31 gennaio 2012

Hit Parade Brani 2012/ Top 100 n. 4 del 28 Gennaio

Terza settimana in testa per Ai se eu te pego! di Michel Telò, sempre seguito da Distratto di Francesca Michielin: due nomi completamente nuovi al vertice delle classifiche italiane e se si considera il ritorno di Adele (con Someone Like You) al terzo posto, i protagonisti dell'attuale podio della nostra chart totalizzano appena 70 anni in tre.

Top 100 Brani, Settimana n. 4 - 2012
(quando disponibile in rete, cliccando sul titolo si accede al video clip del brano).


P-s-1s-2NS
(Max)
TITOLOINTERPRETEPunti
1128
(1)
Ai se eu te pego!Michel Telò100,0
22123
(2)
DistrattoFrancesca Michielin72,7
34323
(1)
Someone like youAdele61,0
4768
(4)
Young, wild & freeSnoop Dogg / Wiz Khalifa / Bruno Mars50,6
59811
(5)
Tappeto di fragoleModà49,3
63115
(1)
La differenza tra me e teTiziano Ferro44,1
7222813
(7)
LevelsAvicii42,3
861315
(6)
Turning tablesAdele39,6
98715
(7)
InevitabileGiorgia / Eros Ramazzotti39,5
1017498
(10)
L'ultima notte al mondoTiziano Ferro36,8
11141114
(8)
OraJovanotti32,5
1210419
(1)
ParadiseColdplay28,8
13151011
(9)
Our day will comeAmy Winehouse28,1
14304222
(14)
TitaniumDavid Guetta / Sia27,5
15121612
(12)
Love on topBeyoncè26,8
1611518
(3)
We found loveRihanna / Calvin Harris25,6
17265010
(17)
These boots are made for walkin'Planet Funk22,4
1825316
(18)
Read all about it (Tutto quello che devi sapere)Professor Green / Dolcenera22,3
1918179
(8)
Ora e alloraLigabue22,1
2029444
(20)
Nothing's real but loveRebecca Ferguson21,8
21NE-1
(21)
La mia valigiaLitfiba20,8
22191411
(11)
Non ho mai smessoLaura Pausini20,4
235253
(5)
Non ci penso maiModerni20,3
24202315
(20)
Stammi vicinoVasco Rossi20,2
25211521
(2)
Without youDavid Guetta / Usher19,8
26
161917
(13)
HeavenEmeli Sandè19,2
27
273317
(19)
Something for the weekendBen Westbeech19,0
2828249
(24)
TomorrowCranberries18,1
2931266
(22)
Up patriots to armsSubsonica / Franco Battiato18,0
3054-4
(30)
Charlie BrownColdplay17,4
31363013
(28)
PushLenny Kravitz16,0
3235366
(32)
Natura umanaGianluca Grignani16,0
33332914
(29)
Marry the nightLady GaGa15,9
3442326
(32)
Love is requitedElisa15,3
35242118
(7)
Brucerò per teNegrita14,2
36472761
(2)
Rolling in the deepAdele13,9
37404816
(37)
Sexy and I know itLMFAO13,9
3834207
(20)
Non so più cosa fareAdriano Celentano / Jovanotti / Franco Battiato / Giuliano Sangiorgi13,6
3941225
(22)
You da oneRihanna13,6
4059894
(40)
DominoJessie J13,2
41383414
(23)
We all go back to where we belongR.E.M.12,7
42323515
(18)
If I had a gun...Noel Gallagher's High Flying Birds12,6
4361-2
(43)
The truthPnau12,5
44456610
(44)
Lonely boyBlack Keys11,7
45434613
(24)
Monarchy of rosesRed Hot Chili Peppers11,6
46231812
(6)
Eclissi del cuoreL'Aura Abela / Nek11,2
47504341
(3)
Set fire to the rainAdele11,0
4848478
(18)
F*** with youBob Sinclar / Sophie Ellis-Bextor11,0
4963683
(49)
The worst thingLucya Russo10,9
5039912
(9)
UnicaAntonello Venditti10,9
51374522
(7)
I won't let you goJames Morrison10,3
52555119
(6)
PapiJennifer Lopez10,3
53Re-4
(53)
SqualoLitfiba10,2
54443729
(3)
Moves like jaggerMaroon 5 / Christina Aguilera10,1
55567113
(51)
Big in JapanMartin Solveig / Dragonette / Idoling!!!10,0
5613413
(13)
Cuore scoppiatoAntonella Lo Coco9,6
5760539
(48)
The one that got awayKaty Perry9,5
58585517
(41)
Welcome to St. TropezDJ Antoine / Timati / Kalenna8,9
5964-3
(59)
DidinòMarracash8,6
60NE-1
(60)
I wanna die 4 uGianna Nannini8,0
6157808
(40)
DimenticamiGhost7,4
62665418
(34)
Rain over mePitbull / Marc Anthony7,3
63493817
(15)
Stereo heartsGym Class Heroes / Adam Levine7,2
64NE-1
(64)
Il giorno delle veritàNegrita7,1
65NE-1
(65)
TacatàRomano e Sapienza / Rodriguez6,9
6662568
(24)
L'amore è una cosa sempliceTiziano Ferro6,6
67
79-6
(52)
Video gamesLana Del Rey6,3
68NE-1
(68)
Cough syrupYoung The Giant6,3
6996816
(69)
Good feelingFlo Rida6,3
70697318
(52)
Feel so closeCalvin Harris6,2
71Re-7
(60)
Rumour has itAdele6,2
72Re-2
(72)
One and onlyAdele6,1
7373754
(73)
Don't you rememberAdele6,1
74727716
(70)
La banda [original mix]Cube Guys6,0
75NE-1
(75)
UpJames Morrison / Jessie J5,9
76808440
(1)
Il più grande spettacolo dopo il big bangJovanotti5,7
7752526
(52)
Io non ho pauraFiorella Mannoia5,6
78537622
(5)
La notte dei desideriJovanotti5,6
79877020
(8)
E' l'amore che contaGiorgia5,6
80Re-5
(71)
To be lovedTrain5,4
81815738
(8)
Party rock anthemLMFAO / Lauren Bennett / Goon Rock5,3
82848715
(50)
It will rainBruno Mars5,1
8385-2
(83)
Io sono ai tropiciGerardo Pulli5,1
84
NE-1
(84)
Born to dieLana Del Rey5,1
85NE-1
(85)
Up in the sky77 Bombay Street4,9
8692-2
(86)
The sun is here with meMarco Castelluzzo4,8
8778597
(44)
ControsensoRaf4,8
88757413
(70)
StrumpFederico Scavo / Andrea Guzzoletti4,8
8968648
(52)
La fineTiziano Ferro4,8
90839016
(75)
StrongerErick Morillo / Eddie Thoneick / Shawnee Taylor4,6
91747212
(23)
E' vero che vuoi restareAlessandra Amoroso4,5
92
768817
(31)
Days are forgottenKasabian4,5
93655819
(1)
BenvenutoLaura Pausini4,4
9491-10
(53)
Tanto il resto cambiaMarco Mengoni4,3
95827912
(77)
La musica (The trumpeter)Ray Foxx / Lovelle4,1
96NE-1
(96)
Come vaSergio Sgrilli4,1
97514020
(12)
It girlJason Derulo4,0
9867853
(67)
Il viaggio (Pochi grammi di coraggio)Daniele Silvestri4,0
99NE-1
(99)
RattleBingo Players4,0
10088-9
(85)
Take you higherGoodwill and Hook N Sling3,9
LEGENDA: Le colonne riportano, nell'ordine: la posizione in classifica questa settimana, le posizioni delle 3 settimane precedenti, il numero totale di settimane di presenza. L'ultima colonna rappresenta un indicatore che dà la misura relativa di un successo di un brano, posto uguale a 100 quello in prima posizione. E' disponibile una nota metodologica che illustra i criteri utilizzati per l'elaborazione della classifica. I brani che abbiamo segnalato nella "Hit Parade che non c'è" e che sono poi entrati in classifica vengono segnalati dal simbolo .

Non c'è solo Adele (che è anche ottava con Turning Tables) ad avere due brani fra i primi 10, ma a fare il bis è anche Tiziano Ferro: mentre La differenza tra me e te scende al numero 6, il nuovo singolo L'ultima notte al mondo si porta alla decima piazza.

Inoltre le posizioni di vertice registrano le ascese di Young, Wild & Free (che sale di tre gradini fino al n° 4) e Tappeto di fragole (dal 9° al 5°), oltre al boom di Levels, che guadagna improvvisamente 15 posizioni, sale al numero 7 e porta il produttore dance Avicii al suo esordio nei nostri Top 10.

A proposito di dance, David Guetta sembra sul punto di piazzare un ennesimo hit nelle posizioni più alte: la sua collaborazione con Sia, Titanium, in Top 100 da ben 22 settimane, sembra finalmente andare a gonfie vele da quanto ha iniziato ad esser promossa come singolo ufficiale, e oggi si trova per la prima volta nella ventina di testa, al numero 14.

Entrano fra i primi 20 anche i Planet Funk in versione "cover", con These Boots Are Made For Walking, il duetto anglo-italiano di Professor Green e Dolcenera -Read All About It (Tutto quello che devi sapere)- e Nothing's Real But Love di Rebecca Ferguson, "xfactoriana" d'Oltremanica.

Sono già in netta fase discendente i secondi e la terza classificata della recente edizione italiana del suddetto talent-show: colpisce particolarmente l'improvvisa ritirata dei Moderni, che precipitano dal 5° al 23° posto con Non ci penso mai, mentre Antonella Lo Coco registra un -43 da brivido per la sua Cuore Scoppiato, oggi solo 56a.

Invece può stupire solo i più distratti o coloro che non hanno contatto con la realtà il successo immediato registrato dall'album che segna definitivamente il ritorno sulla scena dei Litfiba, cioè il gruppo rock italiano più noto degli ultimi 30 anni. GRANDE NAZIONE, primo disco di inediti in tredici anni per la ritrovata coppia Pelù-Renzulli (l'ultimo era INFINITO, del 1999), ha debuttato direttamente al primo posto fra gli album più venduti in Italia, proprio come accadeva alla band fiorentina lungo tutti gli anni '90, e questo risultato dà un notevole aiuto al nuovo singolo, l'ispirata La mia valigia, che entra direttamente al numero 21. Inoltre il precedente singolo Squalo rientra al n° 53, piazzamento più alto rispetto a quanto raggiunto nelle tre settimane del 2011 in cui si era affacciato in Top 100.

Bisogna scendere di una quarantina di gradini per incontrare il secondo dei dieci nuovi ingressi assoluti della settimana. Scritto (come "Ogni tanto") insieme a Pacifico, I Wanna Die 4 U è il quinto estratto dall'album IO E TE, e vede Gianna Nannini ancora una volta alle prese con il suo romanticismo e la sua passionalità latina, nonostante il titolo in inglese e un videoclip girato a Berlino.

E' la settimana della Toscana: dopo Firenze e Siena, tocca ad Arezzo e ai Negrita. Il giorno delle verità è il nuovo estratto da DANNATO VIVERE e presenta la particolarità di esser cantato da Enrico Salvi (detto "Drigo"), chitarrista della band, anzichè da Pau (Paolo Bruni), consueto cantante delle principali canzoni del quintetto. Un po' più elettronico del solito il loro rock, con un synth che riecheggia gli MGMT di "Time To Pretend".

Sono invece siciliani i dj/produttori Mario Romano e Salvo Sapienza che, accompagnati da tal Rodriguez, hanno fatto una bella somma di luoghi comuni dell'attuale dance più commerciale. Il "sabor latino" del vocalist, un sax che sa di "Mr. Saxobeat" e un motivetto facilone compongono Tacatà, che si candida seriamente all'(anti-)Oscar come brano più kitsch del decennio.

Debutto in Top 100 per il quintetto californiano Young The Giant: bello l'"alternative rock" della loro Cough Syrup (cioè "sciroppo per la tosse"!), tratta dall'album di debutto pubblicato Oltreoceano più di un anno fa.
La band aveva iniziato con il nome The Jakes prima dell'incarnazione attuale, nella quale sono già stati paragonati per il loro stile a "colossi" dell'ultima generazione come i Kings Of Leon.

Duetto in "casa Universal" per James Morrison e Jessie J: sulla carta non hanno granchè da spartire i due personaggi, di estrazione folk-rock il primo, a metà fra r&b britannico e pop adolescenziale la seconda.
Up è stata confezionata dal produttore Mark Taylor, già all'opera per il precedente duetto di Morrison con un altro personaggio femminile di spicco nel panorama pop (cioè Nelly Furtado, in occasione di "Broken Strings"), ma il miracolo sembra non essersi ripetuto: stavolta il brano si è già fermato al n° 30 nella chart britannica prima di colare a picco, e il timido ingresso nella nostra classifica (al n° 75) potrebbe preludere a un analogo flop.

Mentre Video Games -in Italia ancora lontana dall'aver espresso pienamente le sue potenzialità da classifica- risale oggi al numero 67, il nuovo singolo della "fatale" Lana Del Rey entra già all'84° posto. Born To Die ribadisce con una produzione un po' più "leccata" le qualità del precedente singolo e intitola l'album "di debutto" dell'artista newyorkese, che esce proprio in queste ore. Usiamo le virgolette perchè la Del Rey ha recentemente rivelato di aver già pubblicato un album -passato del tutto inosservato- nel 2010 per una piccola etichetta indipendente con il vero nome di Lizzy Grant. Tornando a "Born To Die", che l'attuale casa discografica della cantautrice 25enne punti moltissimo su di lei lo dimostra anche l'infinità quantità di remix del brano in circolazione: fra questi merita una segnalazione quello realizzato da Damon Albarn (il leader di Blur e Gorillaz) sotto lo pseudonimo di PDP 13.

Fanno il bis -grazie all'appoggio della Time e delle radio italiane- gli svizzeri 77 Bombay Street: dopo "Long Way" il gruppo porta in classifica un altro estratto dal proprio album "di platino", e cioè proprio Up In The Sky, la traccia che lo intitola.

Cabarettista e cantante, il 43enne toscano Sergio Sgrilli, rivelato al grande pubblico dal palcoscenico di Zelig, entra in Top 100 grazie all'omaggio a Marco Simoncelli, pilota motociclistico scomparso prematuramente pochi mesi fa, all'età di 24 anni. Come va è stata presentata in occasione della recente serata dedicata alla sua memoria, "Buon Compleanno sic", e anticipa la pubblicazione del nuovo album del cantautore-comico, DIECI VENTI D'AMORE,

Infine ritorna il duo dance olandese Bingo Players: Rattle è persino spiazzante nella sua brutale semplicità, ma cavalca l'onda electro-house con sufficiente carattere.

by Pop!


Ci piace
  1. Video Games - Lana Del Rey
  2. Heaven - Emeli Sandè
  3. Lonely Boy - The Black Keys
  4. Something For The Weekend - Ben Westbeech
  5. Our Day Will Come - Amy Winehouse
  6. Rumour Has It - Adele
  7. Born To Die - Lana Del Rey
  8. Il viaggio (pochi grammi di coraggio) - Daniele Silvestri
  9. Rolling In The Deep - Adele
  10. L'amore è una cosa semplice - Tiziano Ferro
Non ci piace
  1. Ai se eu te pego! - Michel Telò 
  2. Tacatà - Romano e Sapienza feat. Rodriguez
  3. Dimenticami - Ghost
  4. The Sun Is Here With Me - Marco Castelluzzo
  5. Stammi vicino - Vasco Rossi
Ci piacerebbe (fossero in classifica)

  1. S'ILLUMINA - Colapesce
  2. THE DAILY MAIL - Radiohead
  3. DEDICATION TO MY EX (MISS THAT) - Lloyd feat. Andre 3000
  4. ZUCCHERINO DOLCE - Raphael Gualazzi
  5. LA SALITA - Bugo
  6. AMEN - Leonard Cohen
  7. RECKLESS WITH YOUR LOVE - Azari & III
  8. STRANGEST FEELING - Jessie Ware
  9. YOU DON'T WANT TO DANCE WITH ME - Monarchy ft. Britt Love
  10. DARKNESS - Leonard Cohen
Alla prossima.

Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n. 3 del 21/01/2012

2 commenti:

Jasper ha detto...

dalla posizione n.1 si evince che come al solito l'italia è passata dall'esportare la moda (in un remoto passato) all'importazione massiccia delle mode più superflue ed inutili che il resto degli umani ci propinano.

Anonimo ha detto...

salve,da un po' sembra ci sia un ritorno alla dance-pop.Possibile che la nostra nazione non riesce a dire la propia in un ambito dove primeggiava negli anni 80 e 90?