09 marzo 2010

Hit Parade Brani 2010/ Top 100 n. 9 del 6 Marzo

Premesso che chi vota cialtro-destra di questi tempi mi fa schifo, pubblichiamo il tradizionale commento di Pop! alla nostra Top 100 dei brani di maggior successo della settimana, destinata a fare da colonna sonora ai giorni più bui della nostra Repubblica. E non è finita qui...(Chartitalia)

Top 100 Brani, Settimana n. 9 - 2010
(quando disponibile in rete, cliccando sul titolo si accede al video clip del brano; tendenzialmente non linkiamo video della Warner Bros visto che la politica di questa casa discografica è quella di rimuovere tutti i video in rete).

P-s-1s-2NS
(Max)
TITOLOINTERPRETEPunti
18-2
(1)
Ricomincio da quiMalika Ayane100,0
25-2
(2)
Per tutta la vitaNoemi92,7
3118
(1)
Baciami ancoraJovanotti89,9
415-2
(4)
Credimi ancoraMarco Mengoni81,6
543-2
(5)
Per tutte le volte che...Valerio Scanu78,4
638-2
(6)
La cometa di HalleyIrene Grandi69,3
72216
(2)
Tik tokKe$ha59,8
8
6716
(6)
Sweet dispositionTemper Trap53,1
930-2
(9)
MalamorenòArisa46,4
10
3315
(1)
Meet me halfwayBlack Eyed Peas43,5
11
91211
(9)
You've got the loveFlorence + The Machine39,9
1252-2
(12)
L'uomo che amava le donneNina Zilli36,2
13131423
(8)
Undisclosed desiresMuse35,3
1437-2
(14)
La veritàPovia34,8
15171315
(8)
You know meRobbie Williams34,6
1616118
(11)
Sei sempre stata miaGianluca Grignani34,3
1722286
(17)
On a missionGabriella Cilmi33,7
1810613
(6)
Sto pensando a teVasco Rossi30,4
1918810
(7)
3 wordsCheryl Cole / Will.I.Am30,1
2025269
(20)
Belle of the boulevardDashboard Confessional30,0
21231911
(19)
RespiroLe Vibrazioni29,6
227516
(2)
SalvamiGianna Nannini / Giorgia29,5
23191816
(18)
FirefliesOwl City29,4
2445-2
(24)
Meno maleSimone Cristicchi28,8
2512917
(4)
RainMika28,8
2624216
(21)
Anche se non trovi le paroleElisa28,5
2749-2
(27)
Young foreverJay-Z / Mr. Hudson27,9
284416
(1)
Bad romanceLady Gaga27,5
2926235
(23)
Quando quando quandoFergie / Will.I.Am27,3
30211713
(15)
SquanderSkunk Anansie26,6
31NE-1
(31)
Il mondo piangeIrene Fornaciari / Nomadi21,7
32313016
(24)
RevolverMadonna / Lil Wayne21,6
33201012
(10)
Stereo loveEdward Maya / Vika Jigulina21,2
3442445
(34)
Casomai (Soundcheck)Laura Pausini19,5
35
40334
(33)
RocketGoldfrapp19,3
3692-2
(36)
Il linguaggio della resaTony Maiello19,2
3734346
(34)
Why don't youGramophonedzie18,3
38363113
(25)
Hold onMichael Bublè18,3
3981-2
(39)
La notte delle fateEnrico Ruggeri18,0
40352518
(8)
Russian rouletteRihanna16,2
4128326
(28)
Don't tell me that it's overAmy MacDonald 15,7
4229207
(20)
If we ever meet againTimbaland / Katy Perry14,9
4344368
(36)
StrongerMary J. Blige14,6
44NE-1
(44)
BabySonohra14,2
45
271619
(3)
Empire state of mindJay-Z / Alicia Keys13,8
4697-2
(46)
Non è una canzoneFabrizio Moro13,7
4754353
(35)
Rude boyRihanna13,6
48NE-1
(48)
Italia amore mioPupo / Emanuele Filiberto / Luca Canonici13,0
4941156
(10)
La prima cosa bellaMalika Ayane12,3
5061-2
(50)
TelephoneLady GaGa / Beyoncé11,7
51
69-2
(51)
Buio e luceLa Fame Di Camilla11,2
5247393
(39)
In my headJason Derulo10,9
5346465
(46)
Pencil full of leadPaolo Nutini10,8
54
756025
(1)
L'amore si odiaNoemi / Fiorella Mannoia10,7
5579-2
(55)
Tears in heavenMarco Mengoni10,6
5632226
(14)
Stranded (Haiti mon amour) version 1.0Jay-Z / Bono / The Edge / Rihanna10,2
5776-2
(57)
La seraMorgan10,2
5883-2
(58)
In un giorno qualunqueMarco Mengoni10,0
5990-2
(59)
Dove non ci sono oreJessica Brando10,0
6084-2
(60)
In viaggio verso meMarco Mengoni9,6
6159584
(58)
Shake it upMaurizio Gubellini / Pain9,5
62827937
(11)
Beat itMichael Jackson9,4
63NE-1
(63)
Questa notteMarco Mengoni9,4
64NE-1
(64)
Stanco (Deeper Inside)
Marco Mengoni9,4
65NE-1
(65)
Jammo jàNino D'Angelo / Maria Nazionale9,4
66NE-1
(66)
La guerraMarco Mengoni9,3
67NE-1
(67)
Dirsi che è normaleNicolas Bonazzi9,3
68NE-1
(68)
Fino a ieriMarco Mengoni9,2
69485313
(40)
You don't knowMilow9,1
7014433
(14)
Everybody hurtsHelping Haiti9,1
71
70704
(70)
DoubtDelphic8,7
7277-2
(72)
New new newBob Sinclar8,7
7311593
(11)
We are the world 25 for HaitiArtists for Haiti8,7
74
63514
(51)
I was drunkRiva Starr8,6
75514114
(20)
Did it againShakira8,5
7657485
(44)
E' leiEdoardo Bennato 8,3
7773616
(61)
Bright lightsPlacebo8,1
78784711
(43)
All the right movesOne Republic8,0
79NE-1
(79)
Non mi dai paceLuca Marino8,0
80NE-1
(80)
Su questa panchinaJacopo Ratini7,8
8160556
(45)
Come pensi possa amartiGiusy Ferreri7,7
8258455
(41)
Mi sei venuto a cercare tuAlessandra Amoroso7,7
83NE-1
(83)
MesiBroken Heart College7,6
8472843
(72)
Lost and foundGabin / Mia Cooper7,6
8571743
(71)
Get busyBassmonkeys / Bianca Lindgren7,4
86NE-1
(86)
Non parlare piùMattia de Luca7,1
87654933
(1)
I gotta feelingBlack Eyed Peas7,1
8864574
(57)
Broken hearted girlBeyoncè6,9
89NE-1
(89)
Little brown bearMalika Ayane / Paolo Conte6,8
90NE-1
(90)
Believe in loveMalika Ayane6,8
91563720
(1)
Ti vorrei sollevareElisa / Giuliano Sangiorgi6,7
92NE-1
(92)
SognaMalika Ayane6,7
93Re-29
(4)
Billie JeanMichael Jackson6,7
94Re-25
(9)
Black or whiteMichael Jackson6,5
95Re-29
(2)
ThrillerMichael Jackson6,5
96Re942
(94)
Pass outTinie Tempah6,2
97Re-22
(16)
Smooth criminalMichael Jackson6,1
9889837
(67)
World behind my wallTokio Hotel6,0
99NE-1
(99)
AeroplaniToto Cutugno5,9
100Re-34
(19)
Wanna be startin' somethin'Michael Jackson5,9
LEGENDA: Le colonne riportano, nell'ordine: la posizione in classifica questa settimana, le posizioni delle 3 settimane precedenti, il numero totale di settimane di presenza. L'ultima colonna rappresenta un indicatore che dà la misura relativa di un successo di un brano, posto uguale a 100 quello in prima posizione. E' disponibile una nota metodologica che illustra i criteri utilizzati per l'elaborazione della classifica. I brani che abbiamo segnalato nella "Hit Parade che non c'è" e che sono poi entrati in classifica vengono segnalati dal simbolo .

Come previsto, l'ondata sanremese raggiunge il suo apice e rivoluziona completamente la Top 100, a partire dalle posizioni di testa: la nuova "canzone regina" è Ricomincio da qui di Malika Ayane. Il testo del brano è stato composto dalla stessa cantante italo-marocchina in collaborazione con Pacifico -autore di successo maggiore rispetto a quanto non ne abbia avuto finora come interprete-, le musiche sono del collaudato collaboratore Ferdinando Arnò, mentre pare che sia stata la poesia di Jacques Prévert "Déjeuner du matin" a ispirare la composizione.

Meritatamente rivalutata dal grande pubblico che consuma abitualmente musica -al contrario delle discutibili giurie sanremesi, che l'hanno esclusa dal podio-, "Ricomincio da qui" fa parte di GROVIGLI, secondo album della Ayane, che include anche la cover de La prima cosa bella (ora al n° 49) e tre brani che entrano nelle posizioni basse della nostra classifica. Little Brown Bear la vede duettare con l'immenso Paolo Conte, la giocosa Believe In Love la vede invece affiancata da Cesare Cremonini -suo fidanzato, per chi ama il gossip...- e Sogna ribadisce la classe dell'interprete.

Sale al secondo posto e si prende una rivincita rispetto al verdetto ufficiale dell'ultimo Festival anche Noemi, oramai scoperta dal grande pubblico con Per tutta la vita, mentre scende al terzo posto dopo cinque settimane in vetta il Jovanotti di Baciami ancora.

Al numero 4 ora c'è Marco Mengoni, che con Credimi ancora capitalizza -e con lui la Sony italiana- sulla vittoria all'ultimo X Factor. Il suo nuovo mini-album RE MATTO -piaccia o meno- è già un grande successo di vendite, e piazza i suoi altri quattro brani in classifica: al leggero soul di Questa notte si contrappongono la più rockeggiante Stanco (Deeper Inside) e gli echi fine anni '60 de La guerra, mentre Fino a ieri, con il suo umore funky-disco, porta a 8 su 8 i brani del suddetto mini-album presenti nella nostra classifica.

Invece è soltanto quinto il vincitore della recente competizione canora, ovvero Valerio Scanu con Per tutte le volte che..., e a completare i nuovi arrivi in Top 10 ci sono La cometa di Halley di Irene Grandi, sesta, e Malamorenò di Arisa, che per ora si ferma al numero 9.

E' sorprendente invece il riscontro ottenuto da Nina Zilli e dalla sua L'uomo che amava le donne, ora al n° 12, con ben 24 posizioni di vantaggio rispetto a chi l'ha battuta nella competizione "Sanremo Nuova Generazione", ovvero l'inspido Tony Maiello de Il linguaggio della resa. Resta ancora fuori dai primi 10 -a differenza di ciò che accadde un anno fa con "Luca era gay"- La verità di Povia, e per ora è solo 24° il Simone Cristicchi di Meno male.

Il più alto nuovo ingresso è invece al 31° posto, per la "miracolata" Irene Fornaciari, giunta nella categoria Big a Sanremo grazie alla collaborazione con i Nomadi: Il mondo piange porta la firma di papà Zucchero -e si sente!- e di Damiano Dattoli, già coautore di alcuni classsici del gruppo emiliano, tra cui "Io vagabondo".

Forse si aspettavano accoglienza più calorosa i fratelli Fainello, il duo veronese meglio noto come Sonohra: vincitori all'Ariston nella categoria Giovani con "L'amore", non sembrano in grado di ripetersi con la più banale (sembrava impossibile, ma è così...) Baby. A parziale loro consolazione c'è il fatto che grazie al nutrito seguito di fans (soprattutto al femminile), l'album META', che la contiene, è attualmente tra i più venduti del post-Sanremo.

Tocca poi al "Trio Monnezza", come è stato (affettuosamente) definito da vari commentatori, prima di esser accolto da selve di fischi dallo stesso pubblico del Teatro Ariston, notoriamente ultra-conservatore: parliamo di Pupo, Emanuele Filiberto di Savoia e il tenore Luca Canonici, con quella Italia amore mio che ha polverizzato qualsiasi primato "trash" in maniera orribilmente sublime. Seconda classificata (!!!) nella competizione ufficiale grazie al famigerato televoto, la canzone è quarantottesima in classifica, nonchè quindicesima tra le "sanremesi" (sono 24 su 25, manca solo il "giovane" Romeus...) in Top 100.

Poco fortunato il ritorno di Nino D'Angelo a Sanremo, eliminato alla prima serata: eppure c'era molto di peggio tra le canzoni in gara della sua verace e orgogliosa Jammo jà, interpretata insieme a una voce di punta della scena "neo-melodica" partenopea, ovvero quella Maria Nazionale che alcuni ricorderanno attrice in "Gomorra".

L'ultima scoperta di Claudio Cecchetto è tale Nicolas Bonazzi, 27enne bolognese approdato a "Sanremo Nuova Generazione" senza un contratto discografico: Dirsi che è normale è senza infamia e senza lode, e pare destinata a passare inosservata. E' invece di Busto Arsizio l'interprete di Non mi dai pace, cioè quel Luca Marino che azzecca una canzone d'amore melodica e senza grandi pretese, comunque distante da ciò che davvero si muove nel mondo dell'odierna musica italiana più "giovane".

Pare un po' sulla falsariga del primo Daniele Silvestri -forse perchè romano- Jacopo Ratini, inviato al Festival grazie alle selezioni di Sanremolab: Su questa panchina fa seguito alle sue vittorie alle edizioni 2009 del Festival "Musicultura" e del "Premio Lumezia".

Nettamente adolescenziale (potremmo dire "emo-pop"...) il taglio del duo Broken Heart College: l'immediatezza di Mesi avrebbe potuto far comodo ai Sonohra... Romano anche Mattia De Luca: Non parlare più cerca di adattare al "melodico italiano" lo spleen dei Radiohead, con risultati così così.

Infine c'è spazio anche per Toto Cutugno: le vicissitudini personali hanno lasciato il segno sulla voce del 66enne cantante di Fosdinovo, protagonista della peggior performance -tecnicamente parlando- sul palco dell'Ariston, tanto è vero che la sua Aeroplani è stata addirittura eliminata dalla giuria demoscopica: non gli era mai successo, in 15 partecipazioni al Festival di Sanremo...

by Pop!


Ci piace
  1. Ricomincio da qui - Malika Ayane
  2. I Was Drunk - Riva Starr
  3. Why Don't You - Gramophonedzie
  4. La cometa di Halley - Irene Grandi
  5. You've Got The Love - Florence + The Machine
  6. Buio e luce - Fame di Camilla
  7. L'amore si odia - Noemi feat. Fiorella Mannoia
  8. Rocket - Goldfrapp
  9. Empire State of Mind - Jay-Z feat. Alicia Keys
  10. Lost And Found - Gabin feat. Mia Cooper
Non ci piace
  1. Italia amore mio - Pupo, Emanuele Filiberto & Luca Canonici
  2. Baby - Sonohra
  3. Per tutte le volte che... - Valerio Scanu
  4. Sto pensando a te - Vasco Rossi
  5. World Behind My Wall - Tokio Hotel
Ci piacerebbe (fossero in classifica)
  1. PARLAMI PER SEMPRE - Sick Tamburo
  2. WILE OUT - Dj Zinc feat MS Dynamite
  3. UNDERCOVER MARTYN - Two Door Cinema Club
  4. HIDE ME - The Golden Filter
  5. BACK IT UP - Caro Emerald
  6. VCR - The XX
  7. STAY TOO LONG - Plan B
  8. TWO DOTS - Lusine
  9. PLEASE DON'T - David Byrne & FatBoy Slim ft Santigold
  10. PER CARITÀ DI STATO - Moltheni

Alla prossima.

Classifica settimana precedente: Hit Parade Brani/ Settimana n.8 del 27/02/2010

9 commenti:

UkeD ha detto...

La prima posizione della chart è anche la prima della "ci piace": Un sogno che si avvera *__*

Andrea ha detto...

Per essere precisi, Malika Ayane non è rimasta fuori dal podio per colpa delle "giurie sanremesi" ma per il televoto per il 50% e per i (misteriosi) voti dell'orchestra per il rimamente 50%.

La giuria demoscopica aveva terminato il suo lavoro giovedì.

Lo stesso "pubblico" che ha sbattuto Malika Ayane all'ottavo posto nel televoto della finale, è poi lo stesso che poi acquista i dischi, pare...

Eli ha detto...

Grande Marco..ha una presenza scenica ed una voce stupende..peccato che di sicuro i confini nostrani gli impediranno di emergere con facilità nel mondo della musica internazionale..speriamo che il talento superi queste barriere

Grande Marco!

ForestOne ha detto...

Scusate, ma a cosa è dovuto questo improvviso "rigurgito" di Michael Jackson? E' uscito qualche album-santino in memoria o è semplicemente l'effetto-peperone che si ripropone?

UkeD ha detto...

@ Forest One,
credo che sia dovuto all'omaggio di Sanremo.

chartitalia ha detto...

@Forest1:
beh, di album ne continuano ad uscire e comunque i brani della salma sono sempre costantemente poco al di sotto della Top 100; questa settimana c'è l'uscita di un ulteriore DVD che hanno contribuito quel tanto che basta ad attivare l'effetto peperone

Anonimo ha detto...

Solo per fare i complimenti al blog !!!. Magari, presto scriverò un post sui miei 2 blog :

http://programmigratiscomputer.blogspot.com

http://ilmigliorsoftware.blogspot.com

Comunque evviva la grande musica di MALIKA AYANE !!! UNICA NEL SUO GENERE !!! E' FONDAMENTALE AVERE UNO STILE UNICO !!!

http://www.alessiobenedetto.it

pop! ha detto...

Per ForestOne: confermo, il ritorno in Top 100 di alcuni brani di Jackson deriva dall'effetto combinato dell'uscita del DVD di "This Is It" e del tributo sul palco di Sanremo.
Per Andrea: per "giurie sanremesi" intendevo ovviamente quelle delle ultime due serate, cioè gli orchestrali in sala ma soprattutto -ahimè- chi ha "televotato" da casa. Non sono affatto d'accordo quando affermi che si tratti dello "stesso pubblico": chi spende 75 centesimi per votare una canzone a un concorso televisivo (si poteva fare fino a 5 volte...) ha un'identità differente da chi invece ne spende 99 per acquistarla su iTunes (o simili) e poterla ascoltare e portare con se. Questi ultimi mi sembrano veri appassionati di musica, sulla vera natura dei primi al contrario si sono dette tali e tante cose (dall'acquisto di "pacchetti" di televoti alla mobilitazione in massa di neo-monarchici e paccottiglia simile) che non mi sento di aggiungerne altre per non scadere in insulti... :-)

Pino Scotto ha detto...

E' evidente che chi ha televotato Valerio Scanu sono quelle esaurite delle sue fans in fase adolescenziale che non hanno vita sociale ma passano le loro giornate sui forum dedicati a questo che più che cantante definirei personaggio a confidarsi tra di loro e a raf nascere fantomatici gruppi pro-scanu alla stessa stregua degli ultrà di una squadra di calcio. Le stesse fans che poi ovviamente comprano il cd originale non perchè piace veramente, ma perchè poi devono vantarsene a scuola con le amiche o sperano di incontrare il cantante e far firmare il disco in qualche incontro che oggi le case discografiche organizzano nei vari mediaword-feltrinelli eccetera.
La musica è ormai schiava della televisione e dei social network dove anzichè della musica si disquisisce della pettinatura/gossip/vita privata del cantante, difendendolo contro tutto e tutti e spammando in internet a più non posso.