20 aprile 2007

Hall of Fame della musica italiana

In inglese per Hall of Fame (letteralmente "salone della celebrità") si intende una sorta di albo d'oro che raccoglie le personalità che si sono distinte in una qualche area di attività: scienziati, letterati, sportivi, attori e, naturalmente, musicisti. Tra le più famose ci sono quella dedicata agli autori americani di canzoni (Songwriters Hall of Fame) e quella dedicata agli interpreti del rock'n'roll (Rock and Roll Hall of Fame). Beh, per la verità non si tratta solo di un albo d'oro ma spesso di vere e proprie fondazioni, centri studi con annessi musei e biblioteche.

Manco a dirlo, in Italia niente di tutto ciò: valorizzare e/o rendere omaggio ai tanti talenti espressi dalla cultura popolare manco a dirlo. Ok, vogliamo provarci noi. Sul sito hitparadeitalia.it stiamo progettando di aprire una apposita sezione che raccolga gli artisti che maggiormente hanno contribuito alla diffusione della musica popolare italiana.

Probabilmente, per un lavoro ben fatto occorrerebbe includere i diversi operatori del settore: gli interpreti ovviamente, ma anche parolieri, compositori, direttori d'orchestra, produttori ed editori. Da altre parti ne hanno anche suddivisi per genere, ma noi abbiamo sempre disdegnato le etichette per la musica e preferiamo ignorare tale distinzione.

La cosa è ancora tutta da disegnare ma per una volta vorremmo provare a farlo in modalità condivisa, provando a farlo insieme, con il contributo di tutti voi. Iniziamo dalla categoria Interpreti che include cantanti maschili, femminili e gruppi: non solo artisti moderni ma rappresentativi di tutte le epoche. Questa è una prima lista di 100 nominativi tra cui selezioneremmo 50 che costituirebbero il primo nucleo, cui aggiungeremo successivamente ulteriori artisti da altre categorie.

Fateci sapere quali interpreti secondo voi sono meritevoli di inclusione nella Hall of Fame della musica italiana (ed, eventualmente, anche quelli che secondo voi sono da escludere). Ovviamente si possono indicare anche nominativi non inclusi nella lista da noi proposta. Eccola, in ordine rigorosamente alfabetico (tra parentesi è indicato il nome d'arte).
  • Angelini, Cinico
  • Arbore, Renzo
  • Baglioni, Claudio
  • Battiato, Franco
  • Battisti, Lucio
  • Bella, Marcella [Marcella]
  • Bennato, Edoardo
  • Bertè, Domenica [Mia Martini]
  • Berté, Loredana
  • Bindi, Umberto
  • Biolcati, Maria Ilva [Milva]
  • Branduardi, Angelo
  • Buscaglione, Fred
  • Buti, Carlo
  • Calone, Gianni [Massimo Ranieri]
  • Camaleonti
  • Caponi, Aldo [Don Backy]
  • Capossela, Vinicio
  • Carosone, Renato
  • Caruso, Enrico
  • Caselli, Caterina
  • Celentano, Adriano
  • Cesari, Elio [Tony Renis]
  • Cherubini, Lorenzo [Jovanotti]
  • Ciacci, Antonio [Little Tony]
  • Ciampi, Piero
  • Cinquetti, Gigliola
  • Cocciante, Riccardo
  • Codognotto, Natale [Natalino Otto]
  • Colarossi, Domenico [Nico Fidenco]
  • Conte, Paolo
  • Dalla, Lucio
  • Daniele, Pino
  • De Andrè, Fabrizio
  • De Gregori, Francesco
  • De Palma, Jolanda [Jula De Palma]
  • Dik Dik
  • Donaggio, Pino
  • Donnarumma, Elvira
  • Endrigo, Sergio
  • Equipe 84
  • Faiella, Giuseppe [Peppino Di Capri]
  • Ferri, Gabriella
  • Fiacchini, Renato [Renato Zero]
  • Fornaciari, Adelmo [Zucchero]
  • Fossati, Ivano
  • Gaberscik, Giorgio [Giorgio Gaber]
  • Gaetano, Rino
  • Gianco, Ricky
  • Gigliotti, Jolanda [Dalida]
  • Graziani, Ivan
  • Guccini, Francesco
  • Gufi
  • Jannacci, Enzo
  • Lardera, Antonio [Tony Dallara]
  • Lauzi, Bruno
  • Ligabue, Luciano [Ligabue]
  • Lolli, Claudio
  • Malanima, Nada [Nada]
  • Maldacea, Nicola
  • Mannoia, Fiorella
  • Marini, Giovanna
  • Martino, Bruno
  • Matia Bazar
  • Mazzini, Mina Anna [Mina]
  • Mignonette, Gilda
  • Modugno, Domenico
  • Morandi, Gianni
  • Murolo, Roberto
  • Nannini, Gianna
  • Nomadi
  • Oxa, Anna
  • Paoli, Gino
  • Pasquariello, Gennaro
  • Pausini, Laura
  • Pavone, Rita
  • Pelloni, Raffaella [Raffaella Carrà]
  • Petrolini, Ettore
  • Pica, Claudio [Claudio Villa]
  • Pizzi, Adionilla [Nilla Pizzi]
  • Pooh
  • Premiata Forneria Marconi
  • Quartetto Cetra
  • Rabagliati, Alberto
  • Ramazzotti, Eros
  • Ranucci, Renato [Renato Rascel]
  • Ricordi, Ferruccio [Teddy Reno]
  • Rossi, Vasco
  • Ruggeri, Enrico
  • Salvatore, Adamo [Adamo]
  • Satti, Roberto [Bobby Solo]
  • Spadaro, Odoardo
  • Strambelli, Nicoletta [Patty Pravo]
  • Tenco, Luigi
  • Testa Piccolomini, Michele [Armando Gill]
  • Tonino, Rodolfo [Rodolfo De Angelis]
  • Vanoni, Ornella
  • Vecchioni, Roberto
  • Venditti, Antonello
  • Zanicchi, Iva
Puoi inviare il contributo o pubblicamente (sotto forma di commento a questo post) o privatamente, scrivendo all'indirizzo email riportato in alto a destra nella pagina.
Un grazie in anticipo per il tuo contributo.

38 commenti:

Anonimo ha detto...

Raffa Carrà, Luciano Pavarotti, Andrea Bocelli! Sono i nostri rappresentanti nel mondo come possono mancare?

Anonimo ha detto...

Elisa

Andrea P. ha detto...

Aggiungerei anche Rettore, a suo modo una cantuatrice unica nel suo genere.

ps Mina all'anagrafe si chiama MINA ANNA MAZZINI!

Anonimo ha detto...

mancano alcune signore della canzone che hanno sicuramente inciso più nella musica italiana di altre presenti in lista:
1. Rettore, la regina e forse l'immagine stessa degli anni '80, una la cui Splemndido Splendente è tutt'oggi utilizzata come sipario musicale da MTV!!!
2. Antonella Ruggiero, forse la più grande voce femminile italiana;
3. Carmen Consoli, quando il rock è donna, cantautrice originalissima;
4. Elisa, finalmente una che canta in inglese come fosse la sua lingua madre e che comunque è passata con disinvoltura all'italiano senza scendere di livello musicale....
5. Alice, ovvero la classe unita alla ricerca musicale, raffinatissima;

queste in primis le primedonne che saltano all'occhio che mancano.... di sicuro hanno avuto più successo ma soprattutto hanno dato sicuramente qualcosa di più alla musica italiana di Gilda... o di Marcella...

dawzz ha detto...

Aggiungerei sicuramente il BANCO DEL MUTUO SOCCORSO che tra l'altro, a parte i successi degli anni '70, hanno prodotto il più bel album di musica italiana a mio parere: IL TREDICI (1994).

diego ha detto...

Mina all'anagrafe si chiama Anna Maria Mazzini

Anonimo ha detto...

Aggiungo Gianni Maroccolo, i primi Litfiba e gli Afterhours

Michele C. ha detto...

io metterei pure Carla Boni,Flo Sandon's,Joe Sentieri,CCCP,Skiantos,Squallor ed Elio e le storie tese.

Francesco ha detto...

Bisognerebbe specificare che per Matia Bazar s'intende quando c'era Antonella Ruggiero, oppure inserirla a parte.

Gianluca ha detto...

Spendo i miei due centesimi e propongo di aggiungere i seguenti musicisti italiani (in ordine sparso):

- Federico Fiumani (Diaframma)
- Luca Madonia (già Denovo)
- Mario Venuti (già Denovo)
- Giovanni Lindo Ferretti (già CCCP e CSI)
- Roberto Ciotti
- Eugenio Bennato (già NCCP e Musicanova)
- Roberto De Simone (già NCCP)
- Beppe Barra (già NCCP)
- Banco del Mutuo Soccorso
- Avion Travel
- Tazenda

Apro, qui, un piccolo elenco dedicato agli autori, produttori e arrangiatori (alcuni dei quali sono o sono stati anche interpreti, ma meno efficaci, a mio sommesso avviso):
- Mauro Pagani (già PFM)
- Gianni Maroccolo (già Litfiba, CSI e Marlene Kuntz)
- Lucio Fabbri (già PFM)
- Alessando Colombini
- Roberto Colombo
- Caterina Caselli

Anonimo ha detto...

chartitalia fai ancora collezione di figurine???alla tua età???

Andrea P. ha detto...

Visto che l'elenco rischia di lasciare fuori alcuni nomi che in alcuni casi, seppur nel loro piccolo, seppur in un arco di tempo limitato, hanno portato un'elemento di novità, di originalità nel modno della musica italian, propongo: perché non suddividiamo ulteriormente le categorie in interpreti maschili, interpreti femminili, cantautori, cantautrici e gruppi musicali?

Pensaci mitica HitParadeItalia! Vi voglio bbene!!!

Guido ha detto...

Direi che la stessa idea è venuta un paio di mesi fa a Musica&Dischi.
Se volete vedere quali sono i 100 nomi della Hall of Fame di M&D:
http://musicaedischi.it/albodoro/index.php
e poi verificate quali preferite.
Comunque mi sembra un pò eccessivo inserire certi nomi che ho visto nei commenti, che saranno pur importanti, ma tra i primi 100...

Gianluca ha detto...

'azz... Mi ero dimenticato Roberto Freak Antoni e gli Skiantos!
...A verbale, vostro onore!

Cesare ha detto...

Io aggiungerei un altro grande,soprattutto per il contributo dato alla divulgazione delle musiche da film,non solo italiane:Nico Fidenco.

Anonimo ha detto...

ma leggere un po' meglio la lista no, eh? i nominativi sono riportati in ordine alfabetico per nome anagrafico e se vedete bene ci sono sia la Carrà (Pelloni) che Fidenco (Colarossi)

Anonimo ha detto...

Mario Bonatti HPI saluta cordialmente Nichele.
Michele, sei sicuro che Giuseppe Chierchia sia Pino Daniele? Io ricordavo fosse il vero nome di Pino D'Angiò... e Pino Daniele fosse semplicemente Giuseppe Daniele.
Ricky Gianco fa Sanna di cognome, il nome non lo ricordo ma di sicuro lo troverai.
Gianni Morandi fa Gianluigi.
Rino Gaetano fa Salvatore.
Enzo Jannacci fa Vincenzo.
Anna Oxa fa Hoxha.
Buscaglione fa Ferdinando.
Io aggiungerei Sergio Caputo Mariella Nava Daniele Silvestri e Luca Carboni.
Buona l'idea, basta non disperderla troppo e basarsi su criteri di successo e innovazione o qualcosa di simile.
Saluti

Fausto ha detto...

Manca Herbert Pagani !!!

Segnalo tra i miei preferiti:

* Bindi, Umberto
* Ciampi, Piero
* Conte, Paolo
* Dalla, Lucio
* Daniele, Pino
* De Andrè, Fabrizio
* De Gregori, Francesco
* Endrigo, Sergio
* Gaberscik, Giorgio [Giorgio Gaber]
* Gaetano, Rino
* Gigliotti, Jolanda [Dalida]
* Guccini, Francesco
* Jannacci, Enzo
* Lauzi, Bruno
* Modugno, Domenico
* Paoli, Gino
* Tenco, Luigi
* Vecchioni, Roberto

Marcello ha detto...

Mancano Luca Carboni e Raf !!!! Inconcepibile la loro assenza dalla lista ! :-)

Marcello ha detto...

E pure Umberto Tozzi !!!!

Antonio ha detto...

Modugno non può Mancare. Volare la cantano anke i passeri congolesi!!!

WWW.YOUCOOL.IT

Marco ha detto...

Negli anni Ottanta A L I C E (oltre a frae musica di estrema qualità) era costantemente presente nelle classifiche europee, e ancora oggi viene costantemente ripubblicata in Germania, ecc, è ingiusto non annoverarla tra i maggiori diffusori di musica italiana...

Idem dicasi per Rettore.

Impossibile non annoverare Carmen Consoli, che si esibisce (oltre che in Italia con grandissimo successo), anche oltreoceano.

Cristian ha detto...

POOH ... è il gruppo italiano di maggior successo da 41 anni a questa parte.
MINA
LUCIO BATTISTI
CLAUDIO BAGLIONI
FRANCO BATTIATO
FRANCESCO DE GREGORI
FABRIZIO DE ANDRE'
ANTONELLO VENDITTI
RENATO ZERO
RINO GAETANO
LAURA PAUSINI, EROS RAMAZZOTTI, ZUCCHERO ... per il successo all'estero.

Carmen Consoli mi piace tantissimo come artista ed è un vanto averne l'intera discografia, ma non credo possa far parte di una Hall of Fame.
Fra qualche anno e qualche Cd magari potrebbe anche concorrere per un prestigioso posto.

Anonimo ha detto...

marco masini

chartitalia ha detto...

Cari,
grazie per tutti i contributi, certamente interessanti.

Comunque, mi sembra che lo spirito dell'iniziativa non sia stato colto in pieno: stiamo parlando del "pantheon" della musica italiana che dovrebbe raccogliere er mejo der mejo der mejo, non basta quindi che uno sia er mejo...

Come nucleo iniziale pensavo ad un numero piuttosto ristretto (es: 25-30) cui si possono aggiungere periodicamente altri man mano che confermano il loro potenziale.

A titolo di esempio, alcune Hall of Fame pongono dei limiti temporali piuttosto stringenti: ad es., almeno 25 anni dall'uscita del primo disco, cosa che da sola eliminerebbe candidati quali Elisa, Pausini, Consoli e diversi altri citati.

Va beh, magari rifacciamo la cosa invitando a scegliere un numero ristretto di papabili.

Anonimo ha detto...

Masini, Marco

Anonimo ha detto...

Beh.. Umberto Tozzi coi suoi 45 milioni di dischi venduti nel mondo, uno dei pochi italiani in vetta alla classifica Usa con una canzone (Gloria) che conoscono anche in Papuasia..

Poi direi Masini, per la straordinaria discografia che ha alle spalle..

Ma anche Luca Carboni meriterebbe un posticino tra i primi 100.

Ma la Pausini cosa ci fa? E' solo per un discorso un discorso di popolarità, immagino?

Anonimo ha detto...

scusate non riesco a trovare il titolo di una canzone che parla di un ragazzo morto di droga che fa binario 21 annuncia il ritardo ecc.qualcuno sa il titolo che non rieco propio a trovarla..grazie

TESTA DI CASCO ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
TESTA DI CASCO ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Litfiba

Anonimo ha detto...

Ma ne mancano una caterva:

ALICE, BANCO, RETTORE, NADA, CARMEN CONSOLI, GIORGIA, UMBERTO TOZZI, RAF, IRENE GRANDI, ELISA... e tanti altri!

Anonimo ha detto...

Lacanzone che fa "binario 21 annuncia il ritardo..." dovrebbe essere di un certo Elio Cocco...ma è introvabile...

Stefano ha detto...

Il titolo della canzone di Elio Cocco è "Milano-Livorno".

Anonimo ha detto...

Ciao volevo sapere se qualcuno ha trovato quella canzone che parla di un ragazzo morto di droga che fa binario 21c annuncia il ritardo ecc..

Anonimo ha detto...

Molto meglio non trovarlo quel brano, se così si può chiamare, perché è veramente orrendo, e il fatto che affronti un tema serio costituisce un'aggravante piuttosto che un'attenuante...

Davide Ricuperati

Anonimo ha detto...

Vogliamo parlare del Lato B ("Il 13°")???

Roba da matti...

Enrico ha detto...

ma ce ne sono tanti.... guardate qua:

http://musica-italiana.blogspot.com/2011/02/cantantes-nombres-completos-artisticos.html