03 ottobre 2010

Un esperimento degli Arcade Fire


Avreste mai pensato che qualcuno avrebbe realizzato un videoclip nelle strade dove avete passato la vostra infanzia? O dove avete studiato da adolescente? O dove passavate il tempo con gli amici? Beh, gli Arcade Fire l'hanno fatto, dovunque siate nati, o dovunque abbiate studiato.

Chi sono gli Arcade Fire? Semplicemente la band con più "hype" del momento. Osannati dalla critica che ha sommerso di premi vari i loro primi 3 album. Originali ed innovatori, lo sono anche con la tecnologia. Per promuovere il loro ultimo album, THE SUBURBS, hanno creato un videoclip sperimentale che, utilizzando le caratteritiche di Chrome (l'innovativo browser di Google), crea automaticamente un videoclip personalizzato per voi.

La "magia" è fatta utilizzando, oltre a Chrome, le mappe di Google Maps e Street View, l'HTML5 e la regia di Chris Milk. Basta inserire un indirizzo che vi sta particolarmente a cuore e, nel giro di pochi minuti, vi viene confenzionato un videoclip avente come colonna sonora We Used To Wait, primo estratto dall'ultimo album della band canadese.

Beh, la cosa è divertente e vale la pena spenderci i 5 minuti necessari. Per questo esperimento è stato creato l'apposito sito "The Wilderness Downtown". Ah, vi sconsiglio di provarlo con Internet Explorer o con Firefox: è calibrato sulle funzionalità di Google Chrome quindi dovete installarlo se non l'avete già.

Altra cosa: dimenticate i classici videoclip alla YouTube: l'azione viene suddivise in decine di finestre differenti che si adattano al vostro schermo e che si spostano continuamente, interagendo anche con lo spostamento del mouse e con altri vostri input. E se azzeccate il vostro indirizzo del cuore, la fascinazione è assicurata.

Nessun commento: