24 novembre 2010

Hit Parade che non c'è 2010/ Settimana n.46 del 24 Novembre

3 dei primi 4 brani nella nostra classifica (dei desideri) sono di produzione italiana (veneta, per la precisione): Direzioni diverse dell'osannato gruppo noise rock Il Teatro Degli Orrori, Le guerre dei bellunesi Non Voglio Che Clara e, acclamata new entry questa settimana, la sarcastica invettiva AAA Cercasi della cantantessa sicula Carmen Consoli. Al primo posto assoluto, la splendida soul ballad Limit To Your Love di James Blake.




Ed a proposito di "soulful", eccovi questa splendida I Believe In You di Black Dub, progetto di Daniel Lanois, produttore di vecchio corso che ha lavorato con carneadi quali U2, Eno o Neil Young.

Forse vi è noto il debole che da queste parti si ha per le voci muliebri. E quella di Nona Marie Invie dei Dark Dark Dark è assolutamente notevole. Ve la proponiamo in questa intrigante Daydreaming.

Il bel brano strumentale Sedsumting di oOoOO, l'eccellente e jazzato Space Invaders di Curtis Jones and the Gossip Terrorists, e To:Love di Ahu completano i nuovi ingressi di questa settimana.

Alla prossima.

Classifica precedente: Settimana n.45 del 17 Novembre

Nessun commento: