21 agosto 2007

Chart Internazionali 2007/ Agosto: 2a settimana

Con qualche giorno di ritardo (causa vacanze...) ecco l'aggiornamento sulle chart USA e UK, con in più il "bonus" delle top 10 canadesi.




USA ALBUM (settimana 5/11-8-07))

1 (*) UGK - Underground Kingz
2 (*) Plies - The Real Testament
3 (3) various artists - Now 25
4 (5) Miley Cyrus - Hannah Montana 2 (soundtrack) / Meet Miley Cyrus
5 (*) Jonas Brothers - Jonas Brothers
6 (4) o.s.t. - Hairspray
7 (1) Common - Finding Forever
8 (9) Fergie - The Dutchess
9 (8) T.I. - T.I. vs. T.I.P.
10 (2) Korn - Untitled


USA SINGOLI (settimana 5/11-8-07)

1 (1) Beautiful Girls - Sean Kingston
2 (2) Big Girls Don't Cry (Personal) - Fergie
3 (4) The Way I Are - Timbaland feat. Keri Hilson
4 (3) Hey There Delilah - Plain White T's
5 (5) Umbrella - Rihanna feat. Jay-Z
6 (6) Stronger - Kanye West
7 (7) Bartender - T-Pain feat. Akon
8 (9) Make Me Better - Fabolous feat. Ne-Yo
9 (8) A Bay Bay - Hurricane Chris
10 (12) Shawty - Plies feat. T-Pain



UK ALBUM (settimana 5/11-8-07)

1 (*) Kate Nash - Made Of Bricks
2 (1) Paul Potts - One Chance
3 (3) Newton Faulkner - Hand Built By Robots
4 (2) Amy MacDonald - This Is The Life
5 (4) Timbaland - Shock Value
6 (5) Mika - Life In Cartoon Motion
7 (8) Amy Winehouse - Back To Black
8 (*) The Coral - Roots & Echoes
9 (6) Prince - Ultimate
10 (7) Kings Of Leon - Because Of The Times



UK SINGOLI (settimana 5/11-8-07)

1 (5) With Every Heartbeat - Robyn with Kleerup
2 (1) The Way I Are - Timbaland feat. Keri Hilson
3 (*) Stronger - Kanye West
4 (2) Foundations - Kate Nash
5 (3) Big Girls Don't Cry (Personal) - Fergie
6 (10) Hey There Delilah - Plain White T's
7 (4) Umbrella - Rihanna feat. Jay-Z
8 (7) Dream Catch Me - Newton Faulkner
9 (8) Worried About Ray - Hoosiers
10 (6) Do You Know? (The Ping Pong Song) - Enrique Iglesias



CANADA ALBUM (settimana 5/11-8-07)

1 (2) Rihanna - Good Girl Gone Bad
2 (5) o.s.t. - Hairspray
3 (3) Bon Jovi - Lost Highway
4 (7) Timbaland - Shock Value
5 (9) Fergie - The Dutchess
6 (1) Matthew Good - Hospital Music
7 (6) Michael Bublé - Call Me Irresponsible
8 (11) Avril Lavigne - Best Damn Thing
9 (14) Amy Winehouse - Back To Black
10 (12) Linkin Park - Minutes To Midnight



CANADA SINGOLI (settimana 5/11-8-07)

1 (2) Stronger - Kanye West
2 (1) Beautiful Girls - Sean Kingston
3 (3) Hey There Delilah - Plain White T's
4 (4) The Way I Are - Timbaland feat. Keri Hilson
5 (5) Big Girls Don't Cry (Personal) - Fergie
6 (*) Walls Fall Down - Bedouin Soundclash
7 (7) Shut Up And Drive - Rihanna
8 (6) Umbrella - Rihanna
9 (8) Sorry, Blame It On Me - Akon
10 (9) Rehab - Amy Winehouse


UGK - Underground Kingz
Dopo cinque anni di assenza, il duo hip hop formato da Chad "Pimp C" Butler e Bernard "Bun B" Freeman torna con un nuovo doppio album (31 tracce!) debuttando direttamente al primo posto con 156mila copie vendute nei primi sette giorni, risultato migliore di sempre nella sua carriera ventennale finora piuttosto sotterranea.
Questo e il successivo nuovo ingresso sono l'ennesima testimonianza della forza della scena hip hop, anche nelle sue forme meno "radiofoniche" nel mercato statunitense.
L'attuale singolo "International Player's Anthem (I Choose You)" è forte della collaborazione con gli Outkast e un campione del compianto Willie Hutch, tra le colonne della Motown ani '70.

* * *

Plies - The Real Testament
Al suo album di debutto, il 31enne rapper di Fort Mynor (Florida), vende all'istante quasi 100mila copie.
Risultato solo in parte dovuto alla forte attenzione rivolta oggi al cosiddetto "southern rap": il singolo "Shawty", con la partecipazione di T-Pain è un perfetto esempio di quell'r&b contemporaneo ora così popolare presso il pubblico afroamericano.
E l'immagine "sexy" e ammiccante di Plies fa il resto...

* * *

Jonas Brothers - Jonas Brothers
Il secondo album dei Jonas Brothers è anche il primo disco ad essere pubblicato nel formato brevettato da Disney (che è proprietaria del marchio Hollywood su cui esce) CDVU+, che una volta inserito nel computer offre foto, testi e note di copertina.
Questa la notizia più interessante: per il resto il trio originario del New Jersey altro non è che l'ennesima boy-band rivolta a un target giovanissimo e soprattutto femminile, con un accento musicale appena più rock (come in "S.O.S.", vedi link) di quelle che l'hanno preceduta negli ultimi anni.

* * *

Kate Nash - Made Of Bricks
Preceduto dal successo clamoroso di "Foundations" (tuttora numero 4 tra i singoli); l'album di debutto della 19enne Kate Nash guida una classifica dominata dagli esordienti.
Infatti le prime quattro posizioni sono occupate da altrettanti esordi su lunga distanza, peraltro tutti di origine britannica (senza contare le presenze di Mika -numero 6- e Amy Winehouse, che ha sfondato solo con il suo secondo album): circostanza rara ma non unica nella storia delle chart d'Oltremanica.
A questo proposito mi viene da chiedere quante volte questo sia successo in Italia: credo mai, ma sarei pronto a leggere con piacere una smentita da qualcuno dei nostri attenti lettori.

* * *

The Coral - Roots & Echoes
Al suo quarto album in cinque anni, la band di Liverpool sembra invece quasi "veterana" nel contesto di questa classfica.
Il suono beat/psichedelico del gruppo di James Skelly si rifà evidentemente agli anni '60 ma è paradossalmente più fresco e innovativo di molta musica pop da classifica di oggi.
"Who's Gonna Find Me?" è il primo singolo estratto.

* * *

With Every Heartbeat - Robyn with Kleerup
In molti, tra gli appassionati della musica pop più originale e di qualità, hanno gioito increduli: "With Every Heartbeat" ha compiuto il "miracolo" di interrompere il predominio dell'r&b americano nella chart britannica dei singoli.
Il successo del nuovo materiale di Robyn (che, ricordo, fu scaricata nel 2004 dalla Jive) ha convinto la Universal a firmare un contratto di licenza con la sua Konichiwa Records: quindi presto il suo disco potrebbe uscire anche in Italia...

* * *

Matthew Good - Hospital Music
Questa settimana la "classifica bonus" è quella canadese: parliamo del settimo mercato al mondo per fatturato (dati del 2005) ma anche di un Paese la cui scena musicale esporta con sempre maggior insistenza i propri talenti.
Tra questi, sono attualmente in top ten Michael Bublé e Avril Lavigne, già conosciuti (piacciano o meno) anche dalle nostre parti, mentre anche artisti diversi come Nelly Furtado, Arcade Fire, Rufus Wainwight e Alanis Morrissette hanno conquistato l'attenzione del pubblico internazionale negli ultimi anni.
Matthew Good è per ora soltanto una celebrità locale: è rocker e blogger, personaggio di un certo impegno sociale, e "Hospital Music" è il suo terzo album in proprio, dopo lo scioglimento della Matthew Good Band.
Per il video del singolo "Born Losers", Good ha lanciato un concorso online rivolto a registi emergenti: questo è il più cliccato attualmente su YouTube.

* * *

Walls Fall Down - Bedouin Soundclash
Due parole anche sulla chart dei singoli: il formato prevalente nelle quantità vendute -come del resto accade anche in USA e UK da qualche tempo- è quello del download, e dato che la classifica delle vendite fisiche viene stilata separatamente, la mia scelta è caduta ovviamente su questa.
Anche qui l'impatto del "pop globalizzato" si fa sentire: per esempio Rihanna, oltre a guidare la graduatoria degli album, è presente con entrambi i singoli estratti dallo stesso.
L'unica "specialità locale" è costituita dai Bedouin Soundclash, trio di Kingston (Ontario) la cui caratteristica è di miscelare in un linguaggio originale stili che vanno dal reggae al punk-rock, dal soul allo ska.
"Walls Fall Down" (vedi link) è il singolo che anticipa il loro imminente terzo album "Street Gospels".

by Pop!

Settimana precedente: Chart Internazionali 2007/ Agosto: 1a settimana

Nessun commento: