22 novembre 2007

Classifica Film: Stagione 1984/85

Tre blockbuster (due americani ed uno italiano) memorabili ai primi tre posti della stagione 1984/85, anche a dispetto di una qualità non eccelsa . Il vincitore dell'annata è quel Ghostbusters che conferma l'abilità tutta hollywoodiana di creare icone che restano nell'immaginario collettivo. Stessa cosa che riesce al terzo classificato, Indiana Jones e il tempio maledetto, seconda puntata della saga dell'archeologo avventuriero. Tra i due kolossal americani, Non ci resta che piangere, anemica ma divertente operina della coppia più dotata del cinema italiano di quegli anni: Massimo Troisi e Roberto Benigni.

Il resto della classifica evidenzia lo stato comatoso della cinematografia italiana degli anni '80, distrutto principalmente dall'estetica della TV commerciale che tanta responsabilità ha avuto nell'affossamento del cinema italiano. I pochi titoli italiani della Top 20 corrispondono a "capolavori" quali I due carabinieri dell'accoppiata romanesca Verdone-Montesano, Lui è peggio di me dell'accoppiata lumbard Celentano-Pozzetto o Il ragazzo di campagna del solo Pozzetto o Così parlò Bellavista del maitre-a-penser Luciano De Crescenzo, mentre Dario Argento continua a fare il solito banale ed insulso thriller, questa volta intitolato Phenomena. Ah, l'unico film epico italiano in classifica, C'era una volta in America, in realtà non è italiano in quanto Sergio Leone è dovuto andare ad Hollywwod per realizzarlo.

La cinematografia americana sforna invece film di tutto rispetto quali Amadeus di Milos Forman, Gremlins di Joe Dante, La rosa purpurea del Cairo di Woody Allen, Dune di David Lynch e Cotton Club di Francis Ford Coppola, o quantomeno di solido mestiere quali La signora in rosso che lancia un hit epico quale I just called to say I love you di Stevie Wonder, o Beverly Hills Cop nonostante l'insopportabile Eddie Murphy.

Ma il peggio deve ancora venire negli anni successivi...


- Box Office Italia -
I 20 maggiori incassi della stagione 1984/85

  1. Ghostbusters (Acchiappafantasmi), di Ivan Reitman; con: Bill Murray, Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Harold Ramis, Rick Moranis, Annie Potts, Ernie Hudson, William Atherton.

  2. Non ci resta che piangere, di Massimo Troisi; con: Massimo Troisi, Roberto Benigni, Amanda Sandrelli, Iris Peynado, Paolo Bonacelli, Carlo Monni, Livia Venturini.

  3. Indiana Jones e il tempio maledetto (Indian Jones and the Templeof Doom), di Steven Spielberg; con: Harrison Ford, Kate Capshaw, Ke Huy Quan, Philip Stone, Dan Aykroyd.

  4. I due carabinieri, di Carlo Verdone; con: Carlo Verdone, Enrico Montesano, Paola Onofri, Massimo Boldi, Marisa Solinas.

  5. La storia infinita (Never Ending Story), di Wolfgang Petersen; con: Noah Hathaway, Barret Oliver, Tami Stronach, Moses Gunn, Patricia Hayes, Sydney Bromley, Gerald McRaney.

  6. Amadeus (Amadeus), di Milos Foman; con: Tom Hulce, F. Murray Abraham, Elizabeth Berridge, Jeffrey Jones.

  7. Scuola di polizia (Police Academy), di Hugh Wilson; con: Steve Guttenberg, Kim Cattrall, Bubba Smith, David Graf, George Gaynes, G.W. Bailey, Michael Winslow, Bruce Mahler.

  8. Lui è peggio di me, di Enrico Oldoini; con: Adriano Celentano, Renato Pozzetto, Kelley Van Der Velden, Massimo Pongo, Enzo De Toma.

  9. La signora in rosso (The Woman in Red), di Gene Wilder; con: Kelly LeBrock, Gene Wilder, Gilda Radner, Charles Grodin, Joseph Bologna.

  10. C'era una volta in America (Once Upon a Time in America), di Sergio Leone; con: Robert De Niro, Elizabeth McGovern, James Woods, Joe Pesci, Danny Aiello, Scott Tyler, Jennifer Connelly, Burt Young, Tuesday Weld, James Russo, Mario Brega, William Forsythe.

  11. Phenomena, di Dario Argento; con: Jennifer Connelly, Daria Nicolodi, Dalila Di Lazzaro, Donald Pleasence, Patrick Bauchau, Fiore Argento.

  12. Beverly Hills Cop - Un piedipiatti a Beverly Hills (Beverly Hills Cop), di Martin Brest; con: Eddie Murphy, Judge Reinhold, Lisa Eilbacher, John Ashton, James Russo, Ronnie Cox, Bronson Pinchot.

  13. Così parlò Bellavista, di Luciano De Crescenzo; con: Luciano De Crescenzo, Renato Scarpa, Isa Danieli.

  14. Gremlins (Gremlins), di Joe Dante; con: Zach Galligan, Hoyt Haxton, Frances Lee McCain, Phoebe Cates, Polly Holliday, Glynn Turman, Keye Luke.

  15. Innamorarsi (Falling in Love), di Ulu Grosbard; con: Meryl Streep, Robert De Niro, Harvey Keitel, Jane Kaczmarek, George Martin, Dianne Wiest.

  16. La rosa purpurea del Cairo (The Purple Rose of Cairo), di Woody Allen; con: Mia Farrow, Jeff Daniels, Danny Aiello, Dianne Wiest, Van Johnson, John Wood.

  17. Il ragazzo di campagna, di Castellano & Pipolo; con: Renato Pozzetto, Massimo Serato, Massimo Boldi, Enzo Cannavale.

  18. Urla del silenzio (The Killing Fields), di Roland Joffè; con: Sam Waterston, Haing S. Ngor, John Malkovich, Julian Sands, Craig T. Nelson, Bill Paterson.

  19. Dune (Dune), di David Lynch; con: Kyle MacLachlan, Brad Dourif, Francesca Annis, Linda Hunt, Sting, José Ferrer, Virginia Madsen, Silvana Mangano, Jack Nance, Kenneth McMillan, Jürgen Prochnow, Dean Stockwell, Max von Sydow, Patrick Stewart, Sean Young.

  20. Cotton Club (Cotton Club), di Francis Ford Coppola; con: Richard Gere, Diane Lane, Gregory Hines, Bob Hoskins, Nicolas Cage, Joe Dallesandro, Tom Waits, Julian Beck, James Remar, Jennifer Grey, Woody Strode, Laurence Fishburne, James Russo.
NB: Fare riferimento alla nota metodologica per le fonti utilizzate e per i dettagli su come la classifica è stata ottenuta.

Oltre i primi 20

Tra i film oltre la 20-esima posizione, questi sono quelli che riteniamo più interessanti.
  • Witness - Il testimone (Witness) di Peter Weir
    Harrison Ford, Kelly McGillis, Lukas Haas, Danny Glover, Alexander Godunov

  • Terminator (Terminator) di James Cameron
    Arnold Schwarzenegger, Michael Biehn, Linda Hamilton, Paul Winfield, Lance Henriksen, Earl Boen, Dick Miller, Bill Paxton

  • Greystoke - La leggenda di Tarzan (Greystoke, The Legend of Tarzan Lord of the Apes) di Hugh Hudson
    Christopher Lambert, Ralph Richardson, Ian Holm, James Fox, Andie MacDowell, Nigel Davenport, Ian Charleson

  • Paris, Texas (Paris, Texas) di Wim Wenders
    Harry Dean Stanton, Nastassja Kinski, Dean Stockwell, Aurore Clément

  • Per vincere domani (The Karate Kid) di John G. Avildsen
    Ralph Macchio, Noriyuki “Pat” Morita, Elisabeth Shue, Martin Kove

  • Broadway Danny Rose (Broadway Danny Rose) di Woody Allen
    Woody Allen, Mia Farrow, Nick Apollo Forte, Milton Berle, Sandy Baron

  • All'inseguimento della pietra verde (Romancing the Stone) di Robert Zemeckis
    Michael Douglas, Kathleen Turner, Danny DeVito, Alfonso Arau

  • Maria's Lovers (Maria's Lovers) di Andrei Konchalovsky
    Nastassja Kinski, Robert Mitchum, John Savage, Keith Carradine, Vincent Spano, Bud Cort, John Goodman

  • Kaos di Paolo e Vittorio Taviani
    Margarita Lozano, Claudio Bigagli, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Biagio Barone, Omero Antonutti, Regina Bianchi

  • Strade di fuoco (Streets of Fire) di Walter Hill
    Michael Paré, Diane Lane, Rick Moranis, Willem Dafoe, Amy Madigan, Deborah Van Walkenburg, Bill Paxton, Robert Townsend

  • Femme publique (La femme publique) di Andrzej Zulawski
    Valérie Kaprisky, Francis Huster, Lambert Wilson, Patrick Bauchau, Giselle Pascal, Roger Dumas

  • Tutto in una notte (Into the Night) di John Landis
    Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Irene Papas, Dan Aykroyd, Paul Mazursky, David Bowie, Vera Miles, Kathryn Harrold, Roger Vadim, Bruce McGill, Clu Gulager

  • Omicidio a luci rosse (Body Double) di Brian De Palma
    Craig Wasson, Gregg Henry, Melanie Griffith, Deborah Shelton, Dennis Franz

  • La casa (Evil Dead) di Sam Raimi
    Bruce Campbell, Sarah Berry, Ellen Sandweiss

  • Carmen di Francesco Rosi
    Julia Migenes Johnson, Placido Domingo, Ruggero Raimondi

  • Another Country (La scelta) (Another Country) di Marek Kaniewska
    Rupert Everett, Colin Firth, Michael Jenn, Cary Elwes, Anna Massey

  • Je vous salue, Marie (Je vous salue, Marie) di Jean Luc Godard
    Myriem Roussel, Thierry Rode, Philippe Lacoste, Juliette Binoche, Aurore Clément, Rebecca Hampton

  • Le notti della luna piena (Les nuits de la pleine lune) di Eric Rohmer
    Pascale Ogier, Tchéky Karyo, Fabrice Luchini, Christian Vadim, Anne-Sévérine Liotard, Laszlo Szabo

  • Impiegati di Pupi Avati
    Claudio Botosso, Elena Sofia Ricci, Dario Parisini, Consuelo Ferrara, Nik Novecento, Luca Barbareschi

  • Una domenica in campagna (Une dimanche a la campagne) di Bertrand Tavernier
    Louis Ducreux, Sabine Azéma, Michel Aumont

  • Brazil (Brazil) di Terry Gilliam
    Jonathan Pryce, Robert De Niro, Kim Greist, Ian Holm, Bob Hoskins, Michael Palin, Ian Richardson

  • La zona morta (The Dead Zone) di David Cronenberg
    Christopher Walken, Brooke Adams, Martin Sheen, Sean Sullivan, Jackie Burroughs, Tom Skerritt, Herbert Lom, Anthony Zerbe, Colleen Dewhurst

  • Metropolis [nuova versione] (Metropolis) di Fritz Lang
    Brigitte Helm, Alfred Abel, Gustav Fröhlich, Rudolf Klein-Rogge, Fritz Rasp, Theodor Loos, Erwin Biswanger, Heinrich George, Olaf Storm, Hanns Leo Reich

  • Micki & Maude (Micki + Maude) di Blake Edwards
    Dudley Moore, Amy Irving, Ann Reinking, Richard Mulligan, George Gaynes, Wallace Shawn

  • Ladyhawke (Ladyhawke) di Richard Donner
    Matthew Broderick, Rutger Hauer, Michelle Pfeiffer, Leo McKern, John Wood

  • Il servo di scena (The Dresser) di Peter Yates
    Albert Finney, Tom Courtenay, Eileen Atkins, Edward Fox, Zena Walker

  • Segreti segreti di Giuseppe Bertolucci
    Lina Sastri, Rossana Podestà, Giulia Boschi, Alida Valli, Stefania Sandrelli, Lea Massari, Mariangela Melato, Massimo Ghini, Nicoletta Braschi
Oltre la classifica

Infine, segnaliamo i film che, nonostante l'insuccesso al botteghino, sono comunque rimasti nella storia del cinema e spesso sono divenuti dei veri e propri cult, elencati in ordine di nostro gradimento.
  • Perceval le Gallois (Perceval le Gallois) di Eric Rohmer
    Fabrice Luchini, André Dussollier, Pascale de Boysson, Clémentine Amouroux, Marc Eyraud, Marie-Christine Barrault, Gérard Falconetti, Arielle Dombasle

  • Blood Simple - Sangue facile (Blood Simple) di Joel e Ethan Coen
    John Getz, Frances McDormand, Dan Hedaya, M. Emmet Walsh

  • Pranzo reale (A Private Function) di Malcolm Mowbray
    Michael Palin, Maggie Smith, Liz Smith, Denholm Elliott, Richard Griffiths, John Norminton, Bill Bapterson, Pete Postlethwaite

  • Heimat (Heimat - Eine Chronik in elf Teilen) di Edgar Reitz
    Marita Breuer, Gertrud Bredel, Michael Lesch, Dieter Schaad, Willi Burger, Gertrud Scherer, Gudrun Landgrebe, Jörg Richter

  • Senza fine (Bez Konca) di Krzysztof Kieslowski
    Grazyna Szapolowska, Maria Pakulnis, Aleksander Bardini, Jerzy Radziwilowicz, Artur Barcis, Michal Bajor, Marek Kondrat, Tadeusz Bradecki, Daniel Webb

  • Vendetta (The Hit) di Stephen Frears
    John Hurt, Terence Stamp, Tim Roth, Laura Del Sol, Fernando Rey, Bill Hunter

  • L'elemento del crimine (Forbrydelsens element) di Lars Von Trier
    Michael Elphik, Esmond Knight, Jerold Wells, Me Me Lai, Ahmed El-Shenawi, Astrid Jenning Jensen, Lars von Trier

  • Stranger Than Paradise (Stranger Than Paradise) di Jim Jarnusch
    John Lurie, Eszter Balint, Richard Edson, Cecilla Stark

  • Wundkanal (Wundkanal. Hinrichtung für vier Stimmen) di Thomas Harlan
    Alfred F., Heike Geschonneck, Robert Kramer, Françoise Rabut, Hertz Natif

  • Che ho fatto io per meritare questo? (Qué he hecho yo para merecer esto?) di Pedro Almodovar
    Carmen Maura, Luis Hostalot, Gonzalo Suarez, Kiti Manver

  • Pericolo nella dimora (Peril en la demeure) di Michel Deville
    Nicole Garcia, Michel Piccoli, Christophe Malavoy, Anémone, Richard Bohringer, Anaïs Jeanneret

  • Rapporti di classe (Klassenverhältnisse) di Jean-Marie Straub & Danièle Huillet
    Christian Heinisch, Mario Adorf, Manfred Blank, Laura Betti, Nazzareno Bianconi

  • Il commissadro (Le ripoux) di Claude Zidi
    Philippe Noiret, Thierry Lhermitte, Régine

  • Il mistero di Wetherby (Weterbhy) di David Hare
    Vanessa Redgrave, Joely Richardson, Ian Holm, Judi Dench

  • La nostra storia (Notre histoire) di Bertrand Blier
    Alain Delon, Nathalie Baye, Michel Galabru, Gérard Darmon

  • Stop Making Sense (Stop Making Sense) di Jonathan Demme
    [documentario]

  • Il giorno delle oche (Laughterhouse) di Richard Eyre
    Ian Holm, Penelope Wilton, Stephanie Tague, Bill Owen, Richard Hope

  • La leggenda della fortezza di Suram (Legenda o Suramskoj kreposti) di Sergej Paradzanov
    Dodo Abašidze, Levan Utchanecvile, Urab Kipcidze, Lela Alibegacvili

  • Il treno più pazzo del mondo (Finders Keepers) di Richard Lester
    Michael O'Keefe, Beverly D'Angelo, Louis Gossett Jr., David Wayne, Brian Dennehy, Jim Carrey

  • Battuta di caccia (The Shooting Party) di Alan Bridges
    James Mason, Edward Fox, John Gielgud, Dorothy Tutin

  • Choose me - Prendimi (Choose Me) di Alan Rudolph
    Geneviève Bujold, Keith Carradine, Lesley Ann Warren, Rae Dawn Chong, Patrick Bauchau

  • Impiegati di Pupi Avati
    Claudio Botosso, Elena Sofia Ricci, Dario Parisini, Consuelo Ferrara, Nik Novecento, Luca Barbareschi

  • In compagnia dei lupi (The Company of Wolves) di Neil Jordan
    Angela Lansbury, David Warner, Stephen Rea, Tusse Silberg, Sarah Patterson

  • Le notti della luna piena (Les nuits de la pleine lune) di Eric Rohmer
    Pascale Ogier, Tchéky Karyo, Fabrice Luchini, Christian Vadim, Anne-Sévérine Liotard, Laszlo Szabo

  • Notti e nebbie di Marco Tullio Giordana
    Umberto Orsini, Laura Morante, Senta Berger, Eleonora Giorgi, Gerardo Amato, Gérard Desarthe, Maurizio Donadoni, Massimo Foschi, Bruno Zanin

  • Venerdì sera, lunedì mattina di Alberto Chiantaretto & Daniele Panciola
    Jacques Bidou, Otar Iosseliani, Anne Kravz-Tarnavsky, Dato Tarielashvili-Iosseliani, Adrien Pachod, Arrigo Mozzo

  • L'amour a mort (L'amour a mort) di Alain Resnais
    Sabine Azéma, Pierre Arditi, Fanny Ardant, André Dussollier, Jean Dasté

  • La casa e il mondo (Ghare baire) di Satyajit Ray
    Soumitra Chatterjee, Victor Banerjee, Swatilekha Chatterjee, Gopa Aich, Jennifer Kapoor

  • I favoriti della luna (Les favoris de la lune) di Otar Iosseliani
    Pascal Aubier, Jean-Pierre Beauviala, Alix de Montagu

  • Fratello di un altro pianeta (The Brother from Another Planet) di John Sayles
    Joe Morton, Darryl Edwards, Steve James, Leonard Jackson

  • Don Chisciotte di Maurizio Scaparro
    Pino Micol, Peppe Barra, Concetta Barra, Marina Confalone, Sandro Merli, Marisa Mantovani, Fernando Pannullo, Laura Fo, Isa Gallinelli

  • Dove sognano le formiche verdi (Wo die grünen Ameisen träumen) di Werner Herzog
    Bruce Spence, Wandjuk Marika, Roy Marika, Norman Kaye
Alla prossima.

Classifica precedente: Classifica Film: Stagione 1982/83

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Fernando Rey, Gran Signore, Molto Simpatico (Orchidea de Santis dixit)

Anonimo ha detto...

Tutto sommato...il miglior film tra i primi venti mi pare "Urla del silenzio". Un cazzotto allo stomaco, però di gran lunga il più qualitativo. (complimenti per la sequenza scelta) Mi stupisce che sia rimasto fuori dai primissimi "Paris Texas".

chartitalia ha detto...

@anonimo delle 13.23:
l'ordine riportato per la lista "Oltre i primi 20" è ancora secondo gli incassi, quindi la posizione di Paris, Texas non riflette gusti o altro; questi vengono riflessi nella lista intetata "Oltre la classifica"

Anonimo ha detto...

Ah, però, fece primo "Ghostbusters". Grand eIndy al terzo posto. Bene anche "La Storia Infinita".
Certo, se gli spettatori sono più o meno quelli della stagione precednete c' è poco d astare allegri comunque.

"continua a fare il solito banale ed insulso thriller, questa volta intitolato Phenomena."

Questa stoccata proprio a "Phenomena" no. Apart eil finale che chissà perchè pare siano tre quattro accavallati, bel film.

Anonimo ha detto...

Non m' aspettavo "Scuola di Polizia" così in alto. Simpatico anche se in certi casi un pò volgarotto, però da noi queste commediacce made in U.S.A. non mi pare abbiano mai attecchito molto. Ha fatto meglio di "Beverly Hills Cop" e "Gremlins".
Tornando ad Argento riprende quota e sfiora la top ten soffiatagli da Leone, ma non credo abbia fatto lo stesso numero di spettatori di "Suspiria" e forse persino di "Inferno".

Anonimo ha detto...

Insieme a "Viaffi di Nozze", "I due carabinieri" credo sia il maggior successo di Verdone regista.

Anonimo ha detto...

"Viaffi"

Vabbé, "Viaggi".

Anonimo ha detto...

Solo tre film italiani in top ten comunque. Record negativo se non erro ("C' era una volta in America" è di un regista italiano, ma a parte quello...).
Aspetto ora la classifica della stagione 85/86 con "Ritorno al futuro", "Rambo 2 - la Vendetta" e Rocky IV".

Anonimo ha detto...

Non m' aspettavo così in alto manco "La signora in rosso". Nonè andato molto bene invece il godibile e divertente "All' Inseguimento della Pietra Verde" che in U.S.A. ebbe un discreto successo. Ma in effetti ho letto che all' estero fece proprio poco.