got A Boom Boom - Imelda May
62. L'amore si odia - Noemi e Fiorella Mannoia
63. My Girls - Animal Collective
64. Californication - Red Hot Chili Peppers
65. La guerra è finita - Baustelle
66. Kids - MGMT
67. Crudele - Mario Venuti
68. Doo uap, doo uap, doo uap - Gabin
69. Stan - Eminem feat. Dido
70. Sweet About Me - Gabriella Cilmi
71. Hometown Glory - Adele
72. We Are The People - Empire Of The Sun
73. Sentimento - Piccola Orchestra Avion Travel
74. Human - The Killers
75. Feel - Robbie Williams
76. Il mondo nuovo - Neffa
77. Love Is A Losing Game - Amy Winehouse
78. She Wants To Move - N.E.R.D.
79. L'Ultimo bacio - Carmen Consoli
80. Per me è importante - Tiromancino
81. Rome wasn't built in a day - Morcheeba
82. Everybody's Changing - Keane
83. Gli ostacoli del cuore - Elisa feat. Ligabue
84. Drops of Jupiter (Tell Me) - Train
85. Where is the love? - Black Eyed Peas
86. I Won't Kneel - Groove Armada
87. Starlight - Muse
88. Cherry lips (go baby go!) - Garbage
89. Freestyler - Bomfunk MC's
90. Take Me Out - Franz Ferdinand
91. Hung Up - Madonna
92. Islands - The XX
93. Valerie - Mark Ronson feat. Amy Winehouse
94. Electric Feel - MGMT
95. Feel Good Inc. - Gorillaz
96. Hot 'N' Cold - Katy Perry
97. As I Sat Sadly By Her Side - Nick Cave and The Bad Seeds
98. Rose Rouge - St. Germain
99. What Else Is There? - Royksopp
100. American Idiot - Green Day

Tutto sommato i brani italiani non se la sono cavata male, risultando circa il 30% del totale (31, per la precisione). Più un altro brano molto signficativo in quanto rappresentante della gloriosa italo-dance, ovviamente cantato in inglese: Groovejet (If This Ain't Love). La voce è quella della sofisticata cantante britannica Sophie Ellis-Bextor ma il pezzo è dovuto a Cristiano Spiller, veneziano, capace di vendere circa 2 milioni di copie nel mondo.

Questa è la Top Ten dei brani italiani che si sono meglio piazzati nella nostra classifica.

1. Luce (tramonti a nord est) - Elisa
2. Fuori dal tunnel - Caparezza
3. Bruci la città - Irene Grandi
4. Salirò - Daniele Silvestri
5. L'amore che viene - Andrea Sisti & Paula Morelenbaum
6. A te - Jovanotti
7. Tutti i miei sbagli - Subsonica
8. Gioir d'amore - Rossana Casale
9. La descrizione di un attimo - Tiromancino
10. Boxe a Milano - Pacifico
11. Ovunque Proteggi - Vinicio Capossela
12. Meravigliosa creatura - Gianna Nannini
13. Il Mio nemico - Daniele Silvestri
14. L'immagine di te - Radiodervish
15. Tutto quello che un uomo - Sergio Cammariere
16. Vieni a Ballare in Puglia - CapaRezza
17. Pop porno - Il Genio
18. Sere nere - Tiziano Ferro
19. Charlie fa surf - Baustelle
20. Come foglie - Malika Ayane

Come vedete, niente tromboni quali MiticoLiga o MiticoVasco o AdenoidiEros da queste parti :-), l'unico della vecchia guardia ad essere presente è il furbetto Jovanotti che è riuscito a piazzare la sua riuscitissima A te, in rappresentanza del fortunatissimo album SAFARI. E forse anche Gianna Nannini con un brano quasi "casuale" del suo repertorio: quella Meravigliosa Creatura rivitalizzata da una splendida versione acustica resa popolare da un famoso spot di un modello Fiat.

Per il resto, i nostri/vostri favoriti sono sempre da "usato sicuro" ma meno incartapecoriti rispetto ai soliti: Elisa, Caparezza, Irene Grandi, Daniele Silvestri, Subsonica, Tiromancino, Vinicio Capossela, Negramaro, Sergio Cammariere, Mario Venuti e sinanche Tiziano Ferro (anche se un brano meno ovvio del suo popolare repertorio, Sere nere).

Per il resto, gli interpreti italiani presenti in classifica sono quasi outsider e comunque rappresentano il meglio della nostra produzione attuale: Andrea Sisti, Pacifico, Radiodervish, Rossana Casale, Subsonica, Il Genio, Baustelle e Malika Ayane che è un po' la rivelazione dell'ultima parte del decennio.

E a proposito di anno di appartenenza dei vari brani in classifica, come forse inevtiabile, gli ultimi (2008 e 2009) hanno fatto la parte del leone accapparrandosi oltre un terzo della classifica (rispettivamente 18 e 16 brani), mentre gli anni centrali sono risultati quelli con meno brani: solo 5 il 2005 ed il 2007 e solo 6 il 2004).

Ma quali sono i brani che hanno primeggiato anno per anno? Vediamoli.

2000 - Il nuovo millennio si apre all'insegna dei Subsonica con il brano con cui parteciparono a Sanremo, Tutti i miei sbagli, il chè fa sospettare che il festival rivierasco costituisca ancora uno snodo fondamentale anche nel nuovo millennio. Segue l'affascinante Goodnight Moon di Shivaree e la già citata italica Groovejet (If This Ain't Love).

2001 - E l'importanza di Sanremo viene confermata in pieno dal trionfo di Elisa l'anno successivo quando risulta il brano maggiormaente gradito dell'annata, oltre che del festival visto che lo stravince alla grande con Luce (tramonti a Nord Est) che, come su ricordato, risulta anche il meglio piazzato tra i brani italiani. Seguono due brani d'atmosfera molto suggestiva: Mad About You dei belgi Stereophonics e Clint Eastwood dei britannici Gorillaz.

2002 - Beh, non ci crederete, ma è ancora Sanremo a dettare legge: il brano che avete più gradito dell'anno viene ancora dalla riviera ligure. Si tratta di quella Salirò che rivela Daniele Silvestri come ironico showman, oltre che come uno dei migliori cantautori del decennio. Cosa confermata dal secondo posto ottenuto da un suo brano più "impegnato", la splendida Il mio nemico. La musica anglosassone deve accontentarsi del 3° posto dei Coldplay con In My Places.

2003 - Ancora un brano italiano in cima ai vostri gradimenti dell'anno: è la volta di Caparezza e della sua straordinaria Fuori dal tunnel che precede l'inno rock dei 2000, quella Seven Nation Army che in realtà spo-po-po-lerà nel 2006 come soundtrack della vittoria italiana ai mondiali di calcio tedeschi. Ed al terzo posto la scatenata Crazy In Love della venere nera Beyoncè.

2004 - Ed ancora una volta è un brano italiano a primeggiare nell'anno: la già citata versione acustica di Meravigliosa creatura di Gianna Nannini che precede Boulevard Of Broken Dreams dall'album AMERICAN IDIOT dei Green Day e la Crudele di Mario Venuti.

2005 - Il predominio dei pezzi italiani del primo lustro del secolo si interrompe quest'anno a causa dei Chemical Brothers che risultano i più graditi dell'anno con la loro Galvanize. Un brano italiano si piazza comunque immediatamente dopo: La guerra è finita dei Baustelle che precede Madonna (sic!) con Hung Up.

2006 - Gli italiani tornano in vetta al gradimento dell'annata con il primo posto della bellissima Gioir d'amore (lo ripeto, per me il più bel pezzo italiano del decennio) di Rossana Casale ed al 3° di Ovunque proteggi (quasi altrettanto bella) di Vinicio Capossela. Tra i due, la ottima Crazy dei Gnarls Barkley.

2007 - E' l'anno dell'esplosione di Amy Winehouse che si aggiudica il 1° posto nell'annata con Back To Black. Al secondo posto un'altra interprete femminile, questa volta italia: Irene Grandi con Bruci la città, seguita ancora da una donna, ma solo nel titolo: Grace Kelly dell'anglo-libanese Mika.

2008 - Il trionfatore del nostro sondaggio, Viva la Vida dei Coldplay risulta, ovviamente, il brano più gradito dell'anno precedendo l'immancabile brano italiano: A te di Jovanotti. Al terzo posto ancora Italia, Sanremo per la precisione: Tutto quello che un uomo di Sergio Cammariere.

2009 - Ed anche il 2009 parla italiano per il brano più gradito: la misconosciuta (ma non al nostro team allargato) e bellissima L'amore che viene della coppia italo-brasiliana Andrea Sisti e Paula Morelenbaum. E per la verità è un completo trionfo italiano: al 2° posto la struggente Boxe a Milano di Pacifico ed al 3° l'ottima L'immagine di te dei Radiodervish.

Che dire? Che nonostante i brani italiani in classifica siano una netta minoranza (circa il 30%) sono risultati senza ombra di dubbio i più graditi. E ciò a dispetto di una produzione ormai quasi insignificante numericamente. Davvero una eccellente sorpresa.

Beh, vediamo cosa ci riserva il nuovo decennio.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

immagino l'incipit sia "tutto sommato i brani ITALIANI non se la sono cavata male" ecc......dico giusto!?!?!
mautarga

chartitalia ha detto...

@mautarga:
giusto, grazie, corretto...

Anonimo ha detto...

Mah, strana graduatoria... La cosa che mi rende più felice è la presenza dei Radiodervish, il miglior gruppo italiano e naturalmente il più misconosciuto perchè ha mantenuto sempre un profilo coerente e lontano da multinazionali, festival, ospitate, ecc. Ciononostante penso che il loro capolavoro resti Centro del mundo (tutto l'album, e in particolare la title track e L'esigenza). Personalmente avrei difficoltà a scegliere la canzone del decennio. Mi viene in mente quel capolavoro di "Californication", ma farei torto alle centinaia di altre canzoni che ho amato.

Askopaolo

ForestOne ha detto...

Leggo solo ora l'esito del megasondaggio dell'AnnoZero... probabilmente è una chart che andrebbe ben "digerita" prima di rilasciare un qualche commento, però di primo acchito la trovo un pò deludente...
A parte qualche rara eccezione, l'esito del "giudizio popolare" sembra un frullato delle playlist del decennio di una radio formato Top40!
E' un pò come lo slogan di RDS: Solo Grandi Successi...
I Coldplay, poi, che piazzano 3 brani sui 100 migliori nell'arco di 10 anni mi sembra davvero eccessivo!
Noto una cronica carenza di brani dance, il che non rende affatto giustizia alla rappresentatività della musica di questi anni (grazie Spiller e Modjo di esistere!).
Sugli "outsider" non saprei... alcuni sono lì solo per un "errore metodologico" (chi ha partecipato al sondaggio è quindi un lettore di queste pagine e delle proposte del sito, ma rappresenta comunque una piccolissima nicchia): Casale, Melody Gardot con 2 brani 2(sic!), Radiodervish, Imelda May ecc..
Per altri invece spero che questa presenza rappresenti un buon viatico per il prossimo decennio :-)
Comunque dover ripercorrere tanti brani per selezionarli e valutarli è stato "faticoso" però mi sono divertito ed anche voi avete fatto un ottimo lavoro! Grazie ragazzi!
A presto!

P.S.: secondo me i vincitori morali di questa chart sono proprio gli Hooverphonic con "Mad about you"!!!

chartitalia ha detto...

@Askopaolo & ForestOne:
uhmm... devo sottolineare che questa classifica è esattamente quella che è: la sintesi dei gusti musicali dei frequentatori di queste pagine, nè di più e neanche di meno; come tutte le classifiche di gradimento è arbitraria (e quelle di gradimento DEVONO esserlo)

in realtà non mi trovo d'accordo con il giudizio di ForestOne, "solo grandi sucessi"? A parte i primi 10 che, dovendo raccogliere i consensi di una larga audience, inevitabilmente hanno portato in alto brani mainstream, tra i successivi ci sono brani che definire "grandi successi" è un po' ardito. E comunque, anche tra quelli di grande successivo c'è sempre un livello minimo di qualità che mi sembra sia stato rispettato.

E poi mettiamoci d'accordo: non ci si puà "scandalizzare" contemporaneamente che vi siano Solo Grandi Successi e lamentare che vi siano due brani di Melody Gardot :-)

Anonimo ha detto...

Nella classifica io avrei inserito anche Alizée con Moi... Lolita (2002). Fu un successo fenomenale !

Anonimo ha detto...

Francesco...

Allora sono un fan di Raf,Pezzali e Le vibrazioni ed onestamente mi sorprende il fatto che non sia presente Infinito,Eccoti e Dedicato a te... ne cito solo tre,ma onestamente dovrebbero essere di piu... Secondo me questa classifica è stata fatta cosi all'acqua di rose... manca tipo anche fuoco nel fuoco... pay my dues... Ti prendo e ti porto via... molto scarsa questa classifica... davvero molto scarsa

Anonimo ha detto...

Caparezza??

pop! ha detto...

Caparezza!!

Anonimo ha detto...

probabilmente ricordo male, ma "tutto quello che un uomo" di cammariere non è del 2003 (o giù di lì?

Anonimo ha detto...

Come la Cicciottella di goggiana memoria, ci ho pensato su... E pensandoci e ripensandoci trovo la classifica non strana, ma un po' assurda. Ok, Coldplay band del decennio ma hanno fatto cose più belle di Viva la vida. Ma Mad about you degli Hooverphonic! Sono io che non riesco a capire che capolavoro sia questa canzoncina che a me sembra niente più di un pop usa e getta? Ancora: benissimo ricordare il Circo immaginario di Rossana Casale, ma perchè non con Micol sul filo che si è ascoltata di più ed è mille volte più poetica? E non c'è Echi d'infinito di Antonella Ruggiero (una cui versione con sola chitarra di accompagnamento nella serata sanremese delle ospitate è stato forse il punto più alto mai raggiunto dal festival nella sua storia)? Come avevo detto nel precedente intervento, è ovvio che il decennio ha lasciato centinaia di canzoni che ricorderò. Io ne voglio aggiungere alcune che non ci sono in questa classifica: Let me out dei Ben's Brother e poi, per chi volesse divertirsi a con qualcosa di veramente inusuale, Rood di Marco Borsato (nome italiano, cantante olandese).
Infine una domanda: ma quante persone hanno collaborato a stilare la classifica? Non so perchè, ma a me sembra piuttosto "monocratica".

liar ha detto...

se togliamo canzoni che non sono degli anni zero cioè meravigliosa creatura e californication quali sarebbero le new entry?

Anonimo ha detto...

Se potete, spiegate i criteri di questa classifica! Possibile mai non ci sia un brano di Raf? "Infinito" è pietra miliare della musica pop italiana e non solo del 2001! Poi vogliamo parlare di "Nei silenzi", "Via", "In tutti i miei giorni", "Dimentica" e "Non è mai un errore"....? Dai su...classifica molto scadente!
paolo