19 novembre 2005

Ma sono infettato anch'io dal virus Sony?

Se di recente avete acquistato un CD distribuito da Sony-BMG e l'avete ascoltato sul vostro PC, potreste anche voi essere stati infettati dal malefico virus (rootkit, per la precisione) che i nostri geniali discografici hanno escogitato per ringraziare coloro che hanno scelto di acquistare un CD piuttosto che scaricarsi i relativi brani da internet. Questa è la lista dei CD che, alla data, risultano infetti dal malevolo schema di protezione utilizzato dalle etichette distribuite da Sony-BMG.

  • Trey Anastasio, Shine (Columbia)
  • Celine Dion, On ne Change Pas (Epic)
  • Neil Diamond, 12 Songs (Columbia)
  • Our Lady Peace, Healthy in Paranoid Times (Columbia)
  • Chris Botti, To Love Again (Columbia)
  • Van Zant, Get Right with the Man (Columbia)
  • Switchfoot, Nothing is Sound (Columbia)
  • The Coral, The Invisible Invasion (Columbia)
  • Acceptance, Phantoms (Columbia)
  • Susie Suh, Susie Suh (Epic)
  • Amerie, Touch (Columbia)
  • Life of Agony, Broken Valley (Epic)
  • Horace Silver Quintet, Silver's Blue (Epic Legacy)
  • Gerry Mulligan, Jeru (Columbia Legacy)
  • Dexter Gordon, Manhattan Symphonie (Columbia Legacy)
  • The Bad Plus, Suspicious Activity (Columbia)
  • The Dead 60s, The Dead 60s (Epic)
  • Dion, The Essential Dion (Columbia Legacy)
  • Natasha Bedingfield, Unwritten (Epic)

ed in genere, tutti i CD con la infausta etichetta XCP stampigliata da qualche parte.

2 commenti:

Mauro ha detto...

Ciao! ti volevo segnalare che l'elenco è più che raddoppiato. I titoli che adesso Sony ha elencato sono 52 e si trovano qui: http://cp.sonybmg.com/xcp/english/titles.html

A presto :)

chartitalia ha detto...

Grazie Mauro per la segnalazione. Sì, m'ero imbattuto anch'io in quella lista ed avevo già in programma di dedicare un ulteriore post sul tema. Anzi lo faccio subito.

1 abbraccio

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.