28 aprile 2007

Hit Parade Brani/ Settimana n.17 del 2007-04-28

Anche se per una sola incollatura su "La paranza" di Daniele Silvestri, Grace Kelly di Mika continua è ancora il brano di maggior successo della settimana (relativa al periodo dal 15 al 21 aprile 2007).



Classifica Brani, Settimana n.17 - 2007
(quando disponibile, cliccando sul titolo si aprirà una nuova finestra dove viene eseguito il video clip del brano).

PosPos-1TITOLOINTERPRETEScore
11Grace KellyMika100
22La paranzaDaniele Silvestri99
33PensaFabrizio Moro89
48GirlfriendAvril Lavigne68
5^Beautiful liarBeyoncé feat. Shakira66
625EverythingMichael Bublè63
76Que hicisteJennifer Lopez60
85Ti scatterò una fotoTiziano Ferro57
94Ti regalerò una rosaSimone Cristicchi51
109Lascia stareBiagio Antonacci51
1113CandymanChristina Aguilera41
1210Appena prima di partireZero Assoluto41
1315RehabAmy Winehouse38
147MusicaPaolo Meneguzzi36
1521ShineTake That34
1618So not over youSimply Red32
1720All good things (come to an end)Nelly Furtado32
1816This is what you areMario Biondi and The High Five Quintet31
1914Starz in their eyesJust Jack31
2012What goes around comes aroundJustin Timberlake30
2123Give a lil' loveBob Sinclar29
2211Eppure sentire (Un senso di te)Elisa29
2328All around the worldLionel Richie28
2426Basta pocoVasco Rossi28
2517PassioneNeffa27
2619With loveHilary Duff25
27^Proper educationEric Prydz vs Floyd24
28^No matterMario Fargetta & Montecarlo feat. Mario Biondi24
29^Tutto da rifareVelvet23
30^Say it rightNelly Furtado23

LEGENDA: Il simbolo ^ denota i brani non presenti nella settimana precedente. L'ultima colonna rappresenta un indicatore che misura relativa di un successo di un brano, posto uguale a 100 quello in prima posizione E' disponibile una nota metodologica che illustra i criteri utilizzati per l'elaborazione della classifica.

Al di là di ogni aspettativa, alcuni brani di Sanremo continuano a dominare la classifica anche a distanza di quasi due mesi dallo svolgimento della manifestazione, ritornando quasi ai fasti degli anni '60. Il "miracolo" è opera di una mezza dozzina di brani che hanno conquistato il favore del pubblico e qualcuno anche della critica: La paranza di Daniele Silvestri (2° ma molto vicino al 1° posto), Pensa (3°) della rivelazione Fabrizio Moro, Ti regalerò una rosa (9°) del vincitore Simone Cristicchi sono i brani pigliatutto. Ma in classifica resistono più o meno bene anche Appena prima di partire (12°) degli Zero Assoluto, Musica (14°) di Paolo Meneguzzi e sinanche Tutto da rifare (che rientra al 29°) dei Velvet.

Ovviamente in classifica continuano ad entrare nuovi brani. La più alta questa settimane è ad opera di un duo all'insegna di "shake your bon bon" considerando come dimenano una certa parte del corpo per cui sono divenute famose: Beyoncè e Shakira con Beautiful liar. Beh, si potrebbe anche parlare di una sorta di Beyira o di Shakoncè considerando come le due fanciulle si sono innestate l'una sull'altra: Beyoncè, dimenandosi con movenze da danza del ventre tipiche della cantante libano-colombiana e Shakira acquistando in movenze epilettiche tipiche della ex Destiny's Child. Ciò che resta invariata è la mediocrità del brano interpretato, in perfetto standard Beyoncè.

Mediocrità che sembra pervadere la quasi totalità delle proposte da classifica proveniente dagli States, sinanche quegli interpreti che sembrano di standard più elevati, quali Michael Bublè che dopo le prime convincenti prove, è ora nelle prime posizioni con una scialba Everything (6° posto).

Conlcudiamo con il nostro siparietto che segnale i brani (limitatamente a quelli in classifica) di maggior e minor gradimento.

Ci piace
  1. This is what you are - Mario Biondi and The High Five Quintet
  2. Passione - Neffa
  3. Starz in their eyes - Just Jack
  4. Candyman . Christina Aguilera
  5. La paranza - Daniele Silvestri

Non ci piace

  1. Basta poco - Vasco Rossi
  2. With love - Hilary Duff
  3. Musica - Paolo Meneguzzi
  4. Beautiful Liar - Beyoncè & Shakira
  5. Shine - Take That
Alla prossima.

Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.16 del 21/04/2007

Nessun commento: