02 settembre 2005

Le notizie più lette del Corriere: Agosto

L'edizione on-line del Corriere della Sera contiene una interessante funzionalità che riporta le notizie più lette giornalmente, settimanalmente o mensilmente. La trovo molto interessante perchè consente di farsi un'idea più precisa di quali sono gli interessi dei lettori. Questa è la classifica delle notizie più lette del mese di Agosto.
  1. Lo stadio del Superdome, New Orleans
  2. Trovati cadaveri i due coniugi bresciani
  3. Sesso e scandalo al Big Brother inglese
  4. Usa, Katrina avanza: paura a New Orleans
  5. L'occhio dell'uragano Katrina
  6. "Caro Eros, adesso basta. Nostra figlia resta con me"
  7. Ecco la lista nera italiana: 5 compagnie
  8. Cucinotta: "In Italia razzismo, non lavoravo"
  9. Sienna, Sabrina e Vittoria. L'estate delle bellissime tradite
  10. Playboy, le playmate
Come naturale, il catastrofico uragano Katrina su New Orleans ha catalizzato l'attenzione di questa fine estate e le relative notizie occupano i primissimi posti della classifica (1°, 4° e 5°).
Altra notizia legata a catastrofi è quella legata alla lista nera italiana delle compagnie aeree ritenute inaffidabili, che il nsotro ineffabile ministro dei Trasporti si ostinava a non voler divulgare.

Per il resto, siamo nella più pura tradizione balneare: l'immancabile tormentone omicida (ancora una volta è di scena il Nord-Est, una zona DOC al riguardo) e sesso e corna a farla da padrone: da quello in diretta sul Grande Fratello edizione inglese, alle "belle e cornute" (come finemente sottotitola l'articolo) del quartetto Sabrina Ferilli, Sienna Miller, Victoria Beckam e Kate Moss, alla carrellata di congliette di Playboy.

Le ultime due notizie sono di puro gossip: Ramazzotti e la Hutzinker che si contendono la figlioletta e la Cucinotta che si lamenta che in Italia non la facevano lavorare perchè, pare, più interessati alle sue tette che alle sue arti interpretative.

Ed il teatrino della politica? I problemi gravi che ci affliggono quotidianamente? La guerra in Iraq? Il terrorismo? La leadership nel centro-sinistra, nel centro-destra e nel centro-centro?
Va be', era Agosto. Vedrete che da Settembre gli italiani si precipiteranno tutti a leggere le dichiarazioni di Calderoli o le riflessioni di Pera o le fregnacce del nostro lider maximo.

O no?

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.