30 gennaio 2008

Classifica Film: Stagione 1986/87

Annata cinematografica di una mediocrità pressochè assoluta, almeno a giudicare dai titoli nella Top 20 dei film di maggior incasso, salvata a mala pena da un paio di entrate. Al botteghino stravince la piatta trasposizione cinematografica dello splendido "thriller" medievale di Umberto Eco, Il nome della rosa, effettuata dal francese Jean Jacques Annaud, solitamente meno banale. Gli altri due gradini più alti del podio sono occupati da due polpettoni americani: il Top Gun di Tom Cruise, al massimo della sua popolarità, ed il peloso Platoon del tronfio Oliver Stone. Insomma, bassa cucina hollywoodiana.

Segue una terna che risulta essere il meno peggio dell'annata: il comunque noioso Mission (la cui cosa migliore è la soundtrack di Morricone), il celebrato Figli di un dio minore (la cui cosa migliore è il titolo) e l'immancabile Scorsese, questa volta con un remake, Il colore dei soldi, di un film interpretato dallo stesso Paul Newman (Lo spaccone), anche se nel ruolo che fu di Jackie Gleason, mentre il suo ex-ruolo viene interpretato nel remake dallo stucchevole Tom Cruise.

Nella mediocrità generale viene trascinato anche il solitamente eccellenta Polanski, che sforna invece un insipido Pirati, ed anche uno dei nostri maestri della fu-gloriosa commedia all'italiana, Ettore Scola con La famiglia, invece "osannato" dalla critica. Ma forse si trattava di un giudizio relativo.

Relativo allo stato comatoso della nostra cinematografia dell'epoca che vedeva come campioni dell'annata Yuppies 2 (premiata ditta Vanzina), Sette chili in sette giorni (coppia Pozzetto-Verdone) e Scuola di ladri (ditta Villaggio-Banfi-Boldi). Comunque solo 3 titoli nella Top 20: tra i peggiori risultati di sempre, anche dal punto di visto economico. Tant'è che la riedizione del chiacchieratissimo Ultimo tango a Parigi, finalmente dissequestrato, si piazza all'11° posto.

Fortunatamente, oltre la Top 20 vi sono ancora dei titoli degni di nota, cosa che non necessariamente avverrà nelle annate successive: Daunbailò (che lancia un sorprendente Benigni a livello internazionale), il solito ottimo Woody Allen dell'epoca con Radio Days, lo splendido Round Midnight di Tavernier, il Velluto blu del visionario David Lynch, ed anche il Coppola di Peggy Sue si è sposata.


- Box Office Italia -
I 20 maggiori incassi della stagione 1986/87

  1. Il nome della rosa di Jean-Jacques Annaud
    Sean Connery, Christian Slater, F. Murray Abraham, Michael Lonsdale, Fëdor Šaljapin, Valentina Vargas

  2. Top Gun (Top Gun) di Tony Scott
    Tom Cruise, Kelly McGillis, Val Kilmer, Tom Skerritt, Anthony Edwards, Tim Robbins, Meg Ryan, James Tolkan

  3. Platoon (Platoon) di Oliver Stone
    Tom Berenger, Willem Dafoe, Charlie Sheen, Forest Whitaker, Francesco Quinn, Kevin Dillon, Johnny Depp

  4. Mr. Crocodile Dundee ("Crocodile" Dundee) di Peter Faiman
    Paul Hogan, Linda Kozlowski, Mark Blum

  5. Mission di Roland Joffè
    Jeremy Irons, Robert De Niro, Cherie Lunghi, Ray McAnally, Aidan Quinn, Ronald Pickup, Liam Neeson

  6. Figli di un dio minore (Children of a Lesser God) di Randa Haines
    William Hurt, Marlee Matlin, Piper Laurie, Philip Bosco, Alison Gompf

  7. Il colore dei soldi (The Color of Money) di Martin Scorsese
    Paul Newman, Tom Cruise, Mary Elizabeth Mastrantonio, John Turturro, Forest Whitaker

  8. Highlander - L'ultimo immortale (Highlander) di Russell Mulcahy
    Christopher Lambert, Roxanne Hart, Sean Connery, Clancy Brown, Alan North

  9. Yuppies 2 di Enrico Oldoini
    Massimo Boldi, Jerry Calà, Christian De Sica, Ezio Greggio, Athina Cenci, Gioia Scola, Federica Moro

  10. Sette chili in sette giorni di Luca Verdone
    Carlo Verdone, Renato Pozzetto, Tiziana Pini, Silvia Annichiarico

  11. Ultimo tango a Parigi [R] di Bernardo Bertolucci
    Marlon Brando, Maria Schneider, Jean-Pierre Léaud, Massimo Girotti, Maria Michi, Darling Legitimus, Giovanna Galletti, Veronica Lazar

  12. Cobra (Cobra) di George Pan Cosmatos
    Sylvester Stallone, Brigitte Nielsen, Reni Santoni, Andrew Robinson

  13. Pirati (Pirates) di Roman Polanski
    Walter Matthau, Damien Thomas, Richard Pearson, Charlotte Lewis, Cris Champion, Olu Jacobs, Roy Kinnear

  14. Camera con vista (A Room with a View) di James Ivory
    Helena Bonham Carter, Maggie Smith, Denholm Elliott, Julian Sands, Daniel Day-Lewis

  15. La famiglia di Ettore Scola
    Vittorio Gassman, Stefania Sandrelli, Fanny Ardant, Jo Champa, Andrea Occhipinti, Carlo Dapporto, Massimo Dapporto, Athina Cenci, Ottavia Piccolo, Giuseppe Cederna, Philippe Noiret, Ricky Tognazzi, Sergio Castellitto, Dagmar Lassander

  16. Over the Top (Over the Top) di Menahem Golan
    Sylvester Stallone, Robert Loggia, Susan Blakely, Rick Zumway

  17. Scuola di ladri di Neri Parenti
    Paolo Villaggio, Lino Banfi, Massimo Boldi, Enrico Maria Salerno, Barbara Scoppa, Antonio Barros

  18. Gli Aristogatti [R] (The Aristocats) di Wolfgang Reithermann
    [animazione]

  19. Pericolosamente insieme (Legal Eagles) di Ivan Reitman
    Robert Redford, Debra Winger, Daryl Hannah, Brian Dennehy, Terence Stamp, Steven Hill

  20. Scuola di polizia 3: Tutto da rifare (Police Academy 3: Back in Training) di Jerry Paris
    Steve Guttenberg, Bubba Smith, David Graf, George Gaynes, Michael Winslow, Art Metrano, Bobcat Goldthwait
NB: Fare riferimento alla nota metodologica per le fonti utilizzate e per i dettagli su come la classifica è stata ottenuta.

Oltre i primi 20

Tra i film oltre la 20-esima posizione, questi sono quelli che riteniamo più interessanti.
  • Labyrinth (Dove tutto è possibile) (Labyrinth), di Jim Henson; con: David Bowie, Jennifer Connelly, Toby Froud.

  • Grosso guaio a Chinatown (Big Trouble in Little China), di John Carpenter; con: Kurt Russell, Kim Cattrall, Dennis Dun, Suzee Pai, James Hong, Victor Wong, Kate Burton.

  • Daunbailò (Down By Law), di Jim Jarmusch; con: Tom Waits, John Lurie, Roberto Benigni, Ellen Barkin, Nicoletta Braschi.

  • La mosca (The Fly), di David Cronenberg; con: Jeff Goldblum, Geena Davis, John Getz.

  • Radio Days (Radio Days), di Woody Allen; con: Mia Farrow, Seth Green, Dianne Wiest, Julie Kauner, Danny Aiello, Wallace Shawn, Jeff Daniels, Diane Keaton, Tony Roberts.

  • Round Midnight - A mezzanotte circa (Round Midnight), di Bertrand Tavernier; con: Dexter Gordon, François Cluzet, Gabrielle Hacker, Sandra Reaves-Phillips, Lonette McKee, Herbie Hancock.

  • Aliens - Scontro finale (Aliens), di James Cameron; con: Sigourney Weaver, Carrie Henn, Michael Biehn, Lance Henriksen.

  • Per favore, ammazzatemi mia moglie (Ruthless People), di Jim Abrahms & Jerry e David Zucker; con: Danny DeVito, Bette Midler, Anita Morris, Judge Reinhold, Helen Slater.

  • Corto circuito (Short Circuit), di John Badham; con: Ally Sheedy, Steve Guttenberg, Fisher Stevens, Austin Pendleton.

  • Salvador (Salvador), di Oliver Stone; con: James Woods, James Belushi, John Savage, Michael Murphy, Elpidia Carrillo, John Doe, Cynthia Gibb.

  • Velluto blu (Blue Velvet), di David Lynch; con: Kyle MacLachlan, Isabella Rossellini, Dennis Hopper, Dean Stockwell, Laura Dern, Hope Lange, Jack Nance, Brad Dourif.

  • Regalo di Natale, di Pupi Avati; con: Carlo Delle Piane, Diego Abatantuono, Alessandro Haber, Gianni Cavina, George Eastman, Giovanna Piaz.

  • The Hitcher (La lunga strada della paura) (The Hithcher), di Robert Harmon; con: Rutger Hauer, C. Thomas Howell, Jennifer Jason Leigh.

  • Il raggio verde (Le rayoun verte), di Eric Rohmer; con: Marie Rivière, Béatrice Romand, Rosette Carita, Vincent Gauthier, Sylvie Riches.

  • Oltre ogni limite (Extremities), di Robert M. Young; con: Farrah Fawcett, James Russo, Diana Scarwid.

  • La vedova nera (Black Widow), di Bob Rafelson; con: Theresa Russell, Debra Winger, Sami Frey, Dennis Hopper, Nicol Williamson, Diane Ladd, Terry O'Quinn, Mary Woronov.

  • L'iniziazione, di Gianfranco Mingozzi; con: Fabrice Josso, Serena Grandi, Claudine Auger, Marina Vlady.

  • Il colore viola (The Color Purple), di Steven Spielberg; con: Danny Glover, Whoopi Goldberg, Margaret Avery, Oprah Winfrey, Rae Dawn Chong, Laurence Fishburne.

  • Il camorrista, di Giuseppe Tornatore; con: Ben Gazzara, Laura Del Sol, Leo Gullotta, Nicola Di Pinto, Lino Troisi.

  • Uomini (Manner), di Doris Dorrie; con: Heiner Lauterbach, Uwe Ochsenknecht, Ulrike Kriener, Janna Marangosoff.

  • Peggy Sue si è sposata (Peggy Sue Got Married), di Francis Ford Coppola; con: Kathleen Turner, Nicolas Cage, Barry Miller, Don Murray, Maureen O'Sullivan, Catherine Hicks, Barbara Harris, John Carradine, Helen Hunt, Jim Carrey.

  • Mosquito Coast (Mosquito Coast), di Peter Weir; con: Harrison Ford, Helen Mirren, River Phoenix, Martha Plimpton, Andre Gregory, Dick O'Neill.

  • A 30 secondi dalla fine (Runaway Train), di Andrej Konchalovsky; con: Jon Voight, Eric Roberts, Rebecca DeMornay.

  • Stand By Me - Ricordo di un'estate (Stand Bye Me), di Rob Reiner; con: Wil Wheaton, River Phoenix, Corey Feldman, Jerry O'Connell, Kiefer Sutherland, Casey Siemaszko, John Cusack, Richard Dreyfuss.

  • Il declino dell'Impero Americano (Le declin de l'Empire Americain), di Denys Arcand; con: Dominique Michel, Dorothée Berryman, Louise Portal, Gabriel Arcand.

  • Lui portava i tacchi a spillo (Tenue de soiree), di Bertrand Blier; con: Gérard Depardieu, Michel Blanc, Miou-Miou, Bruno Crémer, Mylène Demongeot, Jean-Pierre Marielle.

  • True Stories (True Stories), di David Byrne; con: John Goodman, Annie McEnroe, David Byrne, Swoosie Kurtz, Spalding Gray.

  • Betty Blu (37,2 le matin), di Jean-Jacques Beineix; con: Béatrice Dalle, Jean-Hugues Anglade, Consuelo de Havilland, Vincent Lindon.

  • Crimini del cuore (Crimes of the Heart), di Bruce Beresford; con: Diane Keaton, Jessica Lange, Sissy Spacek, Sam Shepard, Tess Harper, Hurd Hatfield.

  • Lola Darling (She's Gotta Have It), di Spike Lee; con: Tracy Camilla Johns, Tommy Redmond Hicks, John Canada Terrell, Spike Lee, Raye Dowell, Joie Lee.

  • Power (Potere) (Power), di Sidney Lumet; con: Richard Gere, Gene Hackman, Julie Christie, Kate Capshaw, Denzel Washington, E.G. Marshall, Beatrice Straight.

  • My Beautiful Laundrette (My Beautiful Laundrette), di Stephen Frears; con: Saeed Jaffrey, Roshan Seth, Daniel Day-Lewis, Gordon Wanecke.
Oltre la classifica

Infine, segnaliamo i film che, nonostante l'insuccesso al botteghino, sono comunque rimasti nella storia del cinema e spesso sono divenuti dei veri e propri cult, elencati in ordine di nostro gradimento.
  • Sacrificio (Offret/Sacrificatio) di Andrej Tarkovskij
    Erland Josephson, Susan Fleetwood, Valérie Mairesse, Gudrun Gisladottir, Allan Edwall

  • Mona Lisa (Mona Lisa) di Neil Jordan
    Bob Hoskins, Cathy Tyson, Michael Caine, Robbie Coltrane, Clarke Peters, Kate Hardie

  • L'ispettore Lavardin (Inspecteur Lavardin) di Claude Chabrol
    Jean Poiret, Jean-Claude Brialy, Bernadette Lafont, Jean-Luc Bideau, Hermine Clair

  • La coda del diavolo di Giorgio Treves
    Robin Renucci, Isabelle Pasco, Piera Degli Esposti, Erland Josephson, Carole Bouquet

  • Manhunter - Frammenti di un omicidio (Manhunter) di Michael Mann
    William L. Petersen, Kim Greist, Joan Allen, Brian Cox, Dennis Farina

  • Thema (Tema) di Gleb Panfilov
    Mikhail Ulianov, Inna Curikova, Eugenij Vesnik, Eugenija Necaeva

  • Un bel pasticcio! (A Fine Mess) di Blake Edwards
    Ted Danson, Howie Mandel, Richard Mulligan, Maria Conchita Alonso, Paul Sorvino

  • Melò (Melò) di Alain Resnais
    Sabine Azéma, Pierre Arditi, André Dussollier, Fanny Ardant

  • Ombre in paradiso (Varjoja Paratiisissa) di Aki Kaurismaki
    Matti Pellonpää, Kati Outinen, Saku Kuosmanen, Esko Nikkari, Killi Köngäs, Pekka Laiho, Jukka-Pekko Palo, Ulla Kuosmanen

  • Pentimento (Pokayaniye) di Tenghiz Abuladze
    Avtandil Makharadze, Ija Ninidze, Merab Ninidze, Zejnab Bozvadze, Edisher Ghiorgobiani, Kakhi Kavsadze

  • Tin Men - Due imbroglioni con signora (Tin Men) di Barry Levinson
    Richard Dreyfuss, Danny DeVito, Barbara Hershey, John Mahoney, Jackie Gayle, Seymour Cassel

  • Max mon amour (Max mon amour) di Nagisha Oshima
    Charlotte Rampling, Anthony Higgins, Diana Quick, Pierre Étaix, Milena Vukotic

  • Matador (Matador) di Pedro Almodovar
    Assumpta Serna, Antonio Banderas, Nacho Martinez, Carmen Maura, Eva Cobo, Julieta Serrano

  • Lo scambista (De Wisselwachter) di Jos Stelling
    Jim Van der Woude, Stéphane Excoffier, John Kraaykamp, Josse De Pauw, Ton Van Dort

  • Malcolm (Malcolm) di Nadia Tass
    Colin Friels, John Hargreaves, Lindy Davies, Chris Haywood

  • Therese (Therese) di Alain Cavalier
    Catherine Mouchet, Hélène Alexandridis, Aurore Prieto, Sylvie Habault, Ghislaine Mona

  • 40 m2 di Germania (40 m2 Deutschland) di Tevfik Baser
    Özay Fecht, Yaman Okay, Mustafà Gülpinar

  • Il volo (O melissokomos) di Theo Anghelopulos
    Marcello Mastroianni, Nadja Mourouzi, Serge Reggiani, Dinos Iliopulos, Jenny Roussea

  • From Beyond - Terrore dall'ignoto (From Beyond) di Stuart Gordon
    Jeffrey Combs, Barbara Crampton, Ted Sorel, Ken Foree
Alla prossima.

Classifica precedente: Classifica Film: Stagione 1985/86

2 commenti:

ilgmk ha detto...

Ad integrazione dei titoli da te segnalati, aggiungerei i due bei film di fanta-horror: l'adrenalinico "Aliens" con una interessante evoluzione sia del tema che del personaggio di Ripley e "La Mosca", ulteriore esplorazione sul tema della "carne" di Cronenberg.

Segnalerei anche il bel thriller "Manhunter" (prima apparizione del personaggio di Hannibal Lekter), i noir "Mona Lisa" e "La Vedova Nera", il delizioso "Stand By Me" e due francesi, il Rohmer di "Il Raggio Verde" (anche se viene da prendere a cazzotti la protagonista) e il folle "Betty Blue". E poi anche il polpettone lacrimogeno de "Il Colore Viola"...

Anonimo ha detto...

"Il Nome della Rosa" (che a parte Slater che si sbatte quella p...anaccia è un bel film a mio avviso) non me l' aspettavo primo. "Top Gun" vabbé c' avrei scommesso che stava sul podio. Pure il simpatico, ma obbiettivamente un pò datarello a mio parere, "Mr Crocodile Dundee" l' avevo previsto in buona posizione. Mentre invece no "Platoon", "Mission", "Figli di un dio minore" e "Il Colore dei Soldi (Cruise in top ten con due film ^^). Il mitico "Highlander - L' Ultimo Immortale" tra i primi dieci (Connery pure lui in top ten con due film XD). Wow! E arriviamo alle note dolenti: manco un film italiano trai i primi otto! La riedizione di "Ultimo Tango a Parigi" sfiora la top ten! Ah, però! "Yuppies 2" fa meglio del primo almeno a piazzamento comunque". Da "Scuola di Ladri" mi aspettavo di più.
Scuola di polizia stavolta non arriva in top ten, ma è nella top 20!
Aspetto ora fremente la stagione 87/88.